18 11 23 0 0 0 0 0

Ultime domande

Ultime risposte

  • Risposta a: kingdom-come

    E' qua che Equitalia dovrebbe bussare soldi! E non ai poveri lavoratori come succede in questi ultimi tempi!! Agenti del fisco! Finanzieri! Attivatevi affinchè i controlli fiscali vengano fatti a questi individui! Non accanitevi in maniera maniacale, come sta avvenendo in questi tempi, contro i poveri disgraziati! ...indefessi lavoratori a nero, che si spaccano la schiena per 4 soldi, poveri impresari che non sanno dove sbattere le corna per tirare avanti la propria azienda! Non attaccatevi agli spiccioli dei lavoratori!..che per loro son tanti!

  • Risposta a: plastichina12

    Bravo all'operaio che ha alzato la voce. Ma sarebbe ora di tappare le orecchie di tutti i mgnacci di Roma. Gridare e gridare forte: chiudete Equitalia e mandate a casa gli agenti dell'agenzia delle entrate. Che facciamo qua!...il gioco degli illuminati?

  • Risposta a: frank19751

    Per Ponziponzipa:

    Mi sa che sei fuori binario.

  • Risposta a: chare

    Al contrario di quanti dicono un no categorico, personalmente credo che in percentuale (che non so quantificare) influenzi sulla crisi economica. Ma non è certo la causa numero 1. Sarebbe buona cosa però, sè i costi della casta fossero più contenuti.

  • Risposta a: petitnoir1

    Arriveremo presto o un pò più tardi, ad un ritorno al Medioevo di questo passo. Già gli interventi che sono stati fatti in questi ultimi tempi sono ai confini della realtà. Per chi non lo sà ve li elenco di quelli proprio bastardi:

    -SPESOMETRO, a patire dal primo Luglio 2011, tutte le spese che vanno da Euro 3.000 più 21% di iva verranno monitorate dall'Agenzia delle entrate. Lo scopo (diabolico oserei definirlo) è quello di combattere la microevasione (si ai privati mo vai a fare sti controlli...manco fossero ditte!

    -OBBLIGO DI COMPILAZIONE dei nuovi questionari dove annotare spese ed entrate e non solo...di tutto e di più! Chi non compila multe che possono arrivare fino 3.000 Euro (poi ditemi sè non è schiavitù questa!);

    -CONTROLLI A CAMPIONE  e senza un autorizzazione del giudice dei conti correnti privati (è libertà questa secondo voi? Per me no! E' solo un modo per contrastare significativamente lo sviluppo economico);

    - CONTROLLI AUTOMATICI per le transazioni bancarie a partire da Euro 2.500.

    -E c'è inoltre la proposta (molto probabile che si attuerà la legge) di Sacconi, già fatta in precedenza dal governo Prodi e qualche mese fa dallo stesso Sacconi, cioè quello di rendere l'obbligo dell'uso di carte di credito e bancomat per importi superiori ad Euro 500, che poi con il passare del tempo si ridurrà, fino alla scomparsa totale della moneta. Si perchè è a questo che sembra vogliano arrivare. Ma il bello è che ci sono molti idioti che tifano per la moneta elettronica, come sè fosse il salvatore del fisco. Si ma...senza sapere poi...che un domani ne saremo tutti schiavi. Immaginatevi un pò...sè manca la linea bancomat..come farete a pagare? Sè non è cosa urgente magari ci rinunciate ma, immaginate un pò di essere in farmacia per prendere con una certa urgenza un medicinale! BHE...NON VORREI ESSERE IN QUEI PANNI. MA C'E' DELL'ALTRO! UN POVERO SFIGATO DISOCCUPATO, CHE SI ARRANGIA CON LAVORETTI A NERO PER SBARCARE IL LUNARIO, come farebbe? Dovrebbe aprirsi una regolare P.IVA alla faccia degli sfigati disfattisti che gridano "Evviva la moneta elettronica!! Quando magari neanche hanno i soldi per mettersi in regola...figurarsi! E sè succede come in Argentina...e la moneta contante non esiste più, come fai a ritirare i tuoi risparmi? Ecco il futuro che si prospetta! Un futuro pieno di incognite, un futuro dove saremo controllati come i bambini dell'asilo, un futuro dove non ci sarà modo per trovarsi uno straccio di lavoro a nero...nel caso un lavoro in bianco non ce lo offrissero. Grazie ai politici, grazie a chi tifa per loro, grazie ai disfattisti della quiete pubblica, che adesso...ci ritroviamo perfino con la paura che fanno prelievi ai nostri conti corrent! Ma tu guarda a che punto ci ritroviamo!

