8 44 7 22 0 7 0 1

Ultime domande

Ultime risposte

  • Risposta a: geronimo1950

    Risatona

    Non sono scarabocchi. Come interpretare i disegni dei bambini Non sono scarabocchi. Come interpretare i disegni dei bambini di Crotti Evi, Magni Alberto

    Prezzo: € 11.00

    logo di mammaepapa.it (torna alla homepage)

    Disegnare è sempre un atto di fiducia verso l'altro, è un modo per poter farsi conoscere anche negli aspetti e nelle zone più nascoste di noi stessi. I bambini lo fanno in modo naturale e inconsapevole, quindi le loro produzioni risultano limpide e ricche di messaggi. Per questi motivi ogni disegno è un dono che noi adulti riceviamo e che dobbiamo accogliere e guardare con amore e responsabilità.

    Bibliografia:

     

    a cura di: Dott.ssa Barbara Casanova (psicologa)Occhiolino

     

     

    Per la domanda: Disegni di bimbo
  • Risposta a: parchitina

    Occhiolino.....La musica adatta durante il secondo trimestre

    La voce della mamma è il suono preferito. Sono adatte anche le ninnananne che offrono un effetto rilassante grazie alla metrica equilibrata, al ritmo oscillante e alla melodia dolce. Possono essere anche inventate, purchè si usino parole semplici, cantate a mezza voce, per dare maggiore sicurezza al feto.

    Ecco una rassegna di brani adatti per il 2° trimestre di gravidanza

    Brahms – Ninna NannaDvorak – SinfonieChopin – OpereAranjuez – Il ConcertoSchubert – Ave MariaLe canzoni di Enya

    su

     

     

     

     

     

    La musica adatta durante il terzo trimestre

    Ascoltare tanta musica rilassante (almeno mezz’ora al giorno, in posizione comoda) ma anche vitale ed allegra.Ecco una piccola rassegna

    Musica di Bach (è tranquillizzante)Musica di Mozart (è allegra e rilassante)I Valzer di Chopin (per es. Concerto per Piano in Mi minore)I Quaderni I e II di DebussySinfonia n. 8 di BeethovenBach – Preludi e Fughe per organoLe composizioni di Chaikovsky o RegerOpera lirica di Edouard Mörike

     

    su

     

     

     

     

     

    ALTRI CONSIGLI E SUGGERIMENTI UTILI

    Esistono in tutti i negozi di dischi ma spesso anche nelle librerie più fornite e spesso nei negozi di pre-maman (per es. Prenatal à a Pesaro, via Icaro, 22 (di fronte al Palazzotto dello Sport) – tel 0721.403960)) cassette studiate apposta per mamma e bambino e tantissime collane di musica e suoni della natura utilissimi per il rilassamento, i massaggi, le coccole, l’intimità. Vi fornisco di seguito alcuni suggerimenti, ma la scelta è davvero vastissima. Molte possono anche essere acquistate online se preferite.

     

    Coccole sonoreCoccole Sonore è una completa serie musicale dedicata al riposo e al relax della gestante, della neomamma e del neonato.La serie propone CD e Audiocassette specifiche per affrontare nel modo più corretto e naturale ogni momento del meraviglioso periodo dell'attesa, dello sviluppo e della vita del bimbo.Tutti i benefici dei prodotti Coccole Sonore sono garantiti da un gruppo di esperti pediatri, musicoterapeuti, educatori, psicologi e associazioni nazionali.

    http://www.coccolesonore.it/home_coccole.html Risatona

    alcuni sugerimenti.....

     

     

     

  • Risposta a: ventodizaffiro

    Risatona

    La musica

    La musica non è soltanto una fedele compagna durante tutta la gravidanza, ma uno strumento efficace per ridurre il livello di ansia e stress emozionale della mamma (che agiscono in modo negativo sul feto). Inoltre, la musica potenzia lo sviluppo cerebrale del feto.

     

    Che cosa sente il feto dentro la pancia della mamma?Per rispondere a questa domanda, alcuni studiosi hanno pubblicato su una prestigiosa Rivista americana (American Journal of Obstetrics and Ginecology) i risultati di uno studio condotto grazie all’inserimento - attraverso la cervice materna – di minuscoli microfoni posti vicino alla testa del feto, in modo da registrare come i suoni esterni arrivino al feto dentro nell’utero. Gli Autori scoprirono che in questo ambiente ovattato si produce un suono ritmico, molto simile a quello dell’acqua a bassa pressione, associato al rumore sordo dell’aria che passa per lo stomaco della mamma.Si tratta di un rumore pulsante, contrassegnato dal battito cardiaco materno ed arriva al feto con un’intensità che oscilla tra gli 85 e i 95 decibel. La maggioranza dei rumori esterni sono attutiti, perché attraversano la parete addominale ed il liquido amniotico, ma vengono comunque percepiti dal feto, grazie alla trasmissione di segnali acustici vestibolari e cutanei.

    Come arriva al feto la musica esterna?

