Delitto Scazzi: indizi "insussistenti" per zia Cosima e Sabrina. Non sono state loro a uccidere Sarah? Il colpevole è zio Miché?

Il tragico delitto di Avetrana è ben lontano dall'essere risolto, anzi. Continuano ad aggiungersi tasselli che, se possibile, complicano ulteriormente il quadro.

Leggo esterrefatta che NON ci sarebbero "gravi indizi" per dimostrare la colpevolezza della cugina Sabrina e di zia Cosima.

Per la Cassazione quindi le prove a carico di Cosima e Sabrina sono "insussistenti" per quanto riguarda l'accusa di omicidio e quella di sequestro di persona. In pratica, è stato ricostruito che cosa madre e figlia fecero nelle ore precedenti il delitto, ma manca ogni riferimento a quanto accaduto tra le 14 e le 14:42 del 26 agosto, ora in cui sarebbe avvenuto l'assassinio.

Inoltre, non è chiaro in quale luogo fisico sia stata soffocata Sarah Scazzi: in casa Misseri, in garage o nella macchina di Cosima.

Per farla breve, si sta pensando di ritornare alle prime ipotesi per cui l'omicida sarebbe Michele Misseri e moglie e figlia l'avrebbero "solo" aiutato nella fase successiva di occultamento di cadavere e occultamento di prove.

Allora mi chiedo:1. perché è stato scarcerato Misseri? 2. perché solo ora si è deciso di credere alla sua versione dei fatti (ndr lui si è sempre dichiarato colpevole dell'omicidio della nipotina)?

Non posso fare a meno di pensare che i presunti assassini di Meredith Kercher sono stati sollevati da ogni accusa, Alberto Stasi non risulta ufficialmente implicato nel delitto della sua ragazza Chiara Poggi, Danilo Restivo è stato incarcerato dopo ben 17 anni e non per il truce assassinio della povera Elisa Claps ma grazie alla polizia inglese che lo ha inchiodato per l'omicidio di una sarta uccisa con un modus operandi identico alla ragazza di Potenza...

Quanto vale la giustizia italiana?

serendipitieserendipitie

Pubblicata IL 11/10/2011, ORE 11:31 | Aggiornata IL 11/10/2011, ORE 11:32
30Leggi le risposte

Risposte Geniali

  • aldo564aldo564

    Pubblicato IL 14/09/2012, ORE 14:56

    Appassionato di

    Scopri di più

    Come sono ancora in carcere? Cosa aspettano a metterle fuori. Pian piano qui viene fuori che nessuno paga per quel delitto: Michele mischiando alla grande le carte è già fuori e tra poco...la bella famigliola si riunirà.

  • hofattounsogno1hofattounsogno1

    Pubblicato IL 13/09/2012, ORE 16:38

    Appassionato di

    Scopri di più

    in questo paese la giustizia, nel dubbio, ti butta in galera poi..... si vedrà. Qualche esempio prima e dopo Tortora le cronache sono piene.

  • ursaromolusursaromolus

    Pubblicato IL 07/09/2012, ORE 17:34

    Appassionato di

    Scopri di più

    Piantatela di dire fesserie.......

  • filino4filino4

    Pubblicato IL 31/07/2012, ORE 13:32

    Appassionato di

    Scopri di più

    ALLORA FACCIAMO COSI' SE LA GIUSTIZIA NON PENSA DI FERMARE STE TROIE CI PENSERA LA GENTE A FARLO SIAMO STUFI DI QUESTA GIUSTIZIA FATTA MALE PIENA DI CAVILLI BUONI PER ESSERE AGGIRATI FACCIOMOGLIELO RICORDARE NOI A QUESTE COME HANNO FATTO AD AMMAZZARE QUELLA POVERA RAGAZZA INDIFESA TANTO SE LA GIUSTIZIA NON TELA FAI DA SOLO NON VERRA' MAI. 

  • freddaluna66freddaluna66

    Pubblicato IL 05/06/2012, ORE 22:47

    Appassionato di tecnologia e internet

    Scopri di più

    Mi sento a disagio a vivere nel nostro paese, la Bella Italia dove di vera bellezza, ogni giorno, ne riconosco davvero ben poca!  I fatti mi spingono a credere che nemmeno se di trovasse qualcuno, che ancora impugna il coltello che ha conficcato nella schiena di un altro essere umano, si direbbe che esistono prove certe di colpevolezza. Si vive da impuniti, VERGOGNA!!!!

  • leoarmandleoarmand

    Pubblicato IL 13/10/2011, ORE 23:22

    Appassionato di

    Scopri di più

    1) SETE DI VERITA': ogni qualvolta pensate e scrivete su questo ed altri delitti consimili ricordate che la vostra sete di verità non coincide con quella di giustizia: la verità processuale (assoluzione) per assurdo potrebbe non coincidere con quella reale. Per cui il simpatico tipo che pone la domanda fa il mestiere dei bruno vespa di turno, ovvero chiedere e porre il quesito su chi allora sia stato? Okkio, se le due altrettanto simpatiche tipe di manduria venissero prosciolte ciò non significherebbe in senso assoluto che non sono state loro, semplicemente che non possiamo condannarle per assenza di prove. Idem per sollecito e stasi ecc.

     

    2) I MAGISTRATI: a volte sono incapaci, ma in tv girano anche troppe serie tipo c.s.i. Non è detto che si abbiano sempre tutte quelle tracce e non è detto che in Italia ma anche in America, a parte i test dna, si abbiano a disposizione per ogni delitto 100-500 mila euro e 7 uomini a disposizione giorno e notte per le indagini e le prove di laboratorio assurde che ci pappiamo seduti sul divano davanti alla tv. Siamo mooolto più indigenti e questa è un'amara realtà.

     

        

     

     

     

     

  • salvaleoresalvaleore

    Pubblicato IL 13/10/2011, ORE 10:04

    Appassionato di

    Scopri di più

    ZERO

    1 commento:

Aiuto

Per informazioni e problemi relativi ai Servizi Community

Aiuto

Fai una domanda

Invia