1 16 10 0 0 5 0 0

Ultime domande

Ultime risposte

  • Risposta a: bryh

    ciao bryh spero di sentire ancora qualche bella poesia è da tanto che non ci si sente

  • Risposta a: bryh

    ciao ciao,

    TRISTE SERA

     

     

    Cala la sera,

    sopra i nostri volti, stanchi per la triste giornata,

    mentre i nostri corpi segnano l’asfalto

    con delle ombre, che si allungano

    ad ogni spostamento di luce,

    quasi a volersene scappare da lì,

    da questa triste giornata,

    mentre i piedi restano fissi

    sul selciato,

    loro si allungano ed assumono altre dimensioni,

    vogliono scappare,

    uscire da quella via,

    seguire il pensiero che è già lontano

    da lì,

    ed inseguire altri orizzonti,

    altri mari, altri sogni,

    volare sopra l’oceano azzurro,

    e rotolare sopra una bianca spiaggia calda,

    aggrapparsi alle ali del più vicino gabbiano

    e volare con lui,

    lassù dove c’è il silenzio,

    dove nessuno mi possa sentire né vedere.

    Il tocco di una mano leggera,

    mi riporta sul marciapiede,

    devo spostarmi,

    cero di tenermi ancora stretta alle ali

    del mio gabbiano

    per riprendere il volo.

     

     

  • Risposta a: bryh

    ciao bryh era da un po che non ci si sentiva, ora ho ritrovato il sito saluti e buona giornata Linarita

  • Risposta a: bryh

    ciao sono qui e vi propongo un'altra poesia.

    PER TE

     

     

     

     

    Luci della sera, su queste barche

    attraccate al molo,

    il tuo profilo lo vedo appena delineato

    da questa luce fioca,

    la luna sembra immobile nel cielo,

    le stelle sono poche.

    La notte sta per avere il sopravvento,

    mentre pian piano

    si distende sopra alle barche,

    il faro, quasi l’unico spiraglio certo

    in questa notte

    di luci ed ombre;

    la totale assenza di rumori

    sembra distaccarmi dalla realtà

    e mi ritrovo con te

    isolata su questo molo,

    come se fossimo due naufraghi

    alla deriva,

    alla ricerca di noi stessi,

    mentre le mani si sfiorano

    ed è amore.

     

  • Risposta a: bryh

    bellissima mi ha ricordato questa ALBA Luce che si irradia sulle mie gote mentre con gli occhi intravvedo il rosso del mattino, delinearsi nel cielo a pennellate con sfumature di vari colori dal rosso al giallo al rosa, il rosso colora quasi il mio letto, che abbandono con fatica, mentre il rosa si va espandendo sulla città per lasciare posto al giallo ed all’orizzonte al sole. Ecco, si stanno sempre più sfumando questi colori iridescenti, io apro gli occhi per respirare a pieni polmoni l’alba, di un nuovo giorno.

  • Risposta a: bryh

    sono veramente entusiasta delle tue poesie, sono bellissime, ciao ciao buona giornata

  • Risposta a: bryh

    ciao ma è bellissima ho notato tanta dolcezza e tenerezza nel verso che di sè è perfetto. Buona serata

  • Risposta a: bryh

     

     

                                                               SOLITUDINE

     

     

    Cuore solo nella tempesta

    di emozioni,

    che ti si stanno

    muovendo in petto,

    pensiero

    abbandonato dal quotidiano,

    e ritrovato

    in una sestina,

    trascritto ed assume vita,

    ed ecco un poema.

    Lacrime da sole

    che scivolano sulle gote,

    di questa vita

    solitaria,

    e che si specchiano soltanto

    attraverso i vetri della finestra

    di fronte ad un mare in tempesta.

     

    come vedi la solitudine e la malinconia sono sempre presenti ciao ciao buona giornata

Ultimi commenti

  • Commento a: linarita

    ciao spledidi versi come sempre:

    BUONANOTTE

    Stanca, mi adagio

    sul calar della sera,

    penso alla giornata trascorsa,

    tra libri, sorrisi ed affetti,

    penso a come sarà domani,

    all'alba che si leverà su di noi,

    rossa tanto da iluminare tutto il cielo sovrastante

    o cupa, buia

    da far pensare solo di dormire.

    Grazie, per essere accanto a me,

    amore mentre mi addormento,

    in attesa de nuovo giorno.

     

    ciao ciao bryh fatti sentire

  • Commento a: linarita

    ciao bryh, la tu poesia è sempre musica per le mie orecchie ti faccio tanti auguri di buon natale , ma ci sentiremo ancora ciao ciao

  • Commento a: linarita

    questa da me scritta era una poesia, al momento dell'invio i versi sono scomparsi ed è diventato un "quasi racconto", comunque i capoversi immaginali tu. ciao ciao

  • Commento a: bryh

    ciao finalmente vi ritrovo, io capisco che nella stagione estiva si hanno meno ispirazioni , in quanto le brume dell'inverno ci rendono  sicuramente più tristi e propensi a scrivere poesie, ma anche l'estate ha i suoi lati positivi, il sole e il mare per esempio sono un ottimo motivo per comporre che ne dite?

  • Commento a: bryh

    meravigliosa poesia adesso te ne scrivo un'altra:

    Momenti sospesi

    tra presente e futuro

    attimi di nessuno

    miei, soltanto miei,

    che rincorrono immagini,

    sogni, realtà,

    mentre io da sola

    con la mia coscienza

    sono in  un conflitto

    che non riesco a combattere

    ad uscirne vincitrice

    ciao ciao linarita

  • Commento a: zaira491

    bravissima veramente una lirica stupenda, adesso te ne scrivo una anch'io:

    Segni di inchiostro

    sul tuo passato che cancelli

    con un tratto di penna

    Si rinasce ogni giorno

    con il cuore e con la mente

    in un desiderio esasperato di

    essere, di esistere

    come un sole che chiude il giorno

    Ciao linarita

  • Commento a: bryh

    penso che tu abbia proprio ragione ciao ciao

  • Commento a: zaira491

    ciao Zaira

    veramente una splendida poesia, scrivine ancora, sei bravissima, Linarita