1 12 0 0 0 0 0 0

Ultime domande

Ultime risposte

  • Risposta a: serendipitie

    Io lo uso ogni volta che ho il mal di gola. Spremi il succo di mezzo limone in una tazzina e mescola con uno o due cucchiai di miele. Se lo trovi molto aspro aggiungi un pizzico di zucchero, altrimenti se ti viene la nausea - a me le prime volte capitava- usalo solo per fare gargarismi.

  • Risposta a: camiliaf

    Ma che dubbio hai, scusa? E' chiaro che sono rifatte. D'altronde, se vuoi fare spettacolo - anche se qui è da chiarire se in questo caso le loro professioni si possano definire spettacolo- non hai scelta. Cmq noemi in particolare era diversissima. prima più rotondetta, più bambina, ora donna fatta, anzi RIfatta

  • Risposta a: misstwenties

    Sì, è verissimo. Anche mia nonna fa spesso gli elogi delle piante velenose impiegate in ambito erboristico. Belladonna, Stramonio e Giusquiamo sono un vero toccasana per stati febbrili e disturbi del tratto respiratorio. Tra l'altro la belladonna, nota nella cura di spasmi intestinali, catarri bronchiali e pertosse, è legata a origini avvincenti (e ai bambini piace tanto sentirsi raccontare questo genere di storie - con me almeno funzionava sempre e, ascoltarle, mi faceva dimenticare i capricci).

    Per alcuni, il suo nome deriva dall'uso (puramente estetico) che ne facevano le donne durante il Rinascimento: assumevano quotidianamente alcune gocce per far dilatare le pupille e rendere più brillante lo sguardo. Mentre, un'altra leggenda vuole che la belladonna fosse l'erba delle streghe che la usavano per recarsi in volo al sabba....

  • Risposta a: serendipitie

    A me viene in mente la Carfagna. Anche lei mi sembra sia cambiata molto passando da reginetta di bellezza, con tanto di vera corona e scettro, a ministro... E la differenza, nel caso di donne molto belle che vogliano essere apprezzate anche per il loro cervello e non solo per il corpo, comincia dall'aspetto: l'abito fa il monaco, eccome!

  • Risposta a: ballerina888

    Le cose stanno così: ad ogni livello della società gli Illuminati hanno creato una struttura piramidale che permette loro di attuare un piano globale di cui solo una minoranza è a conoscenza.

    Se cominci a farci caso, ti accorgerai che i simboli della massoneria, alla base della stirpe rettiliana sono ovunque, dalla piramide sul dollaro americano, alla statua della libertà (raffigurante la Regina Semiramide), dalla scultura di Prometeo (guardacaso situata nella piazza del Rockefeller Center, e di proprietà della famiglia Rockefeller, la più potente d'America che decide il destino di ciascun presidente del Paese) alla torcia, alla colomba e non solo...

    Ti consiglio di guardare questo video tratto da una conferenza di David Icke su "la piramide della cospirazione globale", doppiato in italiano.

  • Risposta a: serendipitie

    Una mia amica si è sposata di recente e l'ho seguita passo passo nella preparazione e nell'organizzazione della cerimonia. Ti racconto un po' com'è andata.

    Abbiamo cominciato a cercare informazioni l'anno prima del matrimonio. Siamo andate alla fiera Milano Sposi e ci siamo fatte un'idea su prezzi e accorgimenti necessari per l'organizzazione. Dopodiché abbiamo chiamato alcuni wedding planner consigliatici da altre nostre amiche e ci siamo fatte fare diversi preventivi. Ogni voce ha un suo prezzo, per cui non c'è un prezzo standard di un matrimonio. Aumenta o diminuisce a seconda delle opzioni scelte. Ti posso comunque fornire qualche numero per un matrimonio di circa 100-120 persone, come quello della mia amica, che tutto sommato era piuttosto intimo:

    Prima del matrimonioPartecipazioni + inviti Da 200 a 600Bomboniere Da 400 a 3500 euro (ovviamente dipende da quello che volete regalare) Confetti Fino a 700

