4 9 0 0 0 0 0 0

Ultime domande

Ultime risposte

  • Risposta a: dariamorgendorf

    Avete perso entrambi: il nome maschile piu' diffuso in italia e' Marco  (ce ne sono almeno 1.020.329) seguito da Andrea  (almeno 891.478)
     
    Il nome più diffuso per le donne non è Maria, come si potrebbe pensare, bensì Anna  (oltre 521.181)
     
    Puoi anche vedere quali sono i cognomi più diffusi
     
     
  • Risposta a: slappino4

    shcerzi vero? secondo te qui e' pieno di dottori o ricercatori di medicina? L'unica parola che riesco a capire e' "leucemia": se la cosa e' importante per te ti consiglio di chiedere aiuto a uno che di mestiere faccia almeno il farmacista

  • Risposta a: dune-buggi

    per alcune cose l'esperienza del lockdown di primavera e' stata gia' utile: a me scadeva la carta di idientita' a luglio e dovevo prendere appuntamento fino a 6 mesi all'anagrafe per il rinnovo. Il DPCM di marzo ha spostato la data di validita' di tutte le carte di indentita' di 2 mesi e cosi' a luglio ho preso il mio appuntamento e fatto il rinnovo.

     

    Altro esempio che vale per la lombardia: da marzo non c'e' piu' bisogno di passare dallo studio del medico per recuperare la ricetta di carta per le medicine: non appena il tuo medico fa la ricetta ti arriva un sms sul telefonino e vai direttamente in farmacia. Comodissimo

     

    spero che si continui su questa strada, nella burocrazia "vecchio stile" c'e' davvero tanto che puo' essere cambiato con minimo sforzo

     

    ciao!!

    Per la domanda: rinnovo documenti
  • Risposta a: senzalenza

    ...il tuo negozio dovrebbe rimanere aperto, visto che appare nel seguente elenco di negozi che possono rimanere aperti anche in zona rossa cool
     
    Gli ipermercati, supermercati, discount di alimentari, minimercati in ci ci sia prevalenza di prodotti alimentari e bevande  e inoltre i negozi di commercio al dettaglio di questi prodotti: 
    • prodotti surgelati
    • carburante per autotrazione in esercizi specializzati
    • apparecchiature informatiche e per le telecomunicazioni (ICT) in esercizi specializzati (codice ateco: 47.4)
    • ferramenta, vernici, vetro piano e materiali da costruzione (incluse ceramiche e piastrelle) in esercizi specializzati
    • articoli igienico-sanitari
    • prodotti alimentari, bevande e tabacco in esercizi specializzati (codici ateco: 47.2), ivi inclusi gli esercizi specializzati nella vendita di sigarette elettroniche e liquidi da inalazione
    • macchine, attrezzature e prodotti per l'agricoltura e per il giardinaggio
    • articoli per l'illuminazione e sistemi di sicurezza in esercizi specializzati
    • libri in esercizi specializzati
    • computer, periferiche, attrezzature per le telecomunicazioni, elettronica di consumo audio e video, elettrodomestici
    • giornali, riviste e periodici
    • articoli di cartoleria e forniture per ufficio
    • confezioni e calzature per bambini e neonati
    • biancheria personale
    • articoli sportivi, biciclette e articoli per il tempo libero in esercizi specializzati
    • autoveicoli, motocicli e relative parti ed accessori
    • giochi e giocattoli in esercizi specializzati
    • medicinali in esercizi specializzati (farmacie e altri esercizi specializzati di medicinali non soggetti a prescrizione medica)
    • articoli medicali e ortopedici in esercizi specializzati
    • cosmetici, di articoli di profumeria e di erboristeria in esercizi specializzati
    • fiori, piante, bulbi, semi e fertilizzanti
    • animali domestici e alimenti per animali domestici in esercizi specializzati
    • materiale per ottica e fotografia
    • combustibile per uso domestico e per riscaldamento
    • saponi, detersivi, prodotti per la lucidatura e affini
    • articoli funerari e cimiteriali
    • lavanderie e tintorie
    • commercio al dettaglio ambulante (bancarelle) di prodotti alimentari e bevande; ortofrutticoli; ittici; carne; fiori, piante, bulbi, semi e fertilizzanti; profumi e cosmetici; saponi, detersivi ed altri detergenti; biancheria; confezioni e calzature per bambini e neonati
    • ....e ovviamente i prodotti che si possono acquistare via internet, per televisione, per corrispondenza, radio, telefono
     
     
     
  • Risposta a: dariamorgendorf

    Non c’è una risposta precisa e condivisa, tutti hanno la propria teoria.
     
    Molti si rifanno al tema del “cavallo” su cui si sale sempre da sinistra, per cui le moto, cavalli d’acciaio, sarebbero piegate a sinistra per agevolare la salita appunto, come per il cavallo.
     
    Altri dicono che siccome la guida è sul lato destro della strada, accostandosi al marciapiede che si troverebbe a destra il cavalletto intralcerebbe: ma allora perché nei paesi con la guida a sinistra, cioè Gran Bretagna, Giappone, India, Australia, Nuova Zelanda, Indonesia e diversi stati africani tra cui il Sudafrica, il cavalletto non è dall'altra parte?
     
    Secondo me dipende dal fatto che la maggioranza delle persone e' destrimane, e gli risulta piu' facile alzare la gamba destra (che è dominante) per salire in sella: con il cavalletto a sinistra l'inclinazione è molto più comoda per questa operazione. Inoltre quando ci si ferma risulta più naturale sostenere il peso della moto con la gamba più forte, la destra, quando si abbassa il cavalletto con la gamba sinistra
     
    cool
  • Risposta a: eligi2493

    purroppo succede spesso, ma la colpa non e' di virgiio bensi' di google che non aggiorna il propri plugin delle statistiche!! c'e'solo da aspettare che la redazione lo "aggiusti" di volta in volta....

  • Risposta a: tripponona

    Ha ragione tuo marito: il 24 dicembre e' una giornata lavorativa, non festiva.
     
    Molti uffici pero' magari fanno mezza festa in modo che le persone possano fare gli ultimi acquisti di Natale e stare un po' in famiglia. Le giornate di festa che ci sono sempre nel calendario sono il 25 e il 26 dicembre, Santo Stefano
     
    Per chi lavora, il resto del mese di dicembre invece e' feriale e non festivo, mentre le scuole restano chiuse fino a gennaio, a questa pagina vedi tutte le chiusure delle scuole regione per regione
     
    ciao e buon feste in anticipo!!
     
     
  • Risposta a: excel_debortoli

    La festa dell'immacolata c'e' tutti gli anni l'8 dicembre: purtroppo quest'anno 2019 e' domenica perciò non si può approfittare di un giorno di pausa per fare il ponte...però l'anno prossimo 2020 l'8 dicembre capita di martedì perciò il ponte ci sarà di sicuro, basta resistere!!! ahahahah
     
    Ci rimangono fregati anche i milanesi, che hanno la fortuna di avere la festa del patrono, sant'Ambrogio, il 7 dicembre... loro hanno sempre due giorni di festa, e perdipiu' attaccati! ma quest'anno il 7 dicembre è sabato...
     
    Insomma nel 2019 NIENTE PONTE DELL'IMMACOLATA
     
    cryingcryingcryingcryingcryingcryingcryingcryingcryingcryingcryingcrying

Ultimi commenti

  • Al momento non ci sono commenti!

    Il Team di GENIO