Tacabanda

In italia chi fa politica è mosso per lo più da sentimenti di rivalsa, dalla ricerca del potere, per affrancarsi dai fallimenti personali, per far soldi, per diventare qualcuno. I "nuovi" grillini non fanno eccezione, impreparati, qualunquisti, populisti, ottusi, frenetici e a volte malefici, non vedono l'ora di occupare quegli scranni tanto odiati e tanto amati. E' quindi impossibile fare della politica un mestiere sociale, di servizio agli altri, senza i clamori dello spettacolo e della cafonaggine tipo girare mascherati o declamare il fascismo?

astragalo61astragalo61

Pubblicata IL 05/03/2013, ORE 12:57
4Leggi le risposte

Risposte Geniali

Aiuto

Per informazioni e problemi relativi ai Servizi Community

Aiuto

Fai una domanda

Invia