1 8 0 0 0 0 0 0

Ultime domande

Ultime risposte

  • Risposta a: franco1939394

    L'unica risposta che ho e' per il popolo Italiano: BISOGNA SCENDERE IN PIAZZA CONTRO I POLITICI AZZERARE IL TUTTO E DA LI RIPARTIRE

    Per la domanda: SUICIDIO
  • Risposta a: ilducapazzo

    Io lo ricordo sempre come parlamentare del PCI che applaudiva alla camera quando i russi sono entrati in casa del popolo  Ungherese massacrandoli con i carri armati, e questo dovrebbe essere il garante della costituzione?  Ma per favore quando apriamo gli occhi e li mandiamo tutti ha casa? 

  • Risposta a: magicalauretta1

    Ma costa tanto andare ha vedere gli stati vicini e porsi una domanda semplice: perche' in Inghilterra che sono quasi gli stessi abitanti dell'Italia hanno 400 tra politici e ministri e in italia oltre 4000? fate voi i conti e poi capirete che la mattina non andiamo ha lavorare per la famiglia, ma per campare questi diffamatori del popolo 

  • Risposta a: paurosailenia

    Io rispetto il parere di questo Scanzi (che non so chi sia) comunque di sinistra visto che e' un giornalista del Fatto Quotidiano, ma Scanzi deve rispettare le idee altrui. 1° la verita' su chi era Mussolini la si sapra' quando i servizi segreti Inglesi apriranno i faldoni tra le trattative Iglesi e Italiane dell'epoca, (vi faccio ancora presente la domanda NON VI SEMBRA STRANO CHE I SERVIZI SEGRETI INGLESI ALLA FINE DELLA GUERRA HANNO DETTO CHE PER CONOSCERE QUESTI DOCUMENTI DOVEVANO PASSARE 50 ANNI, ALLA SCADENZA CIOE' NEL 2000 HANNO PROLUNGATO DI ALTRI 25 ANNI, (vi chiedete  il perche').  2° messa cosi e chiaro che Mussolini ha delle colpe per essersi alleato con Hitler e nesuno le disconosce, ma i 25.000.000 milioni di morti di Stalin forse ha scuola dove e' stato Scanzi questi libri non c'erano, senza parlare poi delle migliaia di soldati italiani lasciati morire nei Gulag russi da Togliatti (sig. Scanzi si vada ha leggere le lettere tra Stalin e Togliatti) Quello che voglio dire la storia e' storia e l'opinione e' personale, e da questi orrori che invece deve imperare il RISPETTO    

  • Risposta a: club-para

    Per me la risposta giusta e' che un OPERAIO quando va a casa ha la schiena rotta per la fatica, in piu' i problemi per come arrivare ha fine mese. Lei signora carlucci di rotto la sera avra' qualcosaltro 

  • Risposta a: loretta80love

    Si ho la risposta giusta

     

    L  A  D  R  I

  • Risposta a: kobayashi87

    Intanto i migliori auguri alla signora Barbara Bartorelli per aver vinto questa sua personale lotta contro il cancro.

    Io ho 64 anni e mi ricordo (bene) che il professor Di Bella non asseriva che avrebbe sconfitto il cancro, ma bensi che con la sua cura poteva combattere alcuni tipi di cancro, ovvio la ritorsione delle Lobby farmaceutiche che hanno magazzini  pieni di chemio e debbono venderli, (gli strani accordi con la sanita'), purtroppo i miglioni di euro che girano intorno ha questa terapia fanno si che tagliano le gambe ha qualsiasi ricercatore come il prof. Di Bella.

    Alla signora Barbara dico vadi fino in fondo, arrivi alla Corte Europea e vedra' che vincera'.

    In quanto alla chemioterapia (mio padre e' morto ugualmente dopo i vari cicli) so che molti sono guariti, ma devi aspettare cinque anni dopo il ciclo, e se non si riaffaccia il male sei guarito (molto umano vivere con questa spada di Damocle sulla testa per cinque anni). Io vorrei avere i dati dalla Sanita' italiana per sapere quanti sono quelli guariti e quanti sono i deceduti, (tranquilli non lo comunicheranno mai)        

     

  • Risposta a: kobayashi87

    L'eta' pensionabile deve essere in funzione dell'attivita che svolge un lavoratore. Prendiamo alcuni esempi di categorie come: chi fa i ponteggi, chi fa il minatore, chi fa l'asfaltista, chi fa il facchino, chi fa il muratore, chi lavora agli altoforni, ecc. ecc.

    Si possono paragonare fisicamente e psicologicamente all'impiegato che lavora comodamente tutti i giorni in ufficio al fresco se fa caldo e viceversa? piu' tutti i benefici economici che le categorie sopracitate non anno. Lavoratori con mansioni usuranti devono andare in pensione col vecchio sistema cioe' 35 anni 6 mesi e un giorno, (pubblico impiego, e statali possono andare ha 70 anni)   Intanto cominciassero da Senato e Camera, tagliare del 50% senatori e parlamentari, anche per loro pensione ha 70 anni (non dare la pensione dopo un mandato) macchine blu solo per le alte cariche di Stato. Rivedere gli stipendi di queste sanguisughe del popolo Italiano, con la meta' di quello che prendono oggi vivrebbero da signori visto che le categorie da ma sopracitate prendono uno stipendio che va dai 900 euro ai 1200 euro. Abolire il finanziamento ai partiti ed ai giornali, ( fu gia' fatto un referendum e votato dal POPOLO ITALIANO) poi si fanno le leggi per aggirare la volonta' da noi scelta.

    Il mio modesto parere e' che innalzando l'eta' pensionabile non si liberano posti di lavoro ma si crea disoccupazione. Ora secondo voi troviamo un politico che voglia fare queste cose per tutti i lavoratori!!! Scordiamocelo questi sono come i ladri di pisa di giorno litigano e di notte vanno ha rubare tutti insieme.

    Per salvare l'Italia si deve scendere in piazza, salviamo le nostre famiglie e non il colore politico.  

       

     

Ultimi commenti

  • Al momento non ci sono commenti!

    Il Team di GENIO