13 3 8 0 0 0 0 0

Ultime domande

Ultime risposte

  • Risposta a: orkida1

    direi casablanca, se vuoi uno più recente veramente bello  poco conosciuto dalle masse ti propongo "seta" tratto dall'omonimo romanzo di baricco, veramente magico!

  • Risposta a: stellina1376

    la cura....battiato

     

  • Risposta a: superba62

    secondo me si soffre molto negli attimi precedenti, nei quali credo che si muoia migliaia di volte; sentire la lama che scende può essere una liberazione! Per quanto riguarda il dopo, credo che sia un modo violentissimo per abbandonare il proprio corpo. Ho letto da qualche parte che per le morti violente l'anima resti qualche giorno ancorata nel luogo nel quale è stata "strappata" dal corpo.

Ultimi commenti