Nuotare con i coccodrilli killer: l'ultima moda dall'Australia. Lo fareste mai? Coraggio o egocentrismo?

Dall'Australia la nuova moda di un parco divertimenti, il Cove Crocosaurus Park di Darwin: nuotare con dei coccodrilli killer per farsi fotografare. Non ci trovo nulla di coraggioso, sei al sicuro dentro una gabbia. Ma la solita visione dell'uomo moderno che utilizza gli animali per il suo divertimento... una sorta di evoluzione dello spettacolo circensePoi non c'è da scandalizzarsi se l'animale feroce di ribella, com'è accaduto al Seaworld park di Orlando, un'orca ha ucciso l'addestratrice durante uno show, davanti a centinaia di spettatoriUno dei coccodrilli più possenti del parco è Burt, famoso ormai in tutto il mondo dato che è apparso nel primo film Crocodile Dundee - è quello che ha quasi mangiato il personaggio di Linda Koslowski.Il loro habitat principale è del nord dell'Australia e della Nuova Guinea, in Indonesia e nel Borneo. Sono delle macchine da guerra e possono uccidere e mangiare i cavalli, bufali e, in acqua, anche gli squali.La gabbia in plexiglas, chiamata la gabbia della morte, è di circa 135 millimetri di spessore e pare che siano stati fatti degli esperimenti per verificare il modo in cui i coccodrilli avrebbero reagito.I clienti pagano circa 100 dollari per trascorrere 20 minuti a mollo con il coccodrillo, il più grande del parco è lungo 18 piedi (circa 6 metri). Che begli animali! Ma togliergli la libertà è la cosa più crudele.Ho letto una curiosità in merito ai coccodrilli: durante la ritirata dell'esercito giapponese dall'isola di Ramree nel febbraio del 1945, i coccodrilli d'acqua salata sono stati responsabile della morte di 400 soldati giapponesi, che cercavano di ritirarsi dalle truppe britanniche.Quello che è successo a Ramree è entrato nel guinness dei primati, come il più grande massacro eseguito da animali. 

pallegirate@vpallegirate@v

Pubblicata IL 01/09/2010, ORE 16:01 | Aggiornata IL 01/09/2010, ORE 17:29
4Leggi le risposte

Risposte Geniali

  • kaworu_81kaworu_81

    Pubblicato IL 25/09/2010, ORE 22:31

    Appassionato di

    Scopri di più

    ma che palle che siete

  • byron1976byron1976

    Pubblicato IL 22/09/2010, ORE 16:08

    Appassionato di

    Scopri di più

    Ma lasciateli fare!

    LAsciateli rischiare fategli provare quello che provano gli animali quando purtroppo non hanno le armi per difendersi e sopravvire!!!!

    Lasciate che nelle corride i tori incornino i toreri ma non dovete sopprimerli poi come non dovete sopprimere i cani che azzannano i padroni perchè addestrati a usare l'aggressivita' per difesa!

     

  • barbabeatbarbabeat

    Pubblicato IL 01/09/2010, ORE 16:15

    Appassionato di libri, musica, viaggi

    Scopri di più

    l'uomo deve ridimensionarsi e imparare a rispettare gli animali. In questo caso però dato che sei protetto da una gabbia, di coraggioso non c'è proprio nulla. Più coraggioso è chi affronta l'animale feroce senza protezione o armi da fuoco, pazzi ma coraggiosi. Per esempio in questo video doc c'è un naturalista e un sub sudafricano che nuotano e giocano con due enormi squali bianchi... davvero ci vuole del sangue freddo!

  • ienaplinsky@vienaplinsky@v

    Pubblicato IL 01/09/2010, ORE 16:12

    Appassionato di

    Scopri di più

    nuotare con un coccodrillo al sicuro e per giunta in un parco di divertimenti, non è coraggioso ma è solo una visione antropocentrica del mondo... Gli animali, come hai detto tu servono a divertire l'uomo...Un po' come in sud africa con il cage shark-diving: turisti che si calano in gabbie di acciaio per vedere gli squali bianchi da vicino mentre altri pasturano per attirarliIn questo video si vedono i denti del grande squalo bianco che azzannano la gabbia, ma sei al sicuro tutta scena

Aiuto

Per informazioni e problemi relativi ai Servizi Community

Aiuto

Fai una domanda

Invia