    Abito + accessori per la sposaScarpe Da 100 a 400Guanti Da 50 a 100 (lei non li ha voluti perché si è sposata a luglio e faceva caldissimo! - ovviamente se ti sposi in inverno potrebbero servire)     Lingerie Da 200 a 700 Abito sposa Da 1500 a 7500 Acconciatura e trucco Da 180 a 350

    Abito + accessori per lo sposoAbito Da 1250 a 3000Accessori Da 100 a 250Scarpe Da 100 a 250  Velo circa 300 euro

    ChiesaOvviamente la devi prenotare per tempoFiori per addobbare la chiesa Da 250 a 1000 Noleggio auto + benzina (dipende se scegli un'auto normale o una Rolls Royce!) Da 500 a 1500

    Ricevimento + Ristorante     Affitto della sala Fino a 5000 euroAddobbi e fiori Fino a 2000 euroMenù Da 100 a 350 a personaCatering Da 5.000 a 10.000Ristorante Fino a 10.000Torta nuziale Da 150 a 400 (lei alla fine è riuscita a pagarla solo 250 euro! e la signora che l'ha fatta era bravissima)AltroServizio fotografico Da 1000 a 2000Video Fino a 3000 euroBouquet Da 50 a 300 euro (ma lei l'ha pagato nemmeno 80 euro)   Fedi nuziali Fino a 1000 euro (questo dipende dal tipo di fede, se è oro, argento, oro giallo od oro bianco...)

    Questo è proprio un preventivo che ci avevano fatto, ma noi siamo riuscite a tagliare sui prezzi eliminando le voci che ci sembravano un di più, tipo il video (ne abbiamo fatto uno casereccio), i guanti, i confetti... oltre a scegliere un menù piuttosto sobrio. Risatona Un consiglio: fatti fare almeno 10 preventivi se ti rivolgi a un catering o a un wedding planner. Alcuni sono molto cari e non sempre a ragione. In bocca al lupo!

  • Risposta a: marypoppolins

    Ti capisco, anch'io sono sempre piuttosto scettica di fronte all'ignoto e all'inspiegabile, ma secondo me è un caso che tu non abbia amici o conoscenti che si sono imbattuti in fenomeni simili. E' solo questione di tempo!In Rete è pieno di documenti riguardanti gli X Files e io stessa sono rimasta letteralmente a bocca aperta di fronte a questo inquietante verbale stilato dall'Aeroporto di Heathrow in qui si parla di un avvistamento Ufo.

    E' ovviamente in inglese, ma se fai attenzione puoi leggere chiaramente le seguenti parole: "Object similare missile - without exhaust flame - unknown" (oggetto simile a un missile - senza tubo di scappamento - sconosciuto). Il pilota poi prosegue dicendo che l'oggetto era marrone chiaro color deserto, di una lunghezza di circa 3 metri. Afferma di averlo avvistato per 3-4 secondi durante la fase di atterraggio... Questa è la testimonianza di un pilota britannico - non penso sia impazzito no?

  • Risposta a: misstwenties

    Anche mia sorella è diventata mamma e insieme ci siamo imparate a memoria tutte le normative previste dalla legge riguardo a seggiolini e adattatori (quei piccoli sedili che sollevano il bambino all'altezza giusta per poter usare le cinture di sicurezza dell'auto che però vanno passate sotto le alette poste ai lati).

    Il seggiolino va usato fin dai primi giorni di vita del tuo piccolo, seguendo le istruzioni riportate nel manuale e, per quanto riguarda la scelta, la devi fare in base al peso del bimbo. Comunque nei negozi autorizzati dovrebbero spiegarti bene la prassi da seguire e consigliarti quello più adatto per voi.

    Seggiolini e adattatori vanno usati in ogni caso fino a 36 chili di peso.

    Fino a 18 kg si possono usare solo i seggiolini, mentre dai 18 in su puoi anche optare per un adattatore.

    Mia sorella ha un seggiolino di questo tipo - molto più sicuro, specie nei primi mesi di vita.

    http://www.dacia-logan.it/central/media/logan-mcv-ph2/accessoire/att00010695/cosy.jpg

Ultimi commenti

  • Al momento non ci sono commenti!

    Il Team di GENIO