Quanto costa l'asilo nido?

Premesso che le liste d'attesa per gli asili nido sono sempre lunghissime ed è impossibile riuscire a mandarci il proprio bambino perché la precedenza viene sempre data ai figli degli extracomunitari... qual è la soluzione? Io ho diverse amiche che pagano tra i 750 e gli 850 euro per asili nido inglesi, ma non penso che un asilo privato "normale" costi molto meno. Sto cercando di fare chiarezza tra le varie tariffe, calcolando costi e opportunità. Mi raccontate un po' le vostre esperienze? Grazie.

saltopadellasaltopadella

Pubblicata IL 11/04/2011, ORE 17:27
5Leggi le risposte

Risposte Geniali

  • ipayufabioipayufabio

    Pubblicato IL 11/04/2011, ORE 22:31

    Appassionato di di tutto un pò

    Scopri di più

    Mi auguro che il mio desiderio si avveri, le premesse sembrano promettenti. Ossia, che gli extracomunitari di qualunque provenienza e colore della pelle si impadroniscano di tutto ciò che un tempo è stato nostro: le nostre città, i nostri posti di lavoro, i nostri diritti. Così finalmente la coscienza di qualcuno troverà la pace. Se poi decideranno di scappare da qui perchè gli sembrerà diventato il Paese dal quale sono emigrati, spero di esserci per diventare io, stavolta, il loro scafista. fabio

  • astragalo61astragalo61

    Pubblicato IL 11/04/2011, ORE 18:12

    Appassionato di

    Scopri di più

    Per conoscere i costi del nido non hai che da recarti presso l'ufficio scuola del tuo comune, ti daranno le informazioni che cerchi insieme alle indicazioni per l'iscrizione, gli elenchi degli asili comunali e convenzionati e il metodo usato per stabilire la cifra (di solito in base al reddito dopo aver presentato il modello isee). Per gli asili privati puoi consultare le pagine gialle oppure informarti in parrocchia. Il fatto poi che molti extracomunitari ti passino davanti è dovuto al numero dei figli che hanno e al loro reddito di solito non elevato. Se poi vogliamo stare a parlare delle politiche sulla famiglia e sull'immigrazione allora è un altro paio di maniche, teniamolo presente in cabina elettorale!

  • sonnoliticasonnolitica

    Pubblicato IL 11/04/2011, ORE 17:42

    Appassionato di scienze e matematica, storia e filosofia

    Scopri di più

    Davvero pazzesco, sì. Io e le mia amiche paghiamo - chi più chi meno- dagli 8 ai 14 euro all’ora per una tata di fiducia. E, di questi tempi, siete fortunate se trovate qualcuna a cui lasciare vostro figlio senza farvi prendere da angoscia.Però, se ti serve, tieni conto che tra gli asili nido comunali il cui prezzo può variare dai 100 ai 350 e gli asili privati che raggiungono picchi di 900 euro al mese ci sono anche gli asili delle suore che costano intorno ai 300-500 euro.

  • basmatiricebasmatirice

    Pubblicato IL 11/04/2011, ORE 17:32

    Appassionato di

    Scopri di più

    Beh, se consideri che in Italia appena il 6% dei bambini dagli 0 ai 3 anni accede agli asili nido comunali, contro il 29% della Francia, il 38 dell'Irlanda fino ad arrivare al 64 della Danimarca, direi che il problema è più che sentito da molte famiglie. Specie se calcoli che, per mantenere il proprio bambino in un asilo nido comunale, una famiglia media spende circa 3.000 euro l'anno. Figurati negli asili privati! Pura follia. Poi, se non hai nessuno che te lo vada a prendere alle 4 di pomeriggio, devi pure pagare una baby sitter e allora la cifra si duplica.

  • brividoblumbrividoblum

    Pubblicato IL 11/04/2011, ORE 17:28

    Appassionato di di tutto un pò

    Scopri di più

    Ciao, ti racconto la mia esperienza. Per quanto ho potuto appurare le tariffe variano da struttura a struttura a seconda che l'iscrizione comprenda il full time o il part time, la merenda etc. Un prezzo base "standard" per un asilo privato (non madrelingua inglese o che) non è comunque inferiore ai 500 euro per il tempo pieno (ti parlo di Milano), ma scevro da ogni servizio aggiuntivo: tipo i pannolini, ad esempio, per i quali mi è stata chiesta un'ulteriore aggiunta, e la quota d'iscrizione che ho pagato 100 euro. Poi dipende anche dall'età del bambino ma per darti un'idea.DAI 3 A 14 MESI:- 7:30 - 12:00 senza pranzo € 300,00 - 7:30 - 14:00 con il pranzo € 400,00 - 7:30 - 16:00 pranzo+merenda  € 450,00- 7:30 - 18:30 pranzo+merenda € 670,00 MENSILE DAI 14 AI 36 MESI:- 7:30 - 12:00 senza pranzo € 270,00 - 7:30 - 14:00 con il pranzo € 370,00- 7:30 - 16:00 pranzo+merenda € 430,00- 7:30 - 18:30 pranzo+merenda € 650,00

    Una mia amica di Roma invece mi ha detto che si spende dai 450 euro del part time fino a 600 euro del tempo pieno. Però nel suo caso una volta a settimana sono compresi vari seminari a tema (genitori-insegnanti), la lezione di musica e consulenze psico-pedagogiche e pediatriche. Dipende dal valore che dai a tutte queste cose o se, a questo punto, preferisci che il bambino sia esposto al plurilinguismo.

Aiuto

Per informazioni e problemi relativi ai Servizi Community

Aiuto

Fai una domanda

Invia