27 49 0 0 0 12 0 0

Ultime domande

Ultime risposte

  • Risposta a: voloanolo

    Ciao, tra i più interessanti ti segnalo pixlr davvero interessante e ricco di funzionalità, e fotoflexer

     

  • Risposta a: gra07

    Direi proprio di no. In particolare il discorso sul fumo è delicato, in considerazione che è una cosa che, oltre a far male, ha un odore che può non piacere, in particolare ai non fumatori.

    Forse dovrebbe essere chi chiede di fumare a togliere l'ospite dall'imbarazzo proponendo lui stesso di uscire sul balcone o di posizionarsi vicino a una finestra aperta...

    Per la domanda: È una scortesia?
  • Risposta a: dubbi.sudubbi

    Dicono un gran bene della Damiana che migliora le performance sessuali e agisce come tonico-stimolante generale e antidepressivo. Sembra che migliora l'umore... quindi non solo farai meglio l'amore ma te ne rallegrerai molto... cosa volere di più? cool

    Per la domanda: Viagra verde
  • Risposta a: spirantola

    Altre dritte te le dice questa simpatica ragazza laugh

     

     

    Per la domanda: moda primavera estate 2014
  • Risposta a: spirantola

    Vestiti a righe verticali, ampie, un po' effetto sedia a sdraio

    E gonne a ruota, come negli anni '50...

     

     

     

    Per la domanda: moda primavera estate 2014
  • Risposta a: montezuma8

    La dieta dimagrante del pesce ha molteplici aspetti positivi: migliora il metabolismo e il sistema sanguigno, mantiene giovane la pelle, tiene sotto controllo i trigliceridi. Si dovrebbero preferire pesci di taglia piccola, poiché quelli grandi vivono più a lungo e accumulano più sostanze inquinanti. Bisogna cercare di prediligere il pesce fresco, segendo una dieta equilibrata si possono perdere fino a 5 kg in un mese. C'è un'ottima dieta suggerita dal sito diredonna: Per colazione preferire il caffè d’orzo e biscotti integrali.

    A metà mattina yogurt magro alla frutta o frutta fresca di stagione.

    Inoltre, ogni giorno sono consentiti 50 grammi di pane integrale e, come  condimenti, quattro cucchiaini di olio d’oliva e due cucchiaini di parmigiano grattugiato.

    Il lunedì a pranzo si può mangiare: pasta (50 grammi) al pomodoro (30 grammi), zucchine trifolate, insalata mista con salmone affumicato (40 grammi). A cena, un minestrone di verdure miste, sogliola al forno, melanzane al forno con pomodorini e capperi.

     

    Il martedì risotto ai frutti di mare (60 grammi), fagiolini lessi e insalata mista. A cena, passato di carote con zucchine e patate, nasello (150 grammi) con le olive preparato in padella.

     

    Il mercoledì, a pranzo, spaghetti (50 grammi) alle vongole (100 grammi), formaggio primo sale e insalata. A cena, bruschette al pomodoro, impepata di cozze (150 grammi), insalata verde e radicchio.

     

    Il giovedì, a pranzo si possono consumare penne con zucchine (100 grammi), spiedini di pesce al forno (60 grammi di pesce spada, gamberetti, 50 grammi di nasello), insalata. A cena, 200 grammi di branzino al cartoccio, insalata, crema passata di patate e scarola.

     

    Il venerdì, a pranzo, penne con tonno (50 grammi) e pomodoro, insalata di ceci e melanzane e insalata di lattuga. A cena, insalata di polpo (200 grammi), carote e sedano, crema di zucchine e patate, insalata mista.

     

    Il sabato, a pranzo, è tempo di una bavette di cozze (150 grammi) e zucchine, finocchi gratinati, insalata con cipolloni. A cena, pizza ai frutti di mare (100 grammi), insalata, un frutto di stagione.

     

    La domenica è il momento per gustare piatti più elaborati. A pranzo, risotto con zafferano, due calamari ripieni di pangrattato, prezzemolo e capperi e insalata. A cena, ci si deve disintossicare: minestrone di verdure, sarde (150 grammi) ai ferri o alla piastra, insalata

  • Risposta a: miralungi

    Un po' imbranato sì, ma almeno ha continuato a cantare, a meno che non fosse in playback ;-)

     

  • Risposta a: miralungi

    Alla Yespica 200mila euro e per sanare la situazione devastata dai conti in rosso e dalla cattiva politica (visto che la Rai di fatto è dei politici) si pensa bene di far pagare il canone legandolo alla bolletta elettrica.

    Il prblema è che al di là di ogni scelta strategica (che non c'è), basta un paio di tette a far aumentare lo share al 16% dell'ultima puntata (semifinale) mentre i telespettatori hanno superato i 3 milioni e 700 mila spettatori

Ultimi commenti

  • Al momento non ci sono commenti!

    Il Team di GENIO