Previsto nel '95 il default di alcuni paesi? Un economista disse: l'euro è marcio. Licenziato. Sapevano già? Perchè ignorarlo?

L'economista Bernard Connolly aveva già previsto sedici anni fa il rischio default dell'Italia e parlava di follia dell'unione monetaria. Quindi si sapeva già? Qualcuno ci ha guadagnato?

"Bernard Connolly, è l'autore di Il cuore marcio dell'Europa, il libro che già nel lontano 1995 prevedeva il fallimento dell'Unione monetaria europea e che gli fece perdere il posto di economista presso la Commissione Europea che allora ricopriva.[...] Trasferitosi negli Usa dopo il suo eurolicenziamento, ha lavorato come analista finanziario per Aig Financial Products. In queste vesti ha tradotto le sue convinzioni sull'Unione monetaria europea in consulenze per gli investitori che si sono rivolti a lui, sempre più costose, man mano che i fatti venivano a dargli ragione. Nel 2005, per esempio, quando ancora era un dipendente di Aig Financial Products, ha convinto un certo numero di hedge fund e investitori privati a scommettere contro la solvibilità di alcuni paesi dell'euro. Ha fatto loro acquistare credit default swaps che lui giudicava molto fragili in prospettiva: Grecia, Portogallo e Irlanda. Nel 2008 e nel 2009, quando i rischi di default di questi tre paesi sono decisamente cresciuti e il valore degli swaps acquistati quattro anni prima è andato alle stelle, gli hedge fund hanno mietuto copiosi profitti."

http://www.italiaoggi.it/giornali/dettaglio_giornali.asp?preview=false&accessMode=FA&id=1744372&codiciTestate=1

satirycomsatirycom

Pubblicata IL 29/11/2011, ORE 11:04 | Aggiornata IL 29/11/2011, ORE 12:37
32Leggi le risposte

Risposte Geniali

  • luigi1159luigi1159

    Pubblicato IL 22/01/2012, ORE 19:36

    Appassionato di

    Scopri di più

    le caste ministeriali le sottocasre regionali provinciali,comunali,autority,agenzie ecc.. con una politica recente e attuale aggravata dalla demagogia imperante dovuta aggravata dalla politica federo-secessioniste bossiana ha portato il paese in uuna palude burocratica che al di là della enorme spesa pubblica per il mantenimento della casta del sottobosco politico ha creato la paralisi della pubblica amministrazione con la sovrapposizione di competenza che hanno ingessato la pubblica amministrazione con grave nocumento dei cittadini che pur con  una pressione fiscale direttae indiretta hanno dei servizi da terzo mondo in quanto i tributi pagati vanno a impinguare le tasce dei dirigenti ministeriali, regionali,provinciali ,comunali autority incaricati che sono aumentati negli ultimi ventanni in maniera abnorme specie per gli apicali ovvero capi dipartimento e direttori generali presidenti di autority,colleggio dei revisori, nuclei di valutazione e giù fino alle comunità in pianura e alle autority per la qualità delle mozzarelle ,nonchè la creazione dei garanti regionali, comunali, provinciali per tutto ciò che è possibile che poi non garantiscono niente anzi garantiscono il loro borsellino.Neanche una rivoluzione può liberarci dalla ragnatela costruita dal sottobosco politico che si autoalimenta da destra da sinistra e dal centro il cerchio è perfetto : La costruzione vanta secoli di esperienza basti pensare al medievo quando la società wera organizzata da vassalli, valvassini e valvassori che giuravano fedeltà gerarchicamente all'imperatore. Eil popolina subiva.

  • giasone18giasone18

    Pubblicato IL 19/01/2012, ORE 19:41

    Appassionato di

    Scopri di più

    Dov'è il Sig. Prodi che ci ha fatto pagare centinai di € ad personam per fare il bello con la Germania. Alla data dell'entrata in vigofre dell€ noi abbiamo dimezzato il potere d'acquisto e la Germania lo ha raddoppiato.

  • lusy271lusy271

    Pubblicato IL 20/12/2011, ORE 13:48

    Appassionato di

    Scopri di più

    politici di simental... eravate tutti daccordo .per rovinarci.

     

  • dena67dena67

    Pubblicato IL 19/12/2011, ORE 19:38

    Appassionato di

    Scopri di più

    io sono convinto che il governo e i politici continuano a lavorare sul cervello della gente riempiendoli di paure e poichè l'italiano non ha le palle questi non trovano il coraggio di ribellarsi ma vedrete che quando e questo avverà che il governo ci porterà via anche le mutande e torneremo alla moneta sovrana diremo c'e lo avevano detto ma sarà troppo tardi dobbiamo tornare alla moneta sovrana il più presto possibile e cacciare via questi malfattori tutti monti e company compresi

  • anakonanakon

    Pubblicato IL 19/12/2011, ORE 17:57

    Appassionato di

    Scopri di più

    si ma la colpa è sempre dei nostri luridi politici..... pezzi di m...afaccia politici

  • mery577mery577

    Pubblicato IL 11/12/2011, ORE 18:00

    Appassionato di cinema e tv

    Scopri di più

    mi sbagliero ma l inghilterra ha preso la decisione giusta...vedrete come fra un po di mesi ci finira!speriamo che mi sbagli ..stanno rosicchiando tutti i nostri soldi  potenti e politici uno peggio dell altro!!!!Siamo veramente messi male!!!!!

  • arcangelo-neroarcangelo-nero

    Pubblicato IL 09/12/2011, ORE 11:56

    Appassionato di

    Scopri di più

    ANDATEVENE TUTTI AL DIAVOLO

Aiuto

Per informazioni e problemi relativi ai Servizi Community

Aiuto

Fai una domanda

Invia