se gli uomini di leva scappano,chi difende la patria?

vecchi,donne,bambini e ammalati sono soggetti deboli ed indifesi che devono essere aiutati al meglio.Fra i migranti però,si vedono molti giovani che dichiarano di scappare perchè in procinto di ricevere la "cartolina"  precetto che li dovrebbe obbligare ad arruolarsi per difendere i vecchi,le donne,i malati ed i bambini che non possono scappare.Se loro non vogliono impegnarsi per il loro paese,chi deve farlo,noi forse?

livanolivano

Pubblicata IL 19/09/2015, ORE 16:10
2Leggi le risposte

Tag

Risposte Geniali

  • dune-buggidune-buggi

    Pubblicato IL 19/09/2015, ORE 19:50

    Appassionato di

    Scopri di più

    ho appena ascoltato il tg.veneto - parlavano di malattie sex. Torna attuale il vecchio proverbio - a certe donne il nero sulla banana da fastidio, ma la "banana" del nero la mangiano subito. 

    1 commento:

  • dune-buggidune-buggi

    Pubblicato IL 19/09/2015, ORE 16:31

    Appassionato di

    Scopri di più

    Ciao Livano, finalmente uno che è dalla mia parte. Prova a leggere - clandestini basta frottole - e troverai notizie utili. Il bravo "Giancarlo Gentilini" (ex sindaco di Treviso, nativo di Vittorio Veneto, ed attivista alpino) questi "fuggiaschi" li ha definiti "disertori". Ciao, a presto da d/b.- 

    1 commento:

    • livanolivano

      Pubblicato IL 19/09/2015, ORE 17:45

      Appassionato di dubbi legali, politici italiani

      Scopri di più

      mi hanno fatto riflettere alcune affermazione fatte da giovani intervistati e le ho confrontate con quelle ascoltate tempo addietro da un vecchio alpino partigiano, in occasione della celebrazione in ricordo delle foibe, che diceva più o meno"non capisco perchè ci siano tanti giovani,noi non siamo mica scappati".Non so quanti di loro si trovino in situazione di "disertori",e fortunatamente io non ho dovuto scegliere,però la guerra è una realtà ed io avrei difeso il mio paese.

Aiuto

Per informazioni e problemi relativi ai Servizi Community

Aiuto

Fai una domanda

Invia