Ma se il vaccino non impedisce il contagio, che senso ha vaccinarsi?

Premesso che ho fatto il primo vaccino (Astrazeneca) e non ho avuto nessun problema, però c'e' una cosa che non capisco: se il vaccino non impedisce che uno possa contagiarsi, perché tutti dicono e insistono che è indispensabile farlo? 
 
I contagi non diminuiranno se saremo tutti vaccinati ma riprendiamo ad assembrarci, giusto? 
 

apneoapneo

Pubblicata IL 23/07/2021, ORE 10:26
17Leggi le risposte

Risposte Geniali

  • Miglior Risposta

    enzinov02enzinov02

    Pubblicato IL 28/07/2021, ORE 16:51

    Appassionato di

    Scopri di più

    "....al massimo avra' una leggera febbre col malessere per un paio di giorni o meno, dopo stara' bene." Ebbene, questo e' quello che scriveyte Voi! Pero' la questione e' ben diversa. Un esempio pratico, Io, la mia persona. Sono un Diabetico di tipo "2"  Mellito, prima che accettassi di farmi iniettare questo siero, (che gran parte di Studiosi, Professori in materia, Virologi, hanno scritto che trattasi di una terapia genica sperimentale, non testata sufficientemente, che viene indebitamente definita "VACCINO") Io, gestivo bene le mie patologie che comprendono, inoltre, Cardiopatia, Ipertensione,  Tiriodismo, stavo benissimo! Dopo un giorno dalla somministrazione della seconda dose, avvenuta il 5 Aprile u.s., nel mio organismo si e' verificato un gran cambiamento che mi ha DEBILITATO SUFFICIENTEMENTE per immobilizzarmi in casa.  QUESTO SIERO, mi ha bruciato gran parte ' dei globuli rossi, da 4.500.000 a 4.240.000 ; Piastrine, da 350.000 ridotte a 207.000; valori del Tiroidismo a 7,20 TSH, FT 3 a 6,62,  FT4 a 18,70. Inoltre; mi si sono bloccate le articolazioni e d i legamenti con lesioni dei tendini e cartilagine del ginocchio DX. Ossa del dinocchio logorate, eccet., dolori e malessere generale che ormai persiste dal 5 Aprile. LA MIA RISPOSTA GIUSTA? SE AVRO' LA CAPACITA' DI RIPRENDERMI E STARE ALMENO COME PRIMA, (E SARA' DIFFICILE) di "vaccini" non vorro piu' saperne per il resto della mia vita. E nessuno, dico, nessuno venga a rompewrmi l'anima, se non vorra' essere presa a calci. Vincenzo

     

     

  • mairkos2019mairkos2019

    Pubblicato IL 08/08/2021, ORE 20:44

    Appassionato di

    Scopri di più

    Capisco la gravità del momento, e anche le necessità di salvarsi da questa pandemia, però vorrei capire, visto quanto è acclarato riguardo alla trasmissione e al contagio già descritto da precedenti commenti, come mai è obbligatorio il greenpass per ristoranti, bar e altri locali al chiuso, mentre non è obbligatorio per supermercati e tante altre tipologie di attivtà!!! A mio avviso, ogni cittadino dovrebbe avere il diritto di scegliere per quando riguarda il modo di curarsi, e nello specifico di vaccinarsi oppure no! E non mi si venga a dire che lo stato è attento alla nostra salute, perchè sarebbe una assurdità demenziale, in quanto poi, se hai necessità di una visita specialistica, o di un qualsiasi esame diagnostico tramite la USL, fai in tempo a morire tre volte_ IO, detto ciò, fatto la prima dose di astrazeneca, ed essendo stato malissimo per un paio di giorni, credo che non mi farò inoculare ulteriori dosi di quella sostanza vaccinale! Buona vita a tutti_ Mairkos2019

  • vincent29264vincent29264

    Pubblicato IL 03/08/2021, ORE 20:31

    Appassionato di

    Scopri di più

    non ho risposta alla domanda ma dato i tempi che corrono non è facile capire la situazione che corre attulamente, soprattutto perché tutti sembrano essere degli espoerti. il fatto peggiore, poi, è che quando danno delle disposizione, ecco che arriva sempre quello che sa, ma il peggipo è che a smentire qunato dicono coloro che prendono disposizioni, sono anche gente che ha una certa notorietà, anche nel campo di cui si discute.

    Insomma, i vaccini sono l'arna migliore che abbiamo contro le infezzioni virali, si, ma da quello che dicono, dopo aver filtrato tutta la massa di informazioni che circola in rete, per non parlare dei media, a quanto pare non soo la soluzione al problema, non totalmente, nel senso che non sono una cora ma una porevenzione, questo lo si capisce, infatti, non può esserci il vaccino se prima non c'è l'epidemia, ovvero l'infezione virale.

