Cosa e' la sindrome del burnout?

Ho sentito parlare della sindrome del burnout, ma non so esattamente in cosa consiste. Qualcuno lo sa?

frittomestofrittomesto

Pubblicata IL 18/04/2018, ORE 17:22
3Leggi le risposte

Risposte Geniali

  • ermanno465ermanno465

    Pubblicato IL 24/04/2018, ORE 11:43

    Appassionato di

    Scopri di più

    La risposta è corretta complimenti! Il passo successivo può essere: a chi chiedere aiuto; si può ritornare nella situazione di benessere; come proteggersi nel caso che non si può uscire a dalla situazione “strutturale”. Coraggio si può migliorare, mai dire “mai” perché c’e sempre una possibile soluzione,,

  • dune-buggidune-buggi

    Pubblicato IL 18/04/2018, ORE 19:56

    Appassionato di

    Scopri di più

    se provi a scrivere - burn out - separato troverai altre domande simili e numerose risposte collegate. Ottima la risposta di "anniblu" perfettamente in tema e ben sviluppata.-  Ciao da  d/b.-  

  • annibluanniblu

    Pubblicato IL 18/04/2018, ORE 17:28

    Appassionato di

    Scopri di più

    La “sindrome del burnout” è una tipologia specifica di disagio psicofisico connesso al lavoro che interessa, in varia misura, diversi operatori e professionisti che sono impegnati quotidianamente e ripetutamente in attività che implicano le relazioni interpersonali. il burnout colpisce in misura prevalente coloro che svolgono le cosiddette professioni d’aiuto o “helping professions” ma anche coloro che pur, avendo obiettivi lavorativi diversi dall’assistenza, entrano continuamente in contatto con persone che vivono stati di disagio o sofferenza. Di conseguenza questo problema è stato riscontrato in modo predominante in coloro che operano in ambiti sociali e sanitari come medici, psicologi, assistenti sociali, counselors, esperti di orientamento al lavoro, fisioterapeuti, operatori dell’assistenza sociale e sanitaria, infermieri, guide spirituali, missionari e operatori del volontariato. A partire dai primi anni in cui il fenomeno è stato studiato, esso è stato riscontrato anche in tutte quei mestieri legati alla gestione quotidiana dei problemi delle persone in difficoltà, a partire dai poliziotti, carabinieri, vigili del fuoco, fino ai consulenti fiscali, avvocati, nonché in quelle tipologie di professioni educative (es. insegnanti) che generano un contatto, spesso con un coinvolgimento emotivo profondo, con i disagi degli utenti con cui lavorano e di cui guidano la crescita personale.

Aiuto

Per informazioni e problemi relativi ai Servizi Community

Aiuto

Fai una domanda

Invia