Ogni quanti giorni è necessario cambiare le lenzuola del letto?

 
E' una cosa che devo discutere ogni volta con mia moglie: fosse per lei cambierebbe le lenzuola anche tutti i giorni ma a me pare che sia leggeremente ossessiva. Nella mia famiglia di origine mia madre le cambiava ogni 15 giorni, ma qual è il tempo giusto? 
 

b3rs3k3rb3rs3k3r

Pubblicata IL 13/04/2021, ORE 12:09
1Leggi la risposta

Risposte Geniali

  • gionnipeppegionnipeppe

    Pubblicato IL 13/04/2021, ORE 12:15

    Appassionato di

    Scopri di più

    Io capisco tua moglie perché non c’è nulla di più piacevole che dormire in lenzuola fresche e pulite. E’ una sensazione davvero impagabile, che siano  di cotone, lino, seta o flanella, a tinta unita oppure a fantasia :-D
     
    In generale è raccomandato sostituire le lenzuola ogni settimana perché, su di esse, si accumulano germi e batteri. Si pensi agli acari della polvere, ai pollini e così via. Lo stesso vale anche per pigiami e camicie da notte che andrebbero cambiati ogni 7 giorni, in concomitanza con le lenzuola.
     
    In alternativa, si può fare un cambio ogni quindici giorni (in totale due al mese). E’ un consiglio dato per tutelare e proteggere al meglio il nostro organismo perché di notte si attivano una serie di funzioni vitali, ci rigeneriamo e ci disintossichiamo. Si tratta di ‘reazioni chimiche’ benefiche che producono però sostanze di scarto come sudore, anidride carbonica e così via. 
     
    Ecco perché, oltre a cambiare le lenzuola, è bene favorire il ricambio d’aria al mattino e alla sera, tenendo la finestra aperta almeno per 10-15 minuti. In una stanza con aria pulita si dormirà molto meglio!
     

Aiuto

Per informazioni e problemi relativi ai Servizi Community

Aiuto

Fai una domanda

Invia