Come si lava il costume da bagno?

Qual è il modo migliore per lavare il costume da bagno? Tutti gli anni quando finisce l'estate mi ritrovo con il costume distrutto e inutilizzabile: di sicuro sbaglio qualcosa, ma cosa?

 

caprica_sixcaprica_six

Pubblicata IL 10/07/2019, ORE 15:25
1Leggi la risposta

Risposte Geniali

  • gionnipeppegionnipeppe

    Pubblicato IL 10/07/2019, ORE 15:27

    Appassionato di

    Scopri di più

    Il costume da bagno, sopratutto se è di marca, ha bisogno di un minimo di attenzione per mantenersi bello come il primo giorno: anche perche' il sole, il cloro delle piscine e la salsedine del mare rovinano i tessuti. Anche se anche la maggior parte dei costumi da bagno sono di tessuto sintetico, è possibile lavarli nel modo corretto per farli durare molto più a lungo. 
     
    Ecco come faccio io per lavare i costumi da bagno, che mi durano diversi anni!
    1. Togli bene la sabbia. Scuoti bene il costume per eliminare il più possibile la sabbia: i granelli minuti tendono ad insidiarsi nella trama del tessuto. Lavali sotto un getto d’acqua corrente, avendo cura di dilatare un poco il tessuto in modo da far uscire la sabbia stessa.
    2. Sciacqua in acqua dolce: tieni il costume sotto il getto del rubinetto per togliere il grosso del cloro e della salsedine. Il risciacquo è fondamentale, perché ti consente di eliminare ogni traccia di sporco. Sciacqua fino a quando l’acqua non sarà perfettamente pulita
    3. Lava il costume a bagno in acqua fredda o al massimo tiepida con sapone delicato. Lascia a bagno per almeno 15 minuti e poi strofina delicatamente per eliminare eventuali macchie. Ad esempio potresti aver esagerato con la crema solare: ti basterà utilizzare del comune bicarbonato o dell’aceto, ottimi alleati anche in queste occasioni; puoi applicarli direttamente sulla macchia, lasciando agire per almeno 15 minuti, oppure diluirli in acqua, lasciando in ammollo i costumi stessi. L’aceto, in particolare, aiuta a fissare il colore ai tessuti, mantenendone inalterata la vivacità originale, quella che magari ti ha fatto innamorare proprio di quel costume.
    4. Sciacqua ancora una volta in acqua pulita finche' non rimane traccia di sapone
    5. Metti il costume ad asciugare: evita di stenderlo in posti con esposizione diretta del sole tanto tenderanno comunque ad asciugarsi molto velocemente. Stendi il costume a rovescgio (con il disegno all'interno, per preservare i colori), non strizzarlo ne' torcerlo troppo perché questo potrebbe compromettere la tenuta degli elastici
     
    Cosa da non fare MAI:
    • non stirare il costume da bagnno! il ferro da stiro lo squaglierebbe! cheeky
    • non lavare in lavatrice, sopratutto non lavare ad alte temperature o con la centrifuga

Aiuto

Per informazioni e problemi relativi ai Servizi Community

Aiuto

Fai una domanda

Invia