Elezioni 2022: come funziona la legge elettorale?

E' un sistema complicato, qualcuno sa spiegarlo sinteticamente?

tanticantitanticanti

Pubblicata IL 12/08/2022, ORE 10:52
1Leggi la risposta

Risposte Geniali

  • annibluanniblu

    Pubblicato IL 12/08/2022, ORE 11:12

    Appassionato di

    Scopri di più

    Si vota con il cosidetto Rosatellum sia per la Camera che per il Senato, è una legge elettorale di tipo misto: un terzo maggioritario e due terzi  proporzionale.  147 seggi su 400 alla Camera e 74 su 200 al Senato vengono assegnati nei collegi uninominali nei quali vince chi arriva primo. Quasi tutti gli altri seggi, 245 alla Camera e 122 al Senato, vengono assegnati con il proporzionale, viene eletto un numero di candidati proporzionale ai voti ricevuti da ogni lista. A questi vanno aggiunti i deputati eletti all'estero. La legge prevede una soglia di sbarramento al 3% perchè una singola lista possa entrare in Parlamento. Con il Rosatellum non è previsto il voto disgiunto: non si può votare un candidato all’uninominale che non sia collegato alla lista scelta nel proporzionale. Se lo si fa, il voto è nullo.  

Aiuto

Per informazioni e problemi relativi ai Servizi Community

Aiuto

Fai una domanda

Invia