I cosmetici contengono sostanze dannose?

Una mia amica mi ha detto che preferisce acquistare trucchi e cosmetici bio, perché non contengono sostanze tossiche. Questo vuol dire che i prodotti “normali” sono pericolosi? Quali sono le sostanze potenzialmente pericolose?

comesonofescioncomesonofescion

Pubblicata IL 12/07/2011, ORE 12:44 | Aggiornata IL 12/07/2011, ORE 12:40
2Leggi le risposte

Risposte Geniali

  • bottega.scuolabottega.scuola

    Pubblicato IL 12/07/2011, ORE 12:55

    Appassionato di

    Scopri di più

    Ho letto anch’io dello studio canadese: la cosa inquietante è che non si parla di prodotti contraffatti ma di L’Oreal, Sephora, Mac, tutte marche conosciutissime che, però, non fanno cenno, nelle etichette, della presenza di queste sostanze.

    Le aziende si giustificano dicendo che sono contaminazioni involontarie e che le quantità non sarebbero pericolose per la salute.

    Gli esperti, invece, sostengono che un contatto prolungato con questi materiali potrebbero causare problemi.

    Purtroppo, le nostre leggi consentono la presenza in tracce di queste sostanze, viene considerata una contaminazione a causa dei macchinari e dei metodi di preparazione utilizzati.

    L’unica cosa che possiamo fare noi consumatori è scegliere in modo più oculato i cosmetici da acquistare.

    Ecco la lista dei prodotti incriminati.

    Attenzione anche ai prodotti commercializzati come “naturali”: non sempre significa che siano del tutto “puliti”.

     

  • first.ladiefirst.ladie

    Pubblicato IL 12/07/2011, ORE 12:45

    Appassionato di

    Scopri di più

    La tua amica non si sbaglia. Purtroppo, una recente indagine dell’Environmental Defence canadese ha evidenziato come in moltissimi cosmetici delle marche più note siano presenti sostanze nocive per la salute.

    Piombo, mercurio, nichel, tutti elementi pericolosi, spesso in quantità superiori a quelle considerate “di sicurezza” (secondo le leggi canadesi).

    I cosmetici biologici, invece, vengono prodotti con materiali sicuri e non ci fanno correre rischi inutili. Anche quando i prodotti non contengono metalli pesanti, sono comunque ricchi di conservanti, coloranti, profumi che possono scatenare reazioni allergiche.

    Passando al bio facciamo un favore a noi stessi e anche agli animali: i trucchi biolocigi, infatti, non vengono testati su povere bestioline innocenti.

Aiuto

Per informazioni e problemi relativi ai Servizi Community

Aiuto

Fai una domanda

Invia