Couperose: capillari dilatati su naso e guance. Esistono dei rimedi realmente efficaci?

Couperose: quali sono le cause? Esistono dei rimedi efficaci? Ho la pelle del viso molto delicata. Soffro spesso di arrossamenti e in particolare su naso e guance da tempo ho notato che i capillari sono dilatati e molto visibili. Cerco di non farci caso convincendomi che prima o poi, a forza di creme, il problema si risolverà ma col passare del tempo le cose peggiorano. Sapreste indirizzarmi verso qualche trattamento? Grazie.

sguglielmosguglielmo

Pubblicata IL 06/09/2010, ORE 15:01 | Aggiornata IL 06/09/2010, ORE 15:07
5Leggi le risposte

Risposte Geniali

  • mau1313mau1313

    Pubblicato IL 28/09/2010, ORE 08:20

    Appassionato di

    Scopri di più

    L'unico rimedio efficace è la terapia laser ad impulsi

  • vallalavallala

    Pubblicato IL 09/09/2010, ORE 09:12

    Appassionato di

    Scopri di più

    Salve, io ho fatto la sclerosante 2 volte a distanza di 2 anni, è dolorosissima e risolve il problema solo temporaneamente. Così uso il fondotinta coprente, se di buona marca, risolve il problema e protegge la pelle.

  • livia791livia791

    Pubblicato IL 06/09/2010, ORE 15:30

    Appassionato di

    Scopri di più

    Prova l'olio di Achillea (o "erba sanguinella").

    In natura, questa pianta sempreverde ha tantissime applicazioni: febbre, cura dei capelli, emorroidi, ipertensione, indigestione, insonnia, emicrania, ferite, couperose e vene varicose.

    Unica accortezza: essendo una sostanza neurotossica, non è indicata in gravidanza e nei casi di epilessia.

  • sebo79sebo79

    Pubblicato IL 06/09/2010, ORE 15:21

    Appassionato di

    Scopri di più

    Ciao, anch'io ho problemi di couperose (anche se allo stadio iniziale) e il mio dermatologo mi ha raccomandato di:

    • consumare molti alimenti a base di vitamina C e P
    • evitare alcolici, caffè e bevande molto calde
    • non prendere il sole per troppe ore e, durante ogni esposizione, vaporizzare (con uno spruzzino) la pelle con acqua fresca

    Mi ha anche detto che, se la dilatazione dei capillari dovesse peggiorare, potrei fare dei trattamenti cosmetici a base di bisabololo, azulene e acido glicirretico e/o trattamenti a luce pulsata o ND-YAG (estratto dalla liquirizia). Ma per questo, devi senz'altro consultare il tuo medico.

  • serennellaserennella

    Pubblicato IL 06/09/2010, ORE 15:04

    Appassionato di

    Scopri di più

    La couperose dipende da molti fattori come l'eta (a partire dai 35-40 anni, di solito, la pelle comincia a perdere elasticità), la micro-circolazione, gli ormoni e l'ereditarietà.

    Detto questo, le creme o le maschere possono solo favorire l'elasticità della pelle, ma non risolvono il problema alla radice.

    Mio padre ha problemi simili ai tuoi e, in erboristeria, gli avevano consigliato degli estratti a base di ippocastano e di amamelide - che fanno bene anche per chi soffre di vene varicose o pesantezza alle gambe. Vedi qui: http://genio.virgilio.it/questions/faccio_migliorare_la_circolazione_5041484610449/

    Un'altra pianta benefica per i capillari è il Chrysanthellum americanum, che ha effetto antinfiammatorio e antiedematoso.

Aiuto

Per informazioni e problemi relativi ai Servizi Community

Aiuto

Fai una domanda

Invia