Allarme Grecia: si parla di crisi umanitaria in atto ma i media non ne parlano. Perchè? Non sarebbe meglio l'uscita dall'euro?

La Grecia è in piena crisi umanitaria ma i media non danno alcun risalto alla notizia. E' stato il Guardian a lanciare l'allarme su quello che sta accadendo in Grecia: Il capo di Médecins du Monde, Nikitas Kanakis, la ONG greca più grande e più importante, è stato il primo a dichiararlo apertamente.

 

La Società Medica di Atene ha anche mandato una lettera alle Nazioni Unite con una richiesta di intervento immediato. Molti stati membri della Ue sono abituati a pensare che si parla di crisi umanitaria in seguito a gravi catastrofi naturali, guerre, epidemie ma nella realtà dei fatti quello che sta accadendo in Grecia per via delle politiche di austerità ha le medesime conseguenze: disoccupazione sempre più elevata e mancanza di accesso ai servizi del walfare sono solo alcuni dei fattori che stanno portando al tracollo dello stato greco. In tutto questo Amnesty International ha deciso di denunciare il governo e la polizia ellenici per la copertura delle "torture" ai danni di cittadini come si sente in questo video

Ma qualè la reale situazione in cui si trova la Grecia? Perchè gli stati della Ue negano l'esistenza della crisi umanitaria? Per la Grecia non sarebbe meglio uscire dalla moneta unica?

ilducapazzoilducapazzo

Pubblicata IL 25/02/2013, ORE 12:27 | Aggiornata IL 25/02/2013, ORE 12:38
37Leggi le risposte

Risposte Geniali

  • Miglior Risposta

    maurizietto27maurizietto27

    Pubblicato IL 25/02/2013, ORE 13:02

    Appassionato di

    Scopri di più

    Nonostante la situazione tragica che stanno vivendo in Grecia il governo ha il coraggio di invitare l'opinione pubblica a stare calma e a non diffondere il panico. Ma per fortuna non tutti hanno gli occhi e le orecchie tappate: l'economista Hans Werner Sinn, consigliere personale di Angela Merkel, sostenuto da altri economisti tra cui Moorald Choudry, vice-presidente della Royal Bank of Scotland che è la quarta banca del mondo, ha lanciato questo messaggio "La Grecia deve uscire subito dall’euro, svalutando la sua moneta del 20-30%, pena la definitiva distruzione dell’economia, arrivata a un tale punto di degrado da poter essere considerata come 'tragedia umanitaria' e quindi cominciare anche a ventilare l’ipotesi di chiedere l’intervento dell’Onu". 

     

    Qualcuno forse si sta accorgendo che i recenti accordi tra il governo ellenico e l’Unione europea hanno evitato al Paese il default, e quindi il fallimento tecnico, ma il popolo è letteralmente alla fame. La scelta di uscire dalla moneta unica manderebbe a monte gli immensi sforzi economici fatti dalla Grecia per far fronte alle richieste della Troika ma permetterebbe alla Germania di risparmiare 80 miliardi di euro, tanto è la somma che il default greco le costerebbe. 

     

    I dati che sono stati citati, che sono davvero spaventosi, rappresentano bene il prezzo che la Grecia ha pagato dell’aver accettato le condizioni imposte dalla BCE per i vari “salvataggi”, che si sono tradotte in vincoli economici e finanziari soffocanti che hanno costretto il governo a ridurre gli stipendi statali ai minimi, praticamente azzerato lo stato sociale e alzato le tasse a livelli insostenibili. E ricordate che la Ue è stata insignita del Premio Nobel per la pace

     

    E le testimonianze che arrivano dalla Grecia parlano ormai di rapine nelle banche e nei supermercati per poi “socializzare” il bottino col popolo affamato. La polizia cerca di reprimere i focolai di rivolta che sono sempre più numerosi ed usa la forza senza alcun ritegno come dimostrano queste foto di ragazzi pestati in cella L'uscita dall'euro è ormai uno scenario sempre più realista che getta ombre sulla reale utilità del progetto moneta unica nonostante a Bruxelles ci sia gente come il Presidente del Parlamento Europeo che sostiene che l'austerità porta alla crescita.  

    1 commento:

  • noraincantatanoraincantata

    Pubblicato IL 01/03/2013, ORE 07:48

    Appassionato di

    Scopri di più

    l'Euro... la peggior disgrazia mai vista.

  • kingigor61kingigor61

    Pubblicato IL 28/02/2013, ORE 21:40

    Appassionato di

    Scopri di più

    Mi chiedo se su questo blog, siano tutti di destra o grillini, il che mi farebbe piacere sia per gli uni che per gli altri, dato che siamo quelli che optrebbero per un uscita immediata dall'UE e dal euro, entrambe fallite e disastrose, anzi, assasine. Leggo anche qualcuno che resta a favore di tale disastro dell'economia reale in Europa e voglio chiedere a costoro, cosa ci vedano di favorevole? O sono ciechi o stupidi, entrambe le cose, sono cosa solo dei comunisti.

  • celu7celu7

    Pubblicato IL 28/02/2013, ORE 21:33

    Appassionato di

    Scopri di più

    il popolo greco come quello italiano se vogliono rinascere devono sconfiggere la corrussione, il pecualto e la malversazione

  • la138la138

    Pubblicato IL 28/02/2013, ORE 20:44

    Appassionato di

    Scopri di più

    Aspettate tra qualche mese sara` cosi` anche in Italia. 

  • stefano2154stefano2154

    Pubblicato IL 28/02/2013, ORE 20:16

    Appassionato di

    Scopri di più

    questo a conferma di quanto avevo già scritto..l'europa tedesca pensa solo per se..loro sono abituati all'olocausto!!!...

    tutti fuori dall'europa tedesca..prima che i panzer facciano di nuovo i tristi danni del passato!!!

  • stefano2154stefano2154

    Pubblicato IL 28/02/2013, ORE 19:48

    Appassionato di

    Scopri di più

    questo a conferma di quanto avevo già scritto!!!...l'europa tedesca pensa solo a se....loro sono abituati all'olocausto!!!!....

    tutti fuori dall'europa tedesca!!..prima che i panzer facciano di nuovo il casino che hanno tristemente già fatto!!!

Aiuto

Per informazioni e problemi relativi ai Servizi Community

Aiuto

Fai una domanda

Invia