come riconoscere il disturbo alimentare

Ciao popolo,oggi ho saputo che la figlia di una mia amica carissima, per i disturbi alimentari, è stata ricoverata in una clinica. La prima reazione è stata:come?una ragazza di 14 anni bella come il sole,amatissima dai genitori,seguita e sostenuta in tutto.Come mai non si sono accorti prima?Poi mi  giro e  guardo mia figlia che oggi compie 12 anni,bella come il sole,brava a scuola,fa la danza classica.China su computer, con le cuffie,tutta presa dal suo mondo dal quale mi sento spesso esclusa,superflua.La osservo in silenzio,gli occhi mi si riempiono di lacrime per l'emozione,mi giro perchè non mi vede.Cerco di tenere sempre un dialogo aperto su tutto anche se a volte sembra saperne più di me.Cresce senza un padre che non ha mai voluto prendere parte della nostra vita e devo coprire anche il suo ruolo.Ho un carattere forte e spesso freno al ultimo momento per non imporre la mia volonta quando vedo che sbaglia.Lei sta benissimo e mi sento davvero fortunata, ma come aiutare gli altri?Dicono che il problema scaturisce dal rapporto dipendenza-indipendenza con la madre.Come si fa a capire i primi sintomi?Mi sapete consigliare dei testi che trattano l'argomento?Grazie infinite.

klo655klo655

Pubblicata IL 06/05/2014, ORE 12:38
3Leggi le risposte

Risposte Geniali

Aiuto

Per informazioni e problemi relativi ai Servizi Community

Aiuto

Fai una domanda

Invia