Perché nelle moto il cavalletto è sempre sul lato sinistro?

A parte quelle moto che hanno il cavalletto centrale, perché tutte le moto hanno il cavalletto sul lato sinistro? C'è un motivo?
 

dariamorgendorfdariamorgendorf

Pubblicata IL 04/11/2020, ORE 11:21
1Leggi la risposta

Risposte Geniali

  • onde-barilloonde-barillo

    Pubblicato IL 04/11/2020, ORE 11:28

    Appassionato di

    Scopri di più

    Non c’è una risposta precisa e condivisa, tutti hanno la propria teoria.
     
    Molti si rifanno al tema del “cavallo” su cui si sale sempre da sinistra, per cui le moto, cavalli d’acciaio, sarebbero piegate a sinistra per agevolare la salita appunto, come per il cavallo.
     
    Altri dicono che siccome la guida è sul lato destro della strada, accostandosi al marciapiede che si troverebbe a destra il cavalletto intralcerebbe: ma allora perché nei paesi con la guida a sinistra, cioè Gran Bretagna, Giappone, India, Australia, Nuova Zelanda, Indonesia e diversi stati africani tra cui il Sudafrica, il cavalletto non è dall'altra parte?
     
    Secondo me dipende dal fatto che la maggioranza delle persone e' destrimane, e gli risulta piu' facile alzare la gamba destra (che è dominante) per salire in sella: con il cavalletto a sinistra l'inclinazione è molto più comoda per questa operazione. Inoltre quando ci si ferma risulta più naturale sostenere il peso della moto con la gamba più forte, la destra, quando si abbassa il cavalletto con la gamba sinistra
     
    cool

Aiuto

Per informazioni e problemi relativi ai Servizi Community

Aiuto

Fai una domanda

Invia