37 54 1 0 0 5 0 0

Ultime domande

Ultime risposte

  • Risposta a: stranoblasti

    assolutamente non ti devi fidare!! E' un messaggio fasullo che cerca di farti andare su  un sito che fingedi essere di libero e poi ti chiede l'account e la password, e così poi ti frega l'accesso!!

     

    E' una tecnica che si chiama smishing e purtroppo questi sciacalli stanno sfruttando il down di libero e virgilio per portare avanti le loro truffe!

     

    Questo articolo è chiarissimo, leggi qui se hai ancora dei dubbi

     

    purtroppo e' lo stesso sistema che viene usato anche per le truffe alle banche, all'inps... questi delinquenti hanno una fantasia infinita 

     

     

     

     

     

  • Risposta a: null

    io ho scritto all'assistenza tecnica: vai andare a questa pagina  e clicca il bottone "contattaci" che vedi in fondo, per chiedere aiuto all'assistenza tecnica, ti sapranno rispondere

    Per la domanda: funzionalità email
  • Risposta a: danilez1

    io ho scritto all'assistenza tecnica: vai andare a questa pagina  e clicca il bottone "contattaci" che vedi in fondo, per chiedere aiuto all'assistenza tecnica, ti sapranno rispondere
  • Risposta a: pablo.m

    non so aiutarti direttamente, ma ti consiglio di andare a questa pagina e cliccare il bottone "contattaci" che vedi in fondo, per chiedere aiuto all'assistenza tecnica, sono molto gentili e bravi
     
     
  • Risposta a: retorpcogf

     
    no, non e' vero!
     
    l'acqua dei ceci o dei fagioli in scatole (o anche delle lenticchie) e' semplicemente l'acqua in cui sono stati cotti e a seguire confezionati: può quindi essere usato, se si tratta di preparare minestre, perché contiene utili sali minerali e fibre solubili, provenienti dal legume stesso.
     
    E' anche un buon sostituto degli albumi d'uovo nelle ricette vegane, perché, raffreddata, può essere montata a neve. E' una scoperta piuttosto recente, e l'ingegnere americano Goose Wohlt che condusse questo studio diede al liquido il nome di acquafaba, dalle parole latine aqua (acqua) e faba (fagiolo)
     
     
     
  • Risposta a: massimics

    La Scala Mercalli  è stata la prima a nascere per cercare di dare una gradazione all'intensità dei terremoti (che in Italia sono ahimè frequenti) e fa riferimento agli effetti del terremoto: case crollate, strade interrotte, ecc.
     
    Tuttavia mano a mano che si raccolgievano dati e si cercava di constriure una sicenza dei terremoti, ci si è presto resi conto che questo modo non consentiva di tenere in considerazione i terremoti che avvenivano in aree poco abitate, dove non c'erano edifici a fare da verifica.
     
    A questo punto è stata sviluppata da Charles Richter la scala che porta il suo nome e attraverso la magnitudo da una stima dell'energia sprigionata da un terremoto nel punto della frattura della crosta terrestre, cioè all'ipocentro
     
    In pratica la magnitudo Richter e' misurata a partire dallo spostamento del terreno registrato dai sismografi (media degli spostamenti Nord-udS e Est-Ovest), comparato allo spostamento prodotto da un terremoto campione in scala logaritmica (significa che tra un grado Richter e il successivo lo spostamento del terreno aumenta di 10 volte mentre l'energia rilasciata dal sisma aumenta di circa 32 volte: un terremoto di magnitudo 7 e' 32 volte più potente di un terremoto di magnitudo 6)
     
    Spesso nelle tabelle e' messa in correlazione con l'energia liberata da un'esplosione, quindi a confronto con "tonnellate di TNT" oppure altre bombe.
     
    La magnitudo Richter è all'incirca correlabile alla scala Mercalli, come puoi vedere nell'immagine sotto
    A sinistra ci sono i gradi di Mercalli e a destra le magnitudo della scala Richter.
     
    E' importante però ricordare che gli effetti sull'attività umana (vittime, danni) non dipendono solo dalla energia liberata ma dalla profondità del sisma e dalla struttura dei suoli e delle costruzioni: se ci sono grosse città oppure strutture industriali, edifici antisismici oppure boschi e campi.
  • Risposta a: massimics

    E' vero che di solito non ci pensiamo, lo diamo per scontato... c'è ovviamente una ragione evolutiva per le striscie della zebra: la natura non fa mai niente per caso!
     
    Recentemente un gruppo di studiosi dell'università di Bristol e della California hanno concluso che la presenza delle strisce sul mantello dell'animale funziona come deterrente contro i parassiti (mosche e tafani che pungono e succhiano il sangue).
     
    I ricercatori hanno osservato che a distanza le strisce non rappresentano un ostacolo: la quantità di tafani che volano intorno alla zebra e al cavallo è circa la stessa.
     
    Invece nel momento in cui il tafano prova a posarsi sul corpo della zebra infatti viene confuso e disorientato dal cambio di colore della striscia, e non riesce ad "atterrare" sul manto. In questo modo sembra che le zebre riescano ad evitare la metà delle punture da mosche cavalline e tafani.
     
    Uno degli esperimenti condotti è consistito nel dipingere un mucca con le striscie e misurare quante mosche e parassiti riuscivano a pungerle, qui sotto una foto dell'esperimento, piuttosto buffo!!
     
  • Risposta a: retorpcogf

    Si, hai ragione tu: invece di usare oppure quando si vuole indicare una scelta possibile fra due o più cose (ad esempio prima o poi doveva succedere, o anche questo o quello per me pari sono) si è diffuso questo uso sbagliato di "piuttosto che". 
     
    In breve la differenza è questa: 
    • piuttosto che serve per mettere a confronto due cose: Preferisco andare a ballare piuttosto che andare al cinema  (come invece di)
    • oppure serve per dare una alternativa: scegli se vuoi andare al cinema oppure a ballare

     

    ...spero di essermi spiegata bene angel

     

     

Ultimi commenti

  • Commento a: tommasorusso47

    Tommaso, per quanto mi riguarda sei stato chiaro e convincente...purtroppo un sacco di gente si fa abbindolare da assurdita' come "ci iniettano i chip, la prova e' che se metti una calamita sul braccio rimane attaccata" (vera, sentita ieri dalla parrucchiera)(quando mai si e' visto un chip di FERRO???!!) e trova un sacco di scuse per non vaccinarsi :-(