Bohr, il barometro e la scuola di domani

Ho letto oggi questa storia che trovo bellissima, la conoscete?

(un clic sull'immagine per leggerla...)

Ne approfitto per chiedervi cosa dovrebbe insegnare, secondo voi, la scuola di oggi per essere al passo con i tempi?

 

ernunnoernunno

Pubblicata IL 01/02/2016, ORE 12:51
6Leggi le risposte

Risposte Geniali

  • dune-buggidune-buggi

    Pubblicato IL 15/12/2016, ORE 17:53

    Appassionato di

    Scopri di più

    ottimo video informazione di "memory 15".-  

  • dune-buggidune-buggi

    Pubblicato IL 01/02/2016, ORE 15:28

    Appassionato di

    Scopri di più

    Ciao Ernunno da d/b - ricordo ancora la tua proposta del 03.09.15 - gift official video - video che fa pensare - sempre profonde ed interressanti le tue proposte di approfondimento. Ciao a presto da d/b ed un grazie a Memory per il suo interessante video sul tema di riprogrammare scuola ed instruzione. 

  • memory15memory15

    Pubblicato IL 01/02/2016, ORE 14:48

    Appassionato di

    Scopri di più

    Guarda questo video, davvero illuminate

     

     

     

    1 commento:

    • dune-buggidune-buggi

      Pubblicato IL 01/02/2016, ORE 15:07

      Appassionato di

      Scopri di più

      Niels Bohr fisico danese vissuto nella prima metà del '900. Numerosi ricercatori (Nikola Tesla in primis) erano degli innovativi e non sono stati capiti ed aiutati. Le idee di Nikola Tesla sono state prima bloccate per interessi militari, e solo ora rese pubbliche e portate alla conoscenza. Ciao Memory e grazie per il filmato.

  • quotabillquotabill

    Pubblicato IL 01/02/2016, ORE 14:43

    Appassionato di

    Scopri di più

    Come dicevo nella risposta precedente sempre di più avremo facilità a trovare informazioni e allora il vero skill starà nella capacità di distinguere la validità della fonte, nella capacità di combinare le informazioni in modo creativo senza la fissità funzionale ironizzata dalla storiella (in cui si dimentica che un barometro è molto altro oltre a essere un barometro (ad esempio un peso o una possibile unità di misura). Nella capacità di pensiero critico...

     

    Questa per intenderci è l'ipotesi fatta da Assolombarda sull'evoluzione degli skill richiesti nel mondo del lavoro (qui per l'articolo che approfondisce) 

     

     

  • quotabillquotabill

    Pubblicato IL 01/02/2016, ORE 13:26

    Appassionato di

    Scopri di più

    Sono d'accordo con gorillablu, il punto è che la scuola continua a puntare a trasmettere informazioni (e nozioni) che sono davvero l'aspetto meno necessario e più "a buon mercato" della cultura. Oggi è facile trovare le informazioni che ci sevono online, in futuro (in un futuro prossimo) non dovremo neppure cercarle 

     

  • gorillabluegorillablue

    Pubblicato IL 01/02/2016, ORE 13:00

    Appassionato di

    Scopri di più

    Sì conosco la storiella e la trovo bellissima. In realtà non sembra che sia successo davvero a Bohr, particolare aggiunto per rendere un po' più gustosa e credibile la narrazione, ma credo che alla fine sia un particolare. Il suo messaggio resta intatto: la scuola deve smettere di insegnare un metodo (o peggio ancora una serie di informazioni) e spostare il suo obiettivo sull'insegnamento del pensiero critico e sul pensiero creativo...

     

Aiuto

Per informazioni e problemi relativi ai Servizi Community

Aiuto

Fai una domanda

Invia