ricetta dolce con ricotta

Ciao!

Allora, dei miei parenti dalla campagna mi hanno portato un quantitativo industriale di ricotta! Ma non riesco a mangiarla tutta così, mi consigliate una ricetta per farcene un dolce?

asuibastuniasuibastuni

Pubblicata IL 29/07/2010, ORE 16:14
3Leggi le risposte

Risposte Geniali

  • bigiotto1bigiotto1

    Pubblicato IL 13/03/2013, ORE 14:30

    Appassionato di

    Scopri di più

    Beh....puoi farci un tirami su ed usare la ricotta invece che il mascarpone..... Fa meno male..... Oppure una crostata con ricotta e buccia d'arancio tritata....... Oppure regalane un po'... Ehehehe

  • sergio1189sergio1189

    Pubblicato IL 31/08/2010, ORE 14:58

    Appassionato di

    Scopri di più

    guarda ti consiglio queste ricette con la ricotta! Davvero buone e sfiziose!

  • bbroserbbroser

    Pubblicato IL 29/07/2010, ORE 16:45

    Appassionato di

    Scopri di più

    Ti consiglio assolutamente la torta di pesche e ricotta!

    Ingredienti per 6 porzioni    * 3-4 pesche gialle (una volta tagliate a pezzi compreso il succo dovrebbero pesare circa 480-500gr)    * 120gr burro    * 160gr zucchero    * 3 uova da 60/70gr    * 150gr ricotta vaccina fresca    * sale q. b.    * 400gr farina per dolci    * 1 bustina di lievito per dolci    * 2 cucchiai colmi di uvettaPreparazioneL'uvetta fatela rinvenire in un poco di liquore alcolico (marsala secco o grappa) lievemente intiepiditi.In una bacinella a sponde alte (tipo quella del mixer) tagliate a pezzetti le pesche facendo attenzione a non disperderne il succo. Io ho pesato il ricavato ed è stato di 486gr esatti.Unite alla frutta la ricotta e frullate finché otterrete un composto uniforme.Nella planetaria o nell'impastatrice, usando le fruste a tre, sbattete le uova con lo zucchero finché saranno schiumose. Allora mettete un pizzico di sale. Fate ammorbidire il burro e sempre con le fruste in movimento, unitelo alle uova.Mescolate il lievito alla farina, usando il setaccio incorporate la farina alle uova e al resto, sempre rimescolando alla minima velocità. Incorporata bene la farina, versate nell'impasto a poco a poco il frullato di pesche e ricotta.Con queste dosi non dovreste aver bisogno di aggiungere altri liquidi. Se invece le pesche fossero state più di 500gr, vi occorrerà un'aggiunta di farina, massimo due cucchiai.L'impasto deve somigliare ad uno zabaglione piuttosto consistente, soffice e "montato".Preriscaldate il forno a 220° C.Scolate l'uvetta e strizzatela con della carta scottex poi passatela nella farina e successivamente in un colino per eliminarne l'eccesso.Ho usato una teglia diametro 30cm. l'ho foderata di carta forno.Versate adesso l'impasto nella teglia pareggiandolo con piccoli colpetti sul bordo.Sopra spargete l'uvetta, quindi dello zucchero (meglio se di canna) e qualche fiocchetto qua e là di burro.Infornate.Per i primi 30 minuti ho sistemato la teglia sul secondo ripiano dal basso: io ho forno ventilato a gas.Dopo i 30 minuti, ho spostato la teglia sul ripiano sopra e l'ho lasciata per altri 15 minuti.Se avete uno spiedino di legno lungo, vi servirà per tastare l'interno.Aspettate che si freddi un poco prima di cospargere di zucchero a velo.

Aiuto

Per informazioni e problemi relativi ai Servizi Community

Aiuto

Fai una domanda

Invia