Perchè è impossibile starnutire con gli occhi aperti?

Ho fatto una scommessa con un mio amico: lui dice che si riesce a starnutire con gli occhi aperti, ma io non ce la faccio proprio: allora è possibile o no?

 

pettolinapettolina

Pubblicata IL 08/02/2019, ORE 16:17
1Leggi la risposta

Risposte Geniali

  • massimicsmassimics

    Pubblicato IL 08/02/2019, ORE 16:20

    Appassionato di

    Scopri di più

    Magari lui riesce a tenere gli occhi aperti (anche se e' difficile) ma quello di chiudere gli occhi e' un riflesso protettivo: quando starnutiamo, espelliamo aria dai passaggi nasali alla velocità di 16 km all'ora, per difendere le vie respiratorie da particelle estranee. I centri cerebrali che controllano gli starnuti ordinano la contrazione di ogni muscolo, da quelli oculari all'esofago, allo sfintere anale. Con gli occhi chiusi si evita che le particelle estranee possano finire negli occhi una volta espulse.
     
    In ogni caso, chi volesse provare a starnutire ad occhi aperti non deve preoccuparsi di vedersi schizzare i bulbi oculari fuori dalle orbite (questa possibilità è una leggenda metropolitana diffusa per la prima volta nel 1882 dal New York Times, e senza alcuna base scientifica): la pressione rilasciata durante uno starnuto non è neanche lontanamente suffiente a provocare un simile danno. Al massimo, lo sforzo può far esplodere qualche piccolo capillare oculare, come accade talvolta alle donne durante il parto.

Aiuto

Per informazioni e problemi relativi ai Servizi Community

Aiuto

Fai una domanda

Invia