21 1,698 227 1,441 1 1 0 0

Ultime domande

Ultime risposte

Ultimi commenti

  • Commento a: clau710

    Si può viver cent'anni inutilmente… e un giorno intensamente.!

    Ben tornata clau710 anche nel symposium della Poesia.! Anch’io, da diversi mesi, mi affaccio sporadicamente in Genio in quanto rivolgo la mia attenzione ad altri blog non meno importanti.!

    Trovo toccante la Tua Composizione, in prosa poetica, che ritengo sia stata ispirata da un evento reale dai risvolti drammatici che lasciano il segno per tutta la vita.!

    Complimenti.! A risentirci ancora.! Ciao, ciao.!

  • Commento a: linarita

    Spero che funzioni meglio.!

    Gentile linarita, al fine di evitare sovrapposizioni di Commenti, dovuti al cambio di esposizione fatta da Genio negli ultimi tempi, ed anche per poter attribuire il punteggio, ti prego di riportare la tua magnifica Poesia “Buonanotte” nel riquadro che compare cliccando “Rispondi a questa domanda”, che trovi in calce alla Domanda da me postata.!

    Ciao, ciao.!

  • Commento a: pippo0014

    Grazie pippo0014 per l’attenzione che poni ai miei commenti.! Temporaneamente sono “quasi” assente da Genio, ma sono sempre presente in Virgilio nei blog indicati (per qualche ora) in “Home”, relativi a “Politica, Economia, Esteri, Cronaca, Scienze”.! Appena esaurirò questa “tendenza”, probabilmente ritornerò a Genio.! Ciao, ciao.!

  • Commento a: linarita

    Ben tornata linarita in Poesia.! Temporaneamente non partecipo ai symposium di Genio, perché più interessato ai blog di Virgilio, inerenti politica ed economia.! Puoi leggere qualche mio commento anche in <http://elezioni.myblog.it/>, partecipando pure con un tuo commento.! Eccoti ancora una mia Composizione dedotta sempre dal Volume “17 febbraio 2003”.:

     

    30414 - AMORE A TUTTO CAMPO.!(di Bryh, RC [2003:04:14], HOOM.130)

     

    Le “tredici”.!  Seduta in balconcino...

    comoda, ma non sola, in rosso vivo.!

    Io, dietro i vetri e poi, sù, in terrazzino...

    dietro un pilastro, lì, col qual mi privo...

    ma non del tutto... del Tuo bel visino.!

    Ad altro stratagemma non arrivo,

    per evitar che caschi il baldacchino.!

     

    Son poche... solo due.!... son le mie sedi...

    per osservarTi... senza far trambusto.!

    Ti vedo appena-appena.! Mi intravedi.!

    Mi faccio, più, vedere a mezzo busto...

    quando nessuno guarda.! Mi concedi

    di farTi rimirare, a tutto gusto.:

    il crine, gli occhi, le ginocchia, i piedi.!

     

    Tre quarti d'ora... a tutto campo.: Amore.!!!

    Dopo un mattinata “vuota”, a scuola.!

    Dopo tre giorni senza il Tuo calore.!

    Senza un messaggio e non veder Tua spola,

    in balconcino, alle diciassett'ore.!

    Quel nodo, che mi stava stretto in gola,

    or m'è passato.! Tu se'  'l mio dottore.!

     

    xxxxxxxxxxxxxxx

    Fatti sentire ancora con una tua Poesia.! Ciao, ciao.!

  • Commento a: linarita

    Per le Amiche e gli Amici della Poesia.!

    Eccone ancora una delle mie dedotta sempre dalla silloge inedita “17 febbraio 2003”.!

     

    30409 - MA NON MANCARE.!(di Bryh, RC [2003:04:09], HOOM.130)

     

    Le “dieci” e poi le “undici”.! Non vedo,

    né l'ombra Tua, né l'ombra di nessuno.!

    Resto impalato.!  Mi scoraggio.!  Credo

    che sia successo... cosa.?... che qualcuno

    abbia “violato” il nostro Amor “segreto”...

    e rifilato ad “uno” dei “ventuno”.!

    Ed or mi tocca stare zitto e quieto.!

     

    Le “diciassette” (meno dieci “dita”).!

    Guardo il mio prato che pian piano muore...

    e muor, con esso, pure la mia vita.!

    Tra vetro e velo, mi compari.:  Amore.!!!

