0 2 0 0 0 0 0 0

Ultime domande

  • Non hai inserito nessuna domanda!

    Il Team di GENIO

Ultime risposte

  • Risposta a: ballerino198

     Ma scusate, prendo come esempio l' unico e in assoluto peso che grava sulla famiglia per almeno il 50% del reddito mensile tra mutuo o affitto, la casa, Vi ricordate i prezzi con la Lira? Io personalmente che vivo in area periferica ho visto crescere i prezzi almeno del 10% anno dopo anno con la conseguenza che dopo 5 anni dall' entrata del' Euro (2007) una casa costava il doppio in euro. Credo che ci sia stato una svalutazione dell' Euro da parte di chi faceva le valutazioni delle case ( agenti immobiliari ) a scopo speculativo, cioè considerava troppo bassi i guadagni derivati dalle vendite, a questo punto si è innescato un meccanismo marcio. Se vi ricordate bene anche le Banche anno la loro colpa perchè anno erogato mutui, dato la mole di richieste, a cifre impossibili anche a chi non poteva permetterselo, quando mai si sentiva dire che la banca ti prestava 300 milioni di Lire, era un' utopia, almeno che non guadagnavi otto milioni di Lire al mese, eppure già dal 2005 erogavano mutui per 150.000 Euro ( 300 milioni di Lire )con gli occhi chiusi con rate di € 900 per trent' anni a chi ne guadagnava € 1.400. Ma secondo Voi come doveva vivere una famiglia con € 500 al mese? Considerando che nel frattempo aumentavano tutte le altre cose. Il discorso è abbastanza lungo per scriverlo, voglio solo dire che la crisi di cui si parla molto per me è soltanto speculativa e quindi bisogna uscire dall' Euro per far scendere di nuovo i prezzi sopratutto quelli delle case, considerato che oggi una casa popolare costa 400 milioni di Lire,( 200.000 Euro ) ci veniva una villetta con la Lira.

  • Risposta a: ballerino198

     Ma scusate, prendo come esempio l' unico e in assoluto peso che grava sulla famiglia per almeno il 50% del reddito mensile tra mutuo o affitto, la casa, Vi ricordate i prezzi con la Lira? Io personalmente che vivo in area periferica ho visto crescere i prezzi almeno del 10% anno dopo anno con la conseguenza che dopo 5 anni dall' entrata del' Euro (2007) una casa costava il doppio in euro. Credo che ci sia stato una svalutazione dell' Euro da parte di chi faceva le valutazioni delle case ( agenti immobiliari ) a scopo speculativo, cioè considerava troppo bassi i guadagni derivati dalle vendite, a questo punto si è innescato un meccanismo marcio. Se vi ricordate bene anche le Banche anno la loro colpa perchè anno erogato mutui, dato la mole di richieste, a cifre impossibili anche a chi non poteva permetterselo, quando mai si sentiva dire che la banca ti prestava 300 milioni di Lire, era un' utopia, almeno che non guadagnavi otto milioni di Lire al mese, eppure già dal 2005 erogavano mutui per 150.000 Euro ( 300 milioni di Lire )con gli occhi chiusi con rate di € 900 per trent' anni a chi ne guadagnava € 1.400. Ma secondo Voi come doveva vivere una famiglia con € 500 al mese? Considerando che nel frattempo aumentavano tutte le altre cose. Il discorso è abbastanza lungo per scriverlo, voglio solo dire che la crisi di cui si parla molto per me è soltanto speculativa e quindi bisogna uscire dall' Euro per far scendere di nuovo i prezzi sopratutto quelli delle case, considerato che oggi una casa popolare costa 400 milioni di Lire,( 200.000 Euro ) ci veniva una villetta con la Lira.

Ultimi commenti

  • Al momento non ci sono commenti!

    Il Team di GENIO