3 32 7 0 0 0 0 0

Ultime domande

Ultime risposte

  • Risposta a: entropia1980

    All' inferno ci va chi ci vuole proprio andare. Ci vuole proprio andare chi si mette in una volontà totale di odio verso il suo Creatore, come fu lucifero nel mondo in cui fu messo alla prova, e che Dio togliendogli il suo amore oramai totalmente rifiutato lo fece restare privo dell' amore con cui fu creato e rimase con l' odio che è l' opposto. Inoltre le anime vanno all' inferno da sole. Quando si presentano a Dio all' atto che lasciano il mondo, se sono piene di odio si allontanano da sole verso il precipizio perchè Dio nelle attirarle a sè come fa con tutte le sue creature procura loro un dolore ancora più alto dell' inferno dove esse preferiscono cadere. E' la cosa che succede al demonio quando è costretto ad avvicinarsi  a Dio nelle preghiere esorcistiche , si stacca dai corpi e preferisce l' inferno. Le imperfezioni invece portano le anime al Purgatorio secondo la loro grandezza e gravità, ma poi purificate tornano nelle braccia di Dio che è solo Amore.

    Per la domanda: Dio punisce con l'inferno?
  • Risposta a: ottagonale

    No, non lo vedo un argomento adatto alla sua figura.

  • Risposta a: mira6mera

    Se una persona di per sè nella via del bene, guarda una persona buona o cattiva la può percepire in modo esatto solo l' anima spiritualmente più allenata e profonda oppure con carismi ricevuti. La presenza di una persona cattiva da parte di un' altra persona  cattiva avviene in modo istantaneo, si riconoscono subito come seguaci del male.

  • Risposta a: zoomato

    Solo per le finestre consiglio di forare la soglia interna e la finestra in modo che un perno a vite di acciaio possa essere avvitato prima sulla soglia e poi sulla finestra. Il ladro potrà fare un foro per aprire la maniglia, ma la finestra non si muoverà perchè  il perno inserito circa a 20 cm dalla chiusura e sulla banda di finestra che serra, non gli consentirà di entrare. Non è che non potrà entrare, ma dovrà sfondare tutta la struttura della finestra con il consehgnte rumore e il pericolo che gli verrà di essere scoperto.

  • Risposta a: etica.mente

    Ho provato a tenere la parte punta sotto il rubinetto di acqua calda che scorre, ma non troppo calda. Mi è passato subito o quasi, ma potrebbe essere un effetto personale. Penso comunque che potrebbe essere l' acqua calda che dilata la pelle facendo scorrere via il veleno del ponfo.

     

    Per la domanda: Rimedio punture zanzara
  • Risposta a: dune-buggi

    Per coloro che possono attuarlo è possibile applicare un perno sotto la soglia della finestra che si avvita nella parte chiudente della finestra. In questo modo una eventuale intrusione, se avviene dovrebbe essere almeno ritardata e se si forza si ha lo sfondamento rumoroso della finestra perchè la maniglia non è più la sola barriera contro il ladro. Non costa niente e può aiutare.

     

    Per la domanda: sicurezza in casa
  • Risposta a: dune-buggi

    Se aumentassero il "senno" vi potrebbe essere sicuramente una crisi da rigetto.

    Per la domanda: seno e senno
  • Risposta a: dune-buggi

    Se ne era accorta anni fa la cara Fiorella Mannoia che cantava: "come si cambia.....come si cambia....".

     

    Per la domanda: assurdità italiche

Ultimi commenti

  • Commento a: ipayufabio

    In tutte le religioni vi è sempre stato questo e vi è ancora. Se vai sui video troverai facilmente esorcismi mussulmani che più o meno sono simili alle nostre pratiche esorcistiche.

    Per la risposta alla domanda: Possessione diabolica
  • Commento a: bia49

    Sono daccordo in tutto con te, ma per scacciare i demòni occorre una vita di tanta preghiera. Se preghi molto egli sente che quando chiami Gesù il Signore ti ascolta ed agisce operando con la liberazione, ma se vivi una vita da cristiano mediocre occorre prendere atto che il demònio non è una farfalla, ma un essere potente, omicida, perverso e pervertitore e ha una natura angelica che rispetto all' umana è molto potente, anzi, se Dio non lo tenesse legato distruggerebbe noi col mondo e una bella parte della creazione. Quindi cacciare il demonio con il comando non è prudente e anche pericoloso, invece le preghiere di liberazione che sono molto valide per cacciarlo possono essere usate perchè non si ha scontro diretto, ma chiediamo a Dio di combatterlo per noi.

    Per la risposta alla domanda: Possessione diabolica
  • Commento a: ponziponzipa

    Non credo che abbia ragione il sacerdote, almeno nel riferire in modo dispregiativo la situazione. Il sacerdote serio tiene il segreto su queste cose e si adopera per riportare la grazia perchè non è che siamo chiamati a salvare i santi, ma i peccatori.

    Per la risposta alla domanda: Morgan chiama l'esorcista?
  • Commento a: gra07

    grazie molte.

  • Commento a: es.senz4

    ma ti intendi di paranoia?

    Per la risposta alla domanda: Un hacker nel pc
  • Commento a: gregorio61

    Io avevo letto che era avvenuto nel Tibet e che il monaco, come si usa nella loro religione ha irrorato di acqua con una certa presssione il capo e il volto del bambino fino a fasrlo soffocare. Nella loro religione il rituale che osservano è questo, ma nella cattolica non vi è assolutamente violenza se non quella di tenere fermo l' ossesso perchè dimendosi, come sempre avviene, non faccia danni nè a se stesso, ne a coloro che partecipano al rito. Preciso che mi pare il Tibet, comunque ricordo bene che il monaco è un monaco di religione non cattolica.

  • Commento a: rosy19671

    No parlo della ricongiunzione contributiva tra due enti diversi Inps ed Inpdap