    A mani aperte.!  È viva la partita.!!!

    Domani ci vedremo alle dieci-ore.!!!

    Ma non mancare.!  Per Amor di {ZZita}.!

     

    {ZZita} = (dialettale) Fidanzata.!

    xxxxxxxxxxxxxxx

    Ciao, ciao.!

  • Commento a: pangy1

    Il mio Natale dura tutto l’anno.!

    Ma lo festeggio dalle ore zero del primo dicembre alle ore 12 del 24 stesso mese.! Due settimane di pausa, per ricominciare daccapo dopo la Befana.! Perché il Natale è un momento d’incontro con gli Amici, per scambiare impressioni e ricordi, per sedare antichi rancori e controversie, per parlare di Pace.!

    Mi dispiace, ma non posso cambiare il mio nickname, perché lo uso da diversi anni, in aggiunta al mio nome/cognome, come sigla identificativa, nella miriade degli omonini diffusi a livello planetario.! Ciò in tutti i miei scritti, sia sulla carta stampata, che nei blog web.! E poi, “meteora” si addice più ad una Donna di classe che ad un ometto di borgo.!

    Buon Natale, pangy1, estensibile alla famiglia che avrai certamente tutta accanto.!

    Ciao, ciao.!

  • Commento a: linarita

    Non sono del tutto scomparso.!

    Temporaneamente, collaboro a Genio soltanto in questi siti di Poesia da me postati, inserendo qualche Composizione, ma dopo aver sentito la voce di altre Poetesse o Poeti.! Il cambio di esposizione delle Risposte e Commenti, ha creato un po’ di confusione nella mia mente, non più addestrata alle variazioni climatiche e d’umore.! In ogni caso, per poter leggere quanto scrivo, è necessario cliccare su “Commenti (1,…)”.! Pur noiosa per quanto possa sembrare, ma che dà senso alla mia vita, eccoti un’altra composizione, dedotta sempre dal volume riservatissimo “17 febbraio 2003”.:

     

    30408 - NELL'ATRIO DELLA SCUOLA.! (di Bryh, RC [2003:04:08], HOOM.130)

     

    Le “undici” (è passato un minutino).!

    Ti trovo, là, nell'atrio della Scuola.!

    Sei vispa e allegra.!  C'è, con Te, un “bambino”,

    (forse)... che va con Te, che par che vola.!

    Vorrei donarTi il “Primo Libricino”,

    tutto illustrato dalla mia Figliola...

    quand'era come Te... - Fatal Destino.! -

    e frequentava la Tua stessa Scuola.!

     

    DonarTi, ancor, volevo, “La Morgana”.:

    L'ultimo libricino.: “La Leggenda”...

    ma Ti tenesti, alquanto, a la lontana...

    sentendomi ridicolo, in “vicenda”.!

    Come fluir de l'acqua a la fontana...

    che sgorga e allegramente par che scenda...

    ma si disperde e inerte si allontana...

    così fec'io... togliendo la mia “tenda”.!

     

    Vidi che, dietro vetro “gran-finestra”,

    un nuvolo di visi m'ha seguito...

    insieme a la bidella e a la maestra...

    ch'ho interpretato come “mezzo invito”...

    per ritrovarci ancora in tal “palestra”...

    di gioco dell'Infanzia... sempre unito

    a quello della Vita... manca e destra.!

     

    Le “diciassette” (manca un quarto d'ora).!

    Pensavo non trovarTi... per vederci,

    un attimo soltanto, tra la flora...

    e, al filo dell'Amore, ancor, tenerci.!

    Ma, all'improvviso, dietro... salti fuora...

    quell'“altro” vetro.!  Il nostro è ancor volerci.!

    La Tua presenza forte m'innamora.!

    Addio a doman mattina.!  Arrivederci.!

     

    xxxxxxxxxxxxxxx

    Ciao, ciao.!

  • Commento a: linarita

    Finalmente, sulle barche, tra luci e ombre della sera.!

    Gentile linarita mi ha fatto piacere risentire la tua canzone.!

    La variante di esposizione delle risposte e dei commenti ha creato un po’ di confusione.!

    Riporta questa tua nuova lirica anche in.:

    <http://genio.virgilio.it/questions/7_Avete_una_Poesia_fondo_al_7352851166130/>,

    anche per verificare se il nuovo meccanismo funziona.!

    A risentirci.! Ciao, ciao.!