Le buone azioni finite male: l'inglese che non sparò a Hitler

Conoscete l'incredibile storia dell'inglese di buon cuore che non sparò a Hitler?

 

l'ho letta ieri e mi ha colpito molto. il soldato inglese Henry Tandey durante la prima guerra mondiale si trovò faccia a faccia con un caporale austriaco ferito. Per un attimo valutò se ucciderlo, ma alla fine decise di risparmiare il nemico.

Scoprì di aver salvato la vita di Adolf Hitler, e in qualche modo di aver lasciato volare una "farfalla" il cui battito d'ali portò al più terribile degli uragani, quando ricevette i ringraziamenti dal führer attraverso Chamberlain.

Ovviamente ne restò scioccato e non si perdonò mai.

Ci pensate, incredibile no? Se voi foste al posto di Henry Tandey quando la storia non era ancora scritta e davanti a voi c'era solo un uomo ferito, ma foste a conoscenza degli sviluppi, sparereste?

 

Se siete curiosi, potete leggere la storia dettagliata in questo articolo

 

 

 

dottoecottodottoecotto

Pubblicata IL 09/06/2014, ORE 18:32 | Aggiornata IL 29/09/2014, ORE 18:00
4Leggi le risposte

Risposte Geniali

Aiuto

Per informazioni e problemi relativi ai Servizi Community

Aiuto

Fai una domanda

Invia