3 17 4 0 0 0 0 0

Ultime domande

Ultime risposte

  • Risposta a: lupogrigio1953

    Certe cose non le puoi esaminare così con tanta semplicità. Il soprannaturale è esistito sempre e sempre è statio dimostrato che quello che Dio permetteva era per il bene dell' uomo. Ma Padre Pio diceva che noi siamo seduti sullo sgabello basso e misteri veri non possiamo conoscerli. Lui che vedeva tutto sapeva sempre spiegare il perchè di tante cose.

    Per la domanda: Miracoli
  • Risposta a: totosapore2

    Credo che sia il sintomo di una mancanza di afflusso di sangue al cervello. Potrebbero essere le carotidi, lo stato pressorio, un inizio maattia Alazhaimer o altra malattia che influisce sull' attenzione e la memoria. Comunque  credo che sia una cosa pericolosa  e quindi devi portarlo subito dal suo medico che vedrà cosa fare.

  • Risposta a: lorax35

    Nella casa, come nelle persone, si può trovare la presenza dell' azione diabolica. Questa si manifesta con disagio nella vita, nei rapporti familiari e tutto quello che può essere il male che agisce nelle sue mille sfaccettatura.  Il proprietario, generalmente il capo famiglia, può benedire con la sua preghiera la sua casa e la sua famiglia non come esorcismo, che lo fa solo il sacerdote e non è detto che anche lui liberi al primo che fa, ma come benedizione. La benedizione ripetuta, costante nel tempo, indebolisce il maligno che incomincia a stare a disagio in quel luogo e anche se non sempre se ne va, spesso non dà più disturbi di grande entità.

    Per la domanda: ESORCISMO DI UNA CASA
  • Risposta a: lorax35

    Il  fedele non può fare gli esorcismi solenni perchè sono di competenza solo di un sacerdote che abbia la delega dal suo vescovo e, in questo caso quando lui prega sulle persone molestate dal maligno, egli ha con sè tutta la preghiera della Chiesa universale, cioè della Chiesa militante, purgante e trionfante. Questo esorcismo generalmente si fa in Chiesa, ma può essere fatto anche altrove secondo la condizione del malato. Diverso è il caso di coloro che pur soffrendo di questi mali, a dir poco atroci, essi non vengono ritenuti disturbi malefici, e che possono non ricevere l' autorizzazione del Vescovo. In questo caso il fedele, può, per la figliolanza che ha in Dio e la sacrametalità del suo battesimo, pregare su di sè anche con preghiere esorcismo, ma che vengono pregate come preghiere di liberazione e non esorcismi veri e propri. Questo si può fare bene su di sè e anche nei familiari, ma occorre di essere in grazia e occorre una grande cautela e prudenza. Il nemico delle anime non è uno sprovveduto, ma è talmente astuto che ad un semplice fedele inesperto potrebbe metterlo in croce prima ancora di cominciare. Quindi usa sempre non il comando, ma della supplica a Dio, alla Madonna e a San Michele in modo impetrativo supplicando). In questo caso non si corrono pericoli e si può fare tanto bene a sè e agli altri. Per la casa ci sono delle preghiere che trovi facilmente in internet e approvate, molto bella è la consacrazione a Maria Ausiliatrice e ce ne sono anche tante altre. Ti consiglio di ripetere ogni giorno e tante volte la consacrazione della casa e della tua famiglia perchè consacrare significa rendere quello che si consacra una cosa che appartiene, è sacra a..., e quindi poi penserà laMadonna o San Michele Arcangelo a proteggerla. Ripetila spesso perchè quello che tu fai lo fa  anche  l' avversario coi suoi seguaci in senso inverso. Spero di averti chiarito tutto.

    Per la domanda: ESORCISMO DI UNA CASA
  • Risposta a: mylord611

    Io penso che ancora non siamo a niente. L' Africa intera è una pentola che bolle e le persone che verranno verso di noi saranno milioni. Questo non per colpa loro, ma perchè vivono in paesi stracolmi di violenza e vengono spinti verso l' Europa senza considerare che tanti muoiono nel mare. Io un pensiero di autocritica me lo devo fare. Dove erano i nostri governi europei e mondiali quando i governi dittatoriali e violenti salivano al potere su queste popolazioni che sono quasi tutte inermi e indifese? Oggi questi governi, non tutti però, non trattano con noi e stanno mettendo in ginocchio un' Europa già piegata da una crisi senza precedenti.