    Ecco! Sè siamo arrivati a questo...già che ci siamo cosa ci riserveranno ancora questi filibustieri magnamagna 4x4?

  • Risposta a: millemiles

    Ormai siamo entrati in Europa e qua a dettar legge sembra che siano proprio i grandi magnati europei. Non a caso in questi ultimi tempi, come incentivi per dare imput all'economia hanno varato tutta una serie di norme che di fatto creano l'effetto opposto (fatta eccezione del 5% di tasse per le nuove imprese e solo per i primi 5 anni). Fra queste ve ne cito alcune:

    -spersometro, mediante il quale sono previsti controlli fiscali per chiunque (privato e non solo ditte) fa una spesa pari o superiore ad € 3.600;

    -controlli dei movimenti bancari con somme che vanno da € 2.500;

    -controlli  a campione e senza autorizzazione del giudice dei conti correnti bancari;

    -compilazione dei nuovi questionari dove annotare tutte le entrate ed uscite.

    Questo è vero e proprio stato di polizia! Non siamo più liberi come un tempo, di disporre dei nostri patrimoni a nostro volere e piacere. Quello che crediamo di avere in banca, in tasca, o come capitale, rischia di entrare nelle meni dello stato (o nelle mani di chi?). Si vocifera addirittura che vogliano abolire un giorno la moneta tradizionale, per poi sostituirla con quella elettronica. Ma, il problema sarà anche e sopratutto (oltre che per tante imprese a conduzione familiare, alle quali e a molte di queste sono stati pignorati in modo ingiusto beni come la prima casa) dei disoccupati, ai quali presto e di questo passo, non sarà nemmeno permesso loro di sbarcare il lunario con qualche lavoretto a nero. Un tempo tutto questo non esisteva. Perfino Totò in un intervista, asserì che faceva delle comparse con soldi a sbaffo e a nero! Questo non deve essere permesso perchè le tasse sono un dovere dei cittadini nei confronti dello stato, o meglio della collettività; ma che si arrivi a questi livelli, e cioè quello di spulciarci come pillole da farmacia, per poi avere il cavillo di dire che siamo evasori e dobbiamo dare quello che non dobbiamo...è a dir neiente assurdo e ingiusto. Poi sè pensiamo a quello che i politici si cuccano con i loro stipendi da capogiro, con i privilegi che ci costano un botto e così via...quello che ci rimane da fare è sicuramente alzare la voce ed esortare gli addetti al fisco di comprendere la dura situazione dei cittadini, e di contestare loro stessi il governo e l'Europa per questi regolamenti fiscali ingiusti...e magari di poter chiudere un occhio a favore di noi poveri cittadini italiani, spremuti fino all'osso da questo governo/i.

  • Risposta a: zio.aladino

    Ti credo poi...che molte aziende fanno i salti mortali per non pagare le tasse!Tengo a sottolineare l'importanza delle tasse ma...fossero più basse! Anche sè fossimo "evasori", (mi riferisco ai disoccupati, precari, dipendenti normali, pensionati, "bamboccioni" che fanno piccoli lavori a nero per sbarcare il lunario e  mica per comprarsi una Ferrari!) le paghiamo comunque! Sè ti muovi con l'auto, tasse sulla benzina, sul bollo, sull'assicurazione ecc...sè vai a comprarti le sigarette tasse su tasse, idem sè vai al bar per farti un alcolico! Ma anche sè vai al supermercato, ti fanno lo scontrino e paghi il 20% di iva! Come ti muovi (anche un bambino per comprarsi le caramelle) sono tasse! Sono contro l'evasione ma, grazie anche a questi politici che ci mangiano a 4x4 ganasce, dobbiamo pagare più tasse! Perchè? Perchè con il pretesto che, molti italiani evadono le tasse...dobbiamo pagare di più! E attenti quando diciamo:"Ci sono molti che non pagano le tasse!. Si ma...puntiamo il dito a chi non le paga davvero! Stiamo attenti a non colpire chi, per necessità, (come i disoccupati, i precari, i malpagati) sono costretti a sbarcare il lunario! E facciamo attenzione! Sopratutto con la boiata dello spesometro e lo studio di settore nei confronti dei privati! Dal primo di Luglio controlli fiscali per chiunque fa una spesa supeiore a 3.600 Euro! Grande boiata davvero che bastona lo sviluppo economico. La defiirei una vera e propria involuzione! Opponiamoci!

  • Risposta a: frank19751

    Allora occorre che passi un pò di tempo per capire l'importanza di un referendum del genere! Dopo che la gente capirà cosa significa SPESOMETRO = SCHIAVITU' FISCALE ANTIECONOMICA

Ultimi commenti