0 4 0 0 0 0 0 0

Ultime domande

  • Non hai inserito nessuna domanda!

    Il Team di GENIO

Ultime risposte

  • Risposta a: bomborella

    Contrariamente al nostro senso comune, la componente "attiva" nelle pratiche tantriche è quella femminile: l'uomo  accoglie nel proprio organismo l'energia femminile "fredda" e "ascendente" e la trasformain energia maschile "calda" e "discendente"che a sua volta viene assorbita dall'organismo della donna e trasformata di nuovo in energia femminile.

    Cosa c'entra tutto questo con lo yoga? Il Tantra si basa  sull’esercizio quotidiano delle posizioni yoga per la purificazione del corpo e su esercizi di concentrazione. Quando si arriva ad avere un controllo totale della propria energia vitale (kundalini), è poi  possibile utilizzare anche il sesso per favorire la crescita spirituale. Quindi alla base del Tantra c'èuna filosofia di fondo mentre la maggior parte delle persone credono che Tantra sia un sinonimo di perversione  o un semplice elenco di posizioni erotiche ardite.

    Ho trovato in rete un esercizio che si può fare per migliorare le prestazioni sessuali:

    Mettetevi in piedi con e gambe divaricate, scendete, espirando, nella posizione accucciata. Divaricate le ginocchia il più possibile, portate le mani giunte davanti al petto e puntate i gomiti sulle ginocchia per divaricarle ulteriormente. La schiena deve essere ben dritta. Tenete la posizione per 30 secondi, portando la respirazione nell’addome. Poi sciogliete e sedetevi a terra. Questo esercizio rilassa i muscoli della fascia addominale e favorisce la vascolarizzazione degli organi dell’apparato genitale. L’esercizio rinforza gambe e caviglie ed è consigliato soprattutto agli uomini per prevenire i disturbi della prostata. Principalmente, però, aumenta la scioltezza dell’articolazione del bacino e lavora molto su inguine e articolazione coxo-femorale, con apprezzabili miglioramenti a livello di prestazioni sessuali.

     

  • Risposta a: bomborella

    Questo è il monologo incriminato che non hai visto:

     

    I bersagli di Crozza sono stati il sindaco di Milano Giuliano Pisapia e il Ministro dell’ambiente Corrado Clini, invitato per rispondere delle gaffes di Monti dopo le brillanti affermazioni sul lavoro a tempo indeterminato... e fin qui, tutto ok!

    La parte incriminata del monologo è quella che riguarda Papa Ratzinger molto angosciato a causa della  nevicata che ha colpito anche il Vaticano, poichè qualcuno gli ha detto che a Roma nevicherebbe “ogni morte di Papa”.

    Gli spettatori più fedeli e del web  accusano Crozza di aver copiato e “incrozzato” delle battute pubblicate su Twitter. Effettivamente la battuta su Papa è davvero vecchia... impossibile non conoscerla ma non si può neanche dire che sia nata su Twitter!!!!!!

    In molti difendono il comico: "Crozza non copia le battute da Twitter, le raitwitta",oppure,"Crozza essendo genovese è talmente tirchio che risparmia pure sulle battute".

    Io credo che se la notizia di Crozza che copia le battute assuma più rilevanza di tante altre davvero importanti... siamo rovinati tutti!

  • Risposta a: cetty12

    In Germania le imprese sono riuscite a evitare licenziamenti in massa e cassa integrazioni ( l'esatto contrario di quello che è avvenuto in Itlalia) grazie ad un  un provvedimento legislativo che consente di ridurre la durata dell’orario di lavoro per un massimo di 18 mesi. 

    I sindacati tedeschi hanno incontrato la cancelliera Angela Merkel per pretendere che il licenziamento fosse l’ultima soluzione e che la regola generale fosse di mantenere il massimo di salariati e il massimo delle competenze nell’impresa utilizzando al meglio lo Kurzarbeit  (riduzione dell’orario)

    Grazie a questa politica lo Stato finanzia il reddito dei salariati secondo il principio seguente: Invece di licenziare il 20% dei propri effettivi, un’impresa che vede calare il suo volume d’affari del 20% ridurrà le ore di lavoro del 20% e manterrà tutti i salariati. Con ogni probabilità il salario si abbasserà ma lo Stato è presente a sostegno del reddito”. Questo è quanto spiega l'economista Pierre Larrouturou

  • Risposta a: clandre1

    Cicciolina ha ragione quando dice che la sua pensione è sacrosanta. Se è diventata una parlamentare è perchè gli italiani l'hanno votata.Non è stata peggiore di tanti altri visti in questi anni e che continuiamo a mantenere.Cicciolina ha cercato di difendersi dicendo che la sua vita da parlamentare non era facile: doveva sopportare il traffico e spesso rientrava a casa a mezzanotte e, a causa della fatica e dello stress è notevolmente dimagrita... Che vitaccia, poverina!!!!Ma la pornodiva ha un cuore d'oro e ha detto che sarebbe disposta a dare in beneficenza tutti i suoi soldi, se solo anche gli altri seguissero il suo esempio... Sappiamo bene che una cosa del genere non avverrà mai!

    Anche io ricordo che Feltri ha detto essere andato in pensione cosi' presto  per dimostrare come fosse facile diventare un baby pensionato in Italia.Considera che dal 1997 Feltri ha continuato a scrivere e a dirigere giornali e immagina con che guadagni e compensi.Per quanto riguarda la questione degli ex parlamentari, tieniti forte!Noi paghiamo la pensione a oltre 2.200 ex parlamentari,anche a quelli che hanno "lavorato" solo un giorno.Ho trovato una lista aggiornata al 2007 di chi sono queste sanguisughe dello stato  e di quanto prendono (al lordo delle tasse) ogni mese.Mi sono divertito a fare due conti ed è uscito fuori che noi paghiamo un totale di 11.759.178 milioni di Euro all'anno per questi grandi lavoratori ognuno dei quali riceve una pensione mensile di 5.295 Euro al mese!

    Questo è un privilegio che non premia il merito, offre vantaggi a prescindere dalle prestazioni lavorative fornite e soprattutto non ha colore politico perchè riguarda tuttiE' ovvio che su questo tema nessuno avanzerà mai alcun tipo di riforma!

     

     

Ultimi commenti

  • Al momento non ci sono commenti!

    Il Team di GENIO