Mago Zurlì smaschera Oscar Giannino: "Non ha mai partecipato allo Zecchino d'Oro". E sul web scatta lo sfottò. Perchè avrebbe mentito?

Dopo lo scandalo che lo ha portato a dimettersi da "Fare per fermare il declino" e dal quale si è scoperto che Oscar Giannino non è mai stato laureato (millantava una laurea in legge ed una in economia) e tanto meno non ha mai conseguito un master a Chicago ecco che arriva l'ultima bufala: essere stato concorrente allo Zecchino D'Oro

Questa volta a smascherare Giannino ci ha pensato Cino Tortorella, il famoso Mago Zurlì, che a Radio 24 ha detto "Ho verificato su un annuario tutti i nomi dei bambini che hanno partecipato allo Zecchino dal ’61 in poi e non c’è nessuno che si chiama Oscar Giannino. E non è possibile presentarsi sotto falso nome".

 

E precisa "C’è stato solo un caso, con la figlia di Ugo Tognazzi, presentata sul palco solo con il nome, senza il cognome, per non favorirla in alcun modo. Ma se uno avesse verificato avrebbe scoperto facilmente chi era. A quanto mi risulta Giannino non ha partecipato allo Zecchino D’Oro. E poi è una cosa seria, non un giochetto da laureati".

Ma perchè Giannino avrebbe mentito? Tutta questa pubblcità a ridosso delle elezioni non potrebbe essere deleteria per il suo partito?

loretta80loveloretta80love

Pubblicata IL 21/02/2013, ORE 16:21 | Aggiornata IL 21/02/2013, ORE 16:23
45Leggi le risposte

Risposte Geniali

Aiuto

Per informazioni e problemi relativi ai Servizi Community

Aiuto

Fai una domanda

Invia