    La domanda che io mi chiedo, è, se per quasi settanta anni s'è fatto ricerca, esplicitamente su questo tipo di virus, come mai non esiste una cira concreta in risposta alla malattia che genera?

  • duke960duke960

    Pubblicato IL 02/08/2021, ORE 11:13

    Appassionato di

    Scopri di più

    Il vaccino ci impedisce, una volta venuti a contatto con il virus, di sviluppare gravi sintomi per avere così una forma a tutti gli effetti asintomatica e innoqua della malattia. Ergo, evita le ospedalizzazioni e la pressione emergenziale delle terapie intensive a cui abbiamo assistito alla prima e seconda ondata. Queste pressioni sulle strutture cliniche hanno, aimè, avuto come conseguenza anche moltissime morti non-covid creando un tragedia nella tragedia.

    Il vaccino permette agli over60-70 letteralmente di non morire, fascia di età, questa, costituzionalmente più fragile verso la quale, come abbiamo visto, buona parte della popolazione ha mostrato di nutrire implicità insensibilità, se non manifesto cinismo.

    Naturalmente chi è vaccinato, come già è stato detto, debellerà la presenza infettiva molto più rapidamente di chi non lo è, riducendo drasticamente il rischio di contagiare altri. Oltre alla durata va menzionato anche il fatto che in organismi dotati di anticorpi, il patogeno si duplicherà a tassi drasticamente ridotti rendendo di fatto il contagio poco probabile.

    Mi sento di aggiungere inoltre, per chi non avesse ancora idea di come sia l'iter vaccinale, che le somministrazioni avvengono previo esamina della scheda anamnestica del vaccinando, al seguito della quale verrà proposta la tipologia di vaccino idoneo al paziente se non l'esonero totale per coloro ai quali la vaccinazione porterebbe un peggioramento delle condizioni di salute.

    Ed è soprattuto per questi soggetti che, chi può, dovrebbe vaccinarsi!

    Ricordiamoci che la nostra libertà finisce dove inizia quella degli altri, completiamo questa campagna vaccinale per riappropriarci alla svelta della nostra LIBERTA'.

    2 commenti:

  • francisxxxxfrancisxxxx

    Pubblicato IL 01/08/2021, ORE 01:45

    Appassionato di

    Scopri di più

    In poche parole se ci saranno nuove ondate non moriranno più 800 persone al giorno ma forse una decina

    è penso che non sia da poco salvare centinaia di vite umane, per una punturina. I non vax dovrebbero anche avere sulla coscienza le vittime che potrebbero creare con la loro incoscienza. Inoltre io che mi vaccino sono poco propèenso a pagare migliaia di euro perchèdevo ricoverare in terapia intensiva un non vax, che magari va a occupare un posto in ospedale che potrebbe servire per altre persone malate di altre patologie tumori ecc ecc.

    Mio nipote per una malattia rara si fa una puntura ogni 2 giorni da quando è nato e voi vistate a preoccupare per una punturina solo perche spipettate i video complottistici su you tube

  • francisxxxxfrancisxxxx

    Pubblicato IL 01/08/2021, ORE 01:38

    Appassionato di

    Scopri di più

    Alloa se uno ha un po dic ervello dovrebbe capire che un vaccino non ti crea un tappo al naso e alla bocca, che l'unico modo perche il contagio non si trasmetta. Ma se uno ha studiato un po di biologia anche alle scuole medie dovrebbe capire che un vaccinos erve a rendere lieve la malattia. Naturalmente chi è vaccinato guarira presto quindi

    la possibilità che vada a contagiare altre persone è molto ridotta. Ma purtroppo come dicevo prima il virus non ti tappa naso e bocca, penso che sia una cosa facile da capire anche per chi usa poco il cervello.

  • lawandorder44lawandorder44

    Pubblicato IL 30/07/2021, ORE 02:05

    Appassionato di

    Scopri di più

    i vaccinati hanno il 90% in meno di possbilità di contagiare gli altri qualora risultassero positivi al virus; in quest'ultimo caso, ad ogni modo, la maggior parte degli immunizzati sarebbero asintomatici o presenterebbero sintomi lievi o comunque non gravi, salvo eccezioni (fonte: genova.repubblica.it/2021/03/31/news/vaccini_bassetti)

    1 commento:

Aiuto

Per informazioni e problemi relativi ai Servizi Community

Aiuto

Fai una domanda

Invia