    Secondo gli specialisti, la musica esterna arriva al feto attraverso due meccanismi: l’orecchio interno e le vibrazioni del suo sistema osseo. La musica aiuta lo sviluppo dell’area uditiva del cervello del feto. Numerosi studi documentano che il feto è in grado di ricevere stimoli musicali......Occhiolino

  • Risposta a: little-queenie

    ma ci sei ancora?Occhiolino

  • Risposta a: calicanto2

     

    • Triste2 - Dottor Zivago Piango3 - Love story Bacio4 - Moulin rouge Piango5 - Pane e tulipani Imbarazzato6 - Pretty woman Risatona7- Io e Annie Bacio8 - Titanic Santarellino9 - Via col vento Piangospero ti bastino per ora....  
    Per la domanda: film d'amore
  • Risposta a: gionprest2

    Arrabbiato ...io sono assolutamente intollerante verso il turpiloquio...fate caso... ogni palora che viene detta dalla magioranza delle persone e accompagnata da una volgarità...anche le persone anziane ne sono contaggiate...quindi quando in tv si usa questo linguacciaccio...nessuno ci fa più caso. purtroppo ma per fortuna ci sono ancora italiani che se ne acorgono perciò caro gionprest2  hai ragione!!!Sorpreso

  • Risposta a: dubbi.sudubbi

    BLITZ Risatona 20158 Milano (MI) - 44, v. Cosenztel: 02 3760990, 02 39320441email: info@blitzbovisa.com Biancocasa Outlet Mirabello  (1,84 km) 20129 milano MI40, v. galvano fiamma (mappa)tel: 0237050251 - 0271040522 Scrivi una recensione Categoria: biancheria per la casa vendita al dettaglio   Factory Outlet  (3,43 km) 20139 milano MI41, v. marco d agrate (mappa)tel: 0257401040 Scrivi una recensione Categorie: borse e borsette vendita al dettaglio - calzature vendita al dettaglio - pelletterie vendita al dettaglio - valigerie ed articoli da viaggio produzione e ingrosso - valigerie ed articoli da viaggio vendita al dettaglio   Emporio 31  (2,44 km) 20144 milano MI31, v. tortona (mappa)tel: 024222577 Scrivi una recensione Categoria: arredamenti vendita al dettaglio   spero siano utili ciaoooooooooooOcchiolino    

    Per la domanda: outlet con stile
  • Risposta a: franciflo

    SorpresoIl primo albero  con gli addobbi, di cui si abbia documentazione accertata, risale al 1419. E' proprio in quell'anno che i garzoni dei fornai della città tedesca di Friburgo, dove ancora oggi c'è una radicata tradizione per il Natale, prepararono una serie di addobbi, con mele, noci , datteri, ciambelline, fiori di carta per addobbare gli alberi, che già a quel tempo i tedeschi usavano portare a casa in occasione delle festività natalizie.Sorridente   Nelle  case italiane l'Albero di Natale è arrivato solo da pochi decenni e in circostanze. Verso la fine del 1800 questa moda dilagava in tutte le corti europee tra le famiglie della nobiltà. Anche la regina Margherita, moglie di Umberto I° ne fece allestire uno, in un salone del Quirinale dove la famiglia reale abitava. La  novità piacque moltissimo e l'albero divenne di casa tra le famiglie italiane e popolarissimo tra i bambini.....spero sia utile....Risatona

Ultimi commenti

  • Commento a: solariina

    figurati e stato un piacere..........Risatona

    Per la risposta alla domanda: film d'amore
  • Commento a: solariina

    Sorridenteanche questi per  te!! ciaoooo

    Per la risposta alla domanda: film d'amore
  • Commento a: solariina

    visto che li ami un piccolo omaggio.....Occhiolino

    Per la risposta alla domanda: cerco film di robin williams
  • Commento a: solariina

    SorpresoSorpresoSorpreso

    OcchiolinoRisatonaallora ci siete....

    Per la risposta alla domanda: sensazioni
  • Commento a: ilprofeta11

    no, caro profeta ti sbagli la mia domanda e solo pura curiosità...le relazioni umane nn sono facili

    nn possiamo dare la colpa di tutto il nostro comportamento...sempre a qualcun'altro ma noi piccoli uomini

    dobbiamo vedere anche il buono nei nostri simili come fa Gesù...e i suoi profeti!!!!!!

    Per la risposta alla domanda: relazioni umane...
  • Commento a: astragalo61

    Sorpresoleggo cose interesanti ma nn d'aiuto,...premeto che il giovane ha 15 anni e di conseguenza niente lavoro...e un ragazzo molto o troppo intelligente (lo conosco)so per certo che la scuola che frequenta nn ha mezzi come tt la scuole dei piccoli centri....quindi che oppurtunità offre in risposta alla noia degli insegnanti,Piangohai giovani anni luce dai loro pensieri?......Linguaccia

    Per la risposta alla domanda: scuola inutile?
  • Commento a: max1237

    grazie ma questi siti li conosco e nn rispondono alla mia rikiesta......

    Per la risposta alla domanda: the secret