72 1,092 1,282 3 0 3 0 7

Ultime domande

Ultime risposte

  • Risposta a: totinho957

    Sapete quante volte Mel mi ha invitato li a fidenza ed io non avevo capito niente di quello che gli stava succedendo. Solo un nostro caro collega lo aveva capito, ma io lo stesso navigavo nel buio. Mel, ci manchi. Antonio

  • Risposta a: bia49

    Sono sicuro di siiiiiiiiiiiiii! Antonio. Ciao, Bia

    Per la domanda: La domanda è...
  • Risposta a: mira6mera

    Tanta passione e tanta esperienza, ma soprattutto tanto lavoro oscuro. Ricordiamoci che questi sono artisti mancati (a volte). Bisogna dare sempre il giusto peso a ogni tipo di arte pittorica. Ho una amica carissima che e' appassionata a ogni tipo di arte pittorica. Sapro' essere più preciso in seguito. Ciao Mira. Antonio

  • Risposta a: dune-buggi

    Ciao Dune, finalmente rientro in genio. Ti prego, leggi la mia domanda e se puoi darmi una mano te ne sarei grato. A questa doanda fatta a te risponderò con più calma. Ti abbraccio. Totinho.

     

  • Risposta a: dune-buggi

    Ciao, Dune. Sono veramente dispiaciuto per la scomparsa di Melibeo. A tutti noi era simpatico per i suoi modi di fare ironico e punzecchiante. Ci mancherà certamente. Un abbraccio a te, Dune. Antonio

    Per la domanda: ricordiamoci tra noi
  • Risposta a: melibeo1938

    io do zero più. Quel più è giusto per quei pochi citati da dune che fanno domande interessanti e intriganti. Ciao, Mel

    Per la domanda: GENIO.
  • Risposta a: profmarta1

    Apollo 13: perchè è una storia incredibilmente vera narrata molto bene dal comandante della spedizione che doveva fare il terzo allunaggio nel 1970. Naturalmente il libro surclassa la storia narrata nel film omonimo interpretato da Tom Hanks, facendo rivivere istante per istante tutte le peripezie di quella disgraziata missione spaziale.

     
    Per la domanda: Letture piacevoli
  • Risposta a: melibeo1938

    Tantissimi auguri alla Lella e a Te! Che questo giorno si possa ripetere per tantissimi altri anni. Antonio

Ultimi commenti

  • Commento a: dottoecotto

    Ciao Dotto e grazie per aver risposto. Antonio

  • Commento a: nickname4800

    Ciao, nick. Preciso come sempre. Mi aspettavo la tua risposta e puntualmente è arrivata.

  • Commento a: moobyboom

    Eh già, quelli del M5S non hanno fatto in tempo a esplodere nei consensi che già stanno implodendo su se stessi. E tutto per colpa del loro capo e delle sue idee balzane. Ciao, Dune. Mel, per te la rottamazione è di la da venire. Non ci pensare. Un abbraccio da Antonio

  • Commento a: bia49

    Divertente! Se così fosse gli uomini sarebbero costretti ad ascoltare la propria moglie il doppio del tempo! Figuriamoci.........

    Per la risposta alla domanda: donne e uomini.
  • Commento a: bia49

    A proposito di statistiche: qualche mese fa ne lessi una che diceva che mediamente (si intende calcolando tutti) le donne profferiscono 20.000 parole al giorno, mentre gli uomini soltanto (si fa per dire) 8.000. Personalmente se riesco a dirne un centinaio al giorno è grasso che cola! Ciao, Bia.

    Per la risposta alla domanda: donne e uomini.
  • Commento a: totinho957

    Ottocento cartelle? Io, per leggere un libro di cinquecento pagine ci impiego un mese....... Figuriamoci! Ciao, Mooby

    Per la risposta alla domanda: I SAGGI
  • Commento a: muvra03

    Risposta Geniale!

    Per la risposta alla domanda: politica sporca.
  • Commento a: totinho957

    Ho come l'impressione che il M5S abbia già fatto il pieno di voti. Gli zoccoli duri dei partiti tradizionali resistono al logorar del tempo. Parlo naturalmente dei tre blocchi consolidati italiani e cioè destra, centro e sinistra. Bersani ha spiegato che con il PdL non vuole avere più a che fare, in quanto che si è dimostrato inaffidabile (ne abbiamo le prove - vedi la sottrazione della fiducia al governo Monti per puro calcolo elettoralistico). Rimango sempre dell'idea che si costruirà un governo appoggiato da PD, PdL Monti con lo scopo di emanare una legge elettorale decente e di tenere l'amministrazione degli affari correnti fino a immediate elezioni politiche (possibilmente in autunno).