    Per la domanda: migranti
  • Risposta a: ottagonale

    Il Papa non interviene nel sesso inteso come disposizione legale o scientifica. Egli parla a livello spirituale per il popolo cristiano. I Buddisti non seguono il Papa e così i mussulmani, ogni guida religiosa parla in senso religioso per la sua comunità. Però si deve dire che il cristianesimo è portatore di valori universali che ogni essere umano potrebbe ricevere senza alterare la sua vita in senso antiumano.

  • Risposta a: mylord611

    L' ISIS non credo che sia al servizio delle Compagnie petrolifere quanto invece al servizio dell' Islam che si prepara alla conquista dell' Europo oramai privata da ogni cultura e tradizione religiosa. Il vuoto creato dall' abbandono della cultura cristiana verrà colmato e in breve tempo dall' Islam di cui l' ISIS, per quanto venga smentito, è la punta di penetrazione verso la civiltà occidentale. Del resto le loro stesse dichiarazioni lo dicono "abbatteremo il Vaticano e distruggeremo Roma". Allora chi china il capo forse potrà vivere, chi non vorràcambiare fede si ritrovera testa rotolata, ma noi non conteremo più nulla. Questa sarà una bella lezione perchè la cultura e le tradizioni vanno difese e non combattute.

    Per la domanda: ISIS
  • Risposta a: enzo1324

    In effetti è così, secondo la bravura di chi entra nel tuo pc tutto può essere visto dall' esterno.

     

    Per la domanda: Password sicure

Ultimi commenti

  • Commento a: settebello6

    Che sia innegabile, che prima della possessione di un soggetto vi siano soferenze notevoli che poi portano alla possessione non è detto, anzi a volte la manifestazione è improvvisa. Tra malattia mentale e possessione la differenza è notevole. La prima è l' inconscio che poi turba la mente o la mente che risente di una patologia psichiatrica. Nella possessione è il demònio che annulla la volontà della posseduta e ne governa come vuole il corpo e la mente. Un malato psichiatrico non parlerà mai, senza conoscenza, lingue antiche o sconosciute e non produrrà fenomeni soprannaturali che vanno oltre e di molto del naturale. Il medico ipnotista che attribuisce tutto a una situazione reale nel caso di possessione, mente e forse forse per favorire la massoneria a cui la maggior parte dei medici appartiene, ma la realtà delle cose è molto diversa. Con queste prese di posizione tutte di pensiero di parte e senza ancoraggio alla verità, si è permesso specialmente da parte della Chiesa, un fiume di sofferenza disumana che ha stravolto intere esistenze e famiglie, che ha privato a tanti poveri crocifissi l' aiuto dovuto "per quel tipo" di patire che era la preghiera solenne sugli ossessi. Chi ridicolizza questo sacramentale commette una grande ingiustizia sia verso Dio che verso il suo prossimo perchè la realtà vera di questo problema è una realtà che non si può immaginare se non si prova. Il demònio nei tormenti è terribile, e non conosce la pietà neanche verso i suoi compagni. Ora la Chiesa, pressata ovunque da queste situazioni tremende, è corsa un pò ai ripari, nominando i sacerdoti esorcisti. Anche qui, come ovunque, ci sono i sacerdoti esorcisti e quelli che dovrebbero esorcizzare se stessi, ma questa è un' altra cosa.

  • Commento a: dune-buggi

    Grazie, mi sono accorto che non ti avevo ringraziato e ti chiedo scusa.

    Per la risposta alla domanda: Ricongiunzione errata?
  • Commento a: mira6mera

    ti ringrazio tanto tanto.

    Per la risposta alla domanda: Luna
  • Commento a: mira6mera

    Grazie mille.

    Per la risposta alla domanda: Luna