2 27 0 0 1 0 0 0

Ultime domande

Ultime risposte

  • Risposta a: gionnipeppe

    Come ben sai, nonostante quello che la gente dice, non esiste un modo per avere i numeri "giusti" al superenalotto: e a tutti quelli che dicono di avere i numeri giusti, io chiederei "e allora perche' non li giochi per te?"
     
    Se però non ci perdi il sonno, e neanche i soldi che servono per la famiglia (perché sennò è segno che hai un problema serio, la ludopatia), ti consiglio di cliccare qui 
     
    E' un semplicissimo generatore di numeri casuali che con 6 click ti restituisce una serie di numeri casuali fra 1 e 90 da giocare subito, senza stare ad aspettare sogni o fattucchieri e imbroglioni vari ;-)
     
    buona fortuna!!
  • Risposta a: roomford

    Lo starnuto riflesso fotico, anche noto come fotoptarmosi o sindrome ACHOO (dall'acronimo inverso in lingua inglese Autosomal dominant Compelling Helio-Ophthalmic Outburst) è una condizione genetica a trasmissione autosomica dominante caratterizzata da parossismi di starnuto in seguito all'esposizione a forti fonti di luce. In pratica se passi da un ambiente mediamente illuminato a uno molto piu' luminoso, la reazione e' una serie di starnuti anche molto forti, senza causa apparente.
     
    Il fenomeno era noto già al tempo degli antichi greci, e ne parla anche Aristotele: riguarda quasi il 15-35% della popolazione. La causa non è ancora chiara: si ritiene che la sindrome possa essere causata da un'alterazione delle vie nervose che collegano il collicolo superiore alla porzione contenuta nel mesencefalo del nucleo del nervo trigemino. Altri ricercatori sostengono che le cause siano da imputarsi a una maggiore attivazione della corteccia visiva, correlata con l'attivazione del lobo dell'insula e dell'area somestesica secondaria.
     
    Non c'è in ogni caso assolutamente niente di cui preoccuparsi! Metti una mano davanti alla bocca e ricordati che gli starnuti non vanno mai trattenuti!
  • Risposta a: pettolina

    Quelli che vedi si chiamano miodesopsie (dal greco μυιοειδής, «simile a mosca», e ὄψις, «visione»), anche dette "mosche volanti". Si tratta di addensamenti del corpo vitreo, il liquido denso che riempie il bulbo oculare, che proiettano delle ombre mobili sulla retina e, quindi, si presentano nel campo visivo sotto forma di punti, di filamenti, di macchie, di ragnatele.
     
    Le miodesopsie sono considerate difetti secondari della vista e non una malattia; arrivano naturalmente con l'eta', a volte iniziando anche dai 30 anni, per le persone miopi. Ad oggi le cause non sono ancora del tutto note.
     
    Non esistono cure farmacologiche per eliminare il problema, e, a meno di patologie gravi,  si può vedere attraverso gli ampi spazi lasciati dai corpi mobili. Il consiglio e' di condurre una vita regolare e bere molta acqua. L'efficacia degli integratori alimentari è da verificare: è altamente improbabile che possano influire sull'evoluzione del vitreo. Una buona alimentazione ricca di vitamine, frutta, verdura, liquidi è invece di fondamentale importanza. 
     
    Se si portano occhiali da sole con lenti estese il disturbo diventa molto meno fastidioso, soprattutto nelle giornate luminose: il numero e l'intensità delle miodesopsie nel campo visivo appariranno notevolmente ridotti. coolcoolcoolcoolcoolcoolcoolcoolcoolcoolcoolcoolcoolcool
  • Risposta a: senzalenza

    A me viene benissimo, ma la ricetta segreta di mia nonna non posso passartela, tornerebbe dalla tomba per punirmi!

    In Myblog ho trovato però diverse ricette già testate e tutte fattiiblissime, le trovi nei blog che ti metto sotto, basta cliccare!!

    vedrai che farai un'ottima figura cool

     

  • Risposta a: bollaciao

    io non credo assolutamente agli oroscopi, ma se ti va di divertirti un po' e anche tu sai come prenderli (cioe' in modo leggero, senza "crederci") ti consiglio di guardare questi video, ce n'e' uno per ogni segno, cerca il tuo!

     

     

  • Risposta a: alex12119

    se c'e' scritto cosi' e' perche' tu stesso hai impostato questi dati nella sezione "dati personali": sei l'unico che puo' correggerli.

    Vai nella mail,  clicca in alto a destra sulla rotellina e scegli "Gestione dati personali" per correggere i dati errati

     

  • Risposta a: apneo

    Intanto Zuckerberg "si pente" ma sapeva di questa storia da 3 anni, qui un articolo che lo spiega davvero benedevildevil
     
    Detto questo, Facebook ha annunciato 2 giorni fa che le persone ci cui dati sono stati illegalmente ceduti avrebbero ricevuto una notifica sul loro wall: in attesa della notifica intanto ha messo a disposizione questo link per vedere se sei fra i "fortunati" che, partecipando ai vari test e giochini che erano su Facebook ("che rockstar sei?" "che animale domestico sei?") hanno ceduto inconsapevolmente i loro dati a quest'azienda che poi li ha usati in modo illecito.
     
    Entra su Facebook e clicca qui sopra (o viceversa, come vuoi): nella pagina ti verra' specificato chiaramente se tu, anche attraverso uno dei tuoi amici (ricorda che anche attraverso i tuoi amici potrebbero averti preso i dati personali), sei stato tracciato da Cambridge Analytica per i suoi scopi illegali
     
    Ad esempio, ecco la risposta che ho ricevuto io, ho messo in verde i punti importanti... per stavolta sono in salvo. L'importante è cercare di non abboccare a troppi ami, e stare sempre attenti
     
     
     
     
     
  • Risposta a: monalisa07

    Virgilio Singring non esiste più da....credo almeno 6 anni!! laughlaughlaugh

Ultimi commenti

  • Al momento non ci sono commenti!

    Il Team di GENIO