33 59 0 0 0 7 0 0

Ultime domande

Ultime risposte

  • Risposta a: spirantola

    Questa è la stessa canzone cantata dalla Callas...

    Che ne pensate? Quale vi emoziona di più?

     

     

     

  • Risposta a: magicabula5

    Sulla ricongiunzione dei contributi trovi qualcosa qui (guidaconsumatori.it), anche se reputo valido il suggerimento di rivorgerti a un patronato per chiedere un aiuto

  • Risposta a: mylord611

    be' direi proprio che fai di ogni erba un fascio indecision

    Ora è vero che la Storia insegna, ma insegna anche la geografia:

    tra Predappio e Firenze ci sono 102.9 km e molti di più ne corrono tra i due personaggi che hai menzionato...

     

     

    Per la domanda: sindaco di Firenze
  • Risposta a: pisola36

    L'economia sta peggiorando, e l'Europa non riesce comunque a migliorare i propri conti pubblici. I tassi sono ancora in rialzo e, come la Grecia ha mostrato, le misure di austerity non migliorano le dinamiche dei debiti.

    Krugman sulla situazione europea è molto più intransigente, occorre uscire dall'euro per salvarsi, già all'inizio del 2012 aveva dichiarato: "I primi a lasciare l'euro ne usciranno meglio".

     

    Krugman ritiene che l'esempio più clamorosa delle scelte sbagliate in Europa sia la situazione della Spagna:

    "L'esempio più indicativo degli sbagli commessi dall'Europa, e in particolar modo da Francoforte, è la Spagna. "La Spagna versa in una condizione di depressione piena, con un tasso di disoccupazione complessivo del 23,6%, pari a quello che l'America sperimentò durante gli anni della Grande Depressione, e con un tasso di disoccupazione giovanile superiore al 50%. Questa situazione non può andare avanti, e la consapevolezza del fatto che non potrà andare avanti è il fattore che sta portando i tassi sui bond spagnoli a schizzare verso l'alto". Il punto, continua, è che la storia della Spagna non ha nulla a che vedere "con le favole sulla moralità che sono così popolari tra i funzionari europei, soprattutto in Germania. La Spagna infatti non era un paese che sperperava il proprio denaro pubblico. Alla vigilia della crisi, l'economia era caratterizzata infatti da un basso livello del debito e da un surplus di bilancio.

    Detto questo, "aveva anche un enorme bolla sul mercato immobiliare, bolla in parte resa possibile grazie agli enormi prestiti che le banche tedesche erogavano alle loro controparti. Quando la bolla esplose, l'economia spagnola si prosciugò. Ma è importante sottolinea che i problemi fiscali sono la conseguenza della depressione, non la sua causa. "Nonostante ciò, la medicina che arriva da Berlino e Francoforte, pensate un po', quella di una austerity fiscale ancora più rigida". Parlando senza mezzi termini, questa situazione è semplicemente da pazzi." Fonte: WallStreetItalia  

    “Come uscire dall’euro? Parla Marshall Auerback, esperto di trading

     

  • Risposta a: fresella31

    Uno studio pubblicato dalla Commissione Europea, rivela che nonostante già da giugno 2011 fossero stati vietati alcuni tipi biberon in plastica (eliminando il policarbonato), analizzando 450 campioni attualmente in commercio i risultati non sono stati affatto confortanti.

     

    Nelle bottiglie di poliammide sono state rilevate quantità elevate di Bisfenolo A, così come nelle bottiglie in polipropilene e silicone (rilascio ftalati)si è registrato il rilascio di sostanze non ammesse al contatto con alimenti.

     

    Nessun problema nei biberon in PES (polieteresulfone) e per il nuovo polimero Tritan (ma potrebbe essere necessario un ulteriore monitoraggio).  Anche  nelle  bottiglie di polipropilene (PP) si è riscontrata una migrazione di sostanze non ammesse. Il DIPN (di-isopropilnaftalene) è stato trovato nel 45% delle 149 bottiglie analizzate. Essendo una molecola contenuta negli inchiostri e nella carta riciclata la contaminazione potrebbe derivare dai foglietti illustrativi inseriti all'interno delle bottiglie di biberon.

    Fonte: IlFattoAlimentare

  • Risposta a: fresella31

    La multinazionale delle sementi e dei pesticidi afferma che non ci sono prove della pericolosità del MON810 e accusa la Francia di fare opposizione politica contro l'azienda.

     

    Intanto il gruppo Monsanto e' stato condannato in Francia dalla corte d'appello di Lione per l'intossicazione di un agricoltore, Paul Francois, che nel 2004 ha inalato un'ingente quantita' di Lasso, un pesticida messo fuori commercio in Canada, Gran Bretagna e Belgio ma presente sul mercato francese fino al 2007. Fonte: Asca.it

     

    L'International Journal of Biological Sciences che evidenzierebbe come il famigerato mais OGM prodotto dalla multinazionale sarebbe dannoso per la salute dei mammiferi, dunque anche per l'uomo.

    I tipi di mais modificati Mon863, il Mon810 e l'NK603 arrecherebbero grossi danni ai nostri organi.

    Nonostante la Monsanto si difende assicurando l'assoluta sicurezza del mais, asserendo che i dati analizzati sono imprecisi.

    I ricercatori però hanno dichiarato che:

     "Gli effetti erano per lo più concentrati nelle funzioni renale ed epatica, i due principali organi di disintossicazione, ma nel dettaglio differivano per ciascun tipo di OGM”. Ma in alcuni casi, erano emersi anche disturbi al cuore e alla milza e non hanno alcun dubbio: “I nostri dati suggeriscono in maniera netta che queste varietà di mais OGM inducono ad uno stato di tossicità epatorenale. Tali sostanze non sono mai state parte integrante della dieta umana o animale e quindi le loro conseguenze sulla salute per coloro che li consumano, soprattutto nel lungo periodo sono attualmente sconosciute”.

     

    Fonte: GreenMe

  • Risposta a: spicciola16

    è una ricetta facile ma buonissima e se hai ospiti fai un figurone

    200 g di linguine2 carciofi150 g di calamaretti1 spicchio di agliomentaOlio evoSaleVino biancopeperoncino solo se piace

    Pulire bene i carciofi e tagliarli in piccole parti. Cuocerli i  in padella con un po' d'olio, poca menta e vino (peperoncino). A parte rosolare i calamaretti con l'aglio rigorosamente in bianco, unire i carciofi èer amalgamare il sugo e saltare la pasta lessata e scolata.

  • Risposta a: spicciola16

    Vuoi sapere che credibilità abbiamo all'estero? La CNN sul web titola così:'Go Pussy!': Berlusconi finds new party name. E in Francia per il Nouvel Observateur è Allez Minette In germania invece i quotidiani aprono così:

    ent 5"/>

Ultimi commenti

  • Al momento non ci sono commenti!

    Il Team di GENIO