1 10 1 0 0 0 0 0

Ultime domande

Ultime risposte

  • Risposta a: onde-barillo

    Hai ragione tu, perche' la parola stage nel significato di "periodo di prova" (cioe' tirocinio) NON viene dall'inglese bensi' dal francese, quindi la pronuncia corretta di questa parola è proprio stasg, con la g dolce
     
    Attenzione perche' stage  in inglese, significa tutt'altro: "stadio o fase" (ad esempio per indicare lo stadio di una malattia, la fase di una procedura, ecc) ma anche palcoscenico.
     
    Quindi come vedi non c'entra assolutamente niente con il significato di "periodo di prova" durante un nuovo lavoro, che in inglese si dice internship.
     
    Una persona che sta facendo uno stage viene definita stagista (e non steigista cheeky)
     
    Attenti a non fare figuracce!!
  • Risposta a: sweetnight1818

    dipende dal genere della persona di cui parli:

     

    - se parli di una donna allora devi dire "le ho scritto in privato"

    - se parli di un uomo allora è "gli ho scritto in privato"

  • Risposta a: null

    vuoi sapere in che direzione devi guardare di notte per vedere Marte in questo periodo?
     
    Attualmente di trova nella costellazione dei Pesci, puoi vedere dall'immagine che ti metto sotto in che zona del cielo si trova: ovviamente nel corso della notte, mano a mano che la terra gira, dovrai cambiare direzione per trovarlo.
    In questo mese, dato che e' alla distanza minima dalla Terra (62 milioni di km) sarà anche particolarmente luminoso
     
    Per godersi lo spettacolo del cielo notturno sono molto utili le app da mettere sul telefonino, così puoi confrontare direttamente il cielo con quello che hai sullo scermo e riconoscere velocemente costellazioni e pianeti:
     
    - se invece hai un Apple potresti provare Skyview Lite
     
    Per la domanda: Dove si trova marte
  • Risposta a: onde-barillo

    Il motivo delle differenza è molto antico, infatti i bottoni hanno cominciato ad essere diffusi nel 1200.
     
    A quel tempo solo i nobili e i ricchi potevano permettersi abiti dotati di bottoni, che spesso erano anche molto preziosi e di valore ed erano fatti a mano singolarmente da artigiani.
     
    • Le donne nobili infatti avevano tutte damigelle e cameriere che le aiutavano a vestirsi, percio' il bottone doveva essere comodo da abbottonare e sbottonare nell'asola per qualcuno che si trova di fronte alla persona che indossa la camicia, quindi venivano cuciti a sinistra. 
    • Gli uomini invece si vestivano da soli percio' il bottone veniva cucito a destra, in modo che fosse comodo da maneggiare con la mano destra. 
     
    per me che sono mancina, i bottoni cuciti sul lato sinistro della camicia sono "naturali" cool
  • Risposta a: dune-buggi

    ho fatto qualche ricerca su google e trovato questo sito 

    https://www.gianlucatassi.it

    mi pare un tema davvero interessante ammetto che non l'avevo mai preso in considerazione

     

    Per la domanda: mobilità e disabili
  • Risposta a: onde-barillo

    Anche se adesso sembra strano (anzi adesso è effettivamente strano) la scelta del giorno del voto fu fatta per comodita': alla fine dell'800, quando fu deciso un giorno unici per tutti gli stati (prima andavano in ordine sparso) la maggior parte degli elettori erano agricoltori cristiani:
     
    • Le domeniche erano escluse quindi perche' si andava in chiesa
    • Il mercoledì non andava bene perché giorno di mercato, dove gli agricoltori portavano a vendere i propri prodotti
    • il lunedi' non si poteva fare perchè gli elettori dovevano avere il tempo di viaggiare su strade non asfaltate, per arrivare al capoluogo di contea per votare
    • ...fu scelto il martedì cool

     

    E se ti stai chiedendo: ma perché di novembre? 

     
    L'estate era occupata dal lavoro dei campi e dalla cura dei raccolti, ma a novembre il raccolto autunnale era finito e nella maggior parte del paese, il tempo era ancora abbastanza mite da permettere di viaggiare su quelle strade non asfaltate.
     
  • Risposta a: null

    • Vai nella tua mail di virgilo
    • Clicca una sola volta sul nome della cartella di cui vuoi archiviare i messaggi
    • a destra comparira' un'icona con 3 rghe orizzontali, e' un menu' che ti consente di scegliere "archivia"
    • Se clicchi "archivia" tutte le mail piu' vecchie di 90 giorni di quella singola cartella andranno a finire, sotto la supercartella "Archivio" che e' organizzata automaticamente per anni.
     
  • Risposta a: strecchio

    Capisco i tuoi dubbi e tutti noi genitori li abbiamo, anche perché i sintomi piu' comuni del covid nei bambini sono tosse e febbre, a volte diarrea, cioè le stesse cose che possono far pensare all'influenza
     
    Tuttavia la cosa che dovrebbe davvero insospettirti sarebbe la perdita di gusto e olfatto, quando si presenta insieme ai sitnomi già detti, o insieme a dolori addominali, mal di gola e difficolta' a respirare.
     
    L'impossibilità di sentire odori e sapori è una cosa tipica del covid e di sicuro nessuna influenza di stagione ha lo stesso sintomo.
     
    Un'altra possiiblità collegata al covid è che si presenti una sindrome multisistemica con febbre superiore a 38, sfoghi sulla pelle oltre a dolori addominali, diarra e vomito. Però questa è una possibilità molto rara.
     
    Ricordati che, in ogni caso, se ha la temperatura sopra i 37,5 gradi non deve andare a scuola, sia che si tratti di una semplice influenza che di qualcosa di piu' grave ancora da capire: in quel caso tenetelo senz'altro a casa
     
    spero di essere stata utile heartangryheart

Ultimi commenti