209 837 0 4 0 0 0 0

Ultime domande

Ultime risposte

  • Risposta a: herpesmedia

    Secondo il Wall Street Journal, il palazzo di Montecitorio ospita un salone chiamato il "Transatlantico", dove i legislatori possono rilassarsi su divani in pelle tra un voto e l’altro alla Camera dei deputati. Nonostante i sacrifici imposti agli italiani nel corso degli ultimi anni, gli stipendi e i benefici di cui godono i membri del Parlamento sono rimasti blindati.Solo nel 2010 i deputati hanno guadagnato uno stipendio medio lordo di oltre 140 mila euro, quasi il doppio di quelli del Regno Unito. Alloggi gratuiti a Roma, voli e parrucchieri.

    Questa finanziaria continua ad essere discussa e ridiscussa, sembra quasi che sia impossibile venirne a capo! Io ho cercato di documentarmi un po’ e qui potete leggere un po’ di informazioni: a me pare che si dica tutto e il contrario di tutto

    Una cosa, però, l’ho capita: si parla di tagli e cinture da tirare ma, intanto, si spendono fior di soldi (pubblici) per regalare una sala fumatori ai senatori per la modica cifra di 150mila euro, che secondo Laboccetta si tratta di «Una spesa modestissima, gli sperperi di denaro pubblico sono ben altri»; un altro regalo fatto a spese degli italiani è l'acquisto di due nuovi elicotteri per il Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, il tutto per 50 milioni di euro.

    Tutto questo mi pare abbastanza eloquente, non trovate?

  • Risposta a: apecolla

    Le piogge di meteoriti sono eventi comuni, nello spazio. La caduta prevista per ottobre, dunque, era già in previsione perché ogni anno, in quel periodo se ne verifica una.

    La differenza sta nel fatto che, quest’anno, si prevede una tempesta ben più violenta del solito, cosa che potrebbe provocare danni ai satelliti e alle sonde che orbitano attorno al pianeta.

    Persino la stazione spaziale internazionale della Nasa è in pericolo e sarà riorientata, in quanto le sue misure di sicurezza non sono sufficienti per contrastare la forza della pioggia di meteoriti che arriverà in ottobre.

    Come se non bastasse, le scariche elettrostatiche prodotte dalla tempesta potrebbero danneggiare tutti quei sistemi che permettono a gps e vari apparecchi satellitari di funzionare.

    Insomma, sarà di sicuro suggestivo ammirare un cielo invaso da stelle cadenti ma meglio evitare di programmare gite fuori porta, in quel periodo: il navigatore satellitare potrebbe decidere di lasciarci a piedi!

  • Risposta a: kal4fro

    Il termine "fetch" indica il prelievo di un dato da una memoria in senso generico. Si usa in contesti diversi, spesso parlando di dispositivi DMA che utilizzano il bus autonomamente per accedere in RAM e prelevare i dati di cui hanno bisogno.

    Per la domanda: Fetch?
  • Risposta a: sensibiliversi

    Il disclaimer è un'affermazione di tipo legale che afferma l'estraneità di colui il quale lo ha scritto nei confronti di chiunque dovesse usare in modo improprio le informazioni contenute nel documento cui viene allegato.

     

    Per la domanda: A cosa serve il disclaimer?
  • Risposta a: doberm4nn

    E' la funzione del monitor CRT che ne permette la smagnetizzazione eliminando anomalie dovute a sorgenti magnetiche esterne. Ciao!

    Per la domanda: Cos'é il degauss?
  • Risposta a: 4ntagoni4

    E' un tipo di software robot che esplora il World Wide Web seguendo tutti i link che trova in una pagina, ne legge i contenuti (e altre informazioni) e crea le voci degli indici dei motori di ricerca. Tutti i maggiori motori di ricerca ne hanno uno o più di uno, e sono anche noti con i nomi di crawler e bot (per robot).

    Ciao!

    Per la domanda: Spider informatico???
  • Risposta a: super.cafone

    Il flickering è un tremolio dell'immagine di un monitor dovuto ad un refresh lento.

    Per la domanda: Flickering?
  • Risposta a: ponziponzipa

    Il calorifero o termosifone é un circuito idraulico in cui si instaura una circolazione convettiva a causa della sola differenza di densità tra volumi di fluido a temperature diverse.

    Nell'uso comune il termine termosifone si è esteso ad indicare i singoli radiatori o caloriferi, anche se in molti casi l'impianto non adotta il principio omonimo.Si consideri un circuito chiuso ad anello disposto su un piano verticale. Se si scalda una parte laterale del tubo, l'acqua al suo interno diminuisce di densità e tende a salire nella parte superiore dell'anello, spingendo verso il basso l'acqua più fredda già presente.L'acqua giunta nella parte superiore della metà opposta dell'anello (lato freddo) inizia a cedere calore verso l'esterno, aumentando di densità e scendendo verso la parte inferiore del circuito. Da qui viene richiamata a sostituire l'acqua che a causa del riscaldamento si sposta nella parte superiore, completando il ciclo.

    Negli impianti moderni si preferisce provocare la circolazione dell'acqua per mezzo di pompe, secondo una soluzione definita circolazione forzata. La circolazione forzata offre diversi vantaggi, tra cui un flusso d'acqua più veloce oltre alla possibilità di alimentare radiatori posti anche alla stessa quota della caldaia o addirittura inferiore, come capita nei piccoli impianti autonomi.

    Ciao!

Ultimi commenti

  • Al momento non ci sono commenti!

    Il Team di GENIO