2 80 2 0 0 6 0 1

Ultime domande

Ultime risposte

  • Risposta a: tiaffonda

    ziggurat o ziqqurat.
  • Risposta a: superuomo_81

    In primis ,è enigmatico in quanto non si sa esattamente chi sia,ne quale sia la natura sessuale della persona raffigurata.Si è ipotizzato da    Caterina Sforza allo stesso Leonardo o ad un giovane amante di quest'ultimo. Faccio una piccola digressione per preparare il tereno alla seconda ragione, i neonati imparano nei primi mesi a leggere il viso di chi gli sta intorno non avendo ancora appreso il linguaggio verbale ed i suoi significati istintivamente si imparano i linguaggi del corpo,un viso tramite impercettibili cambiamenti di tensioni muscolari può mostrare dolore o felicità,rabbia o gioia, come quando vedendo un cane mostrare i denti sai che potrebbe attaccarti o perchè ha paura o perchè sente la tua paura e quindi teme la tua reazione.                                                               Da qui ne evinci la seconda ragione, la tecnica sfumata utilizzata dal pittore non rende di facile interpretazione il linguaggio del viso che sembra  tra il pensieroso ed il sorridente.Da qui l'enigmatico sorriso,    che si dice sia un "tornasole" del tuo umore,se vedi il sorriso sei positivo. 

    La Gioconda

    Per la domanda: Gioconda
  • Risposta a: jazzpazz

     si chiama Triscele anche se viene confusa con il termine trinacria , triscele
  • Risposta a: amocarolina

    Atlante,non reggeva il peso del mondo ed era guardiano del giardino dei Pomi d'oro?

    Dovrebbe essere lo stesso dio dei Mari:Poseidone!

  • Risposta a: oroconato

    Fidia
  • Risposta a: mastertard

    Aphrodite in quanto Eros è il dio greco, Venere è la corrispettiva dea Romana .
    Per la domanda: Eros, dio dell'amore di ...
  • Risposta a: caudino1

    NB: se non ricordo male tutto "se questo è un uomo" viene mantenuto in piedi da citazioni tratte dalla divina commedia ,allenamento mentale di Primo Levi per non farsi annientare mentalmente dalla vita del Lager.
  • Risposta a: caudino1

    "Fatti non foste per viver come bruti ma per seguir virtute e canoscenza",le parole vengono citate da Ulisse per convincere e spronare la sua ciurma ad andare oltre le colonne di Ercole,ultimo baluardo del mondo conosciuto.

Ultimi commenti

  • Commento a: mari_no1

    sei un geniaccio :P, non sono riuscito a farti arrovellare nemmeno un pò.

    Per la risposta alla domanda: Enigma
  • Commento a: mari_no1

    sei un geniaccio :P, non sono riuscito a farti arrovellare nemmeno un pò.

    Per la risposta alla domanda: Enigma