Alarme Corea del Nord: test nucleare genera un sisma artificiale di 4,9 gradi. Siamo alle soglie di un nuovo conflitto mondiale?

Sale il pericolo di una guerra nucleare dopo che la Corea del Nord ha confermato le prime notizie secondo cui sarebbe stato effettuato il terzo test nucleare sotterraneo con "successo e in maniera sicura". Cina e Usa sarebbero stati informati in precedenza dell'esperimento ma nessuno sospettava che ciò avrebbe causato un sisma artificiale di 4.9 gradi della scala Richter registrato intorno alle 11.58 ora locale (alle 03:58 ora italiana) dal servizio geologico cinese. La Comprehensive Nuclear Test Ban Treaty Organisation (Ctbto), l'agenzia di controllo sui test nucleari con sede a Vienna, riferisce che l'inconsueta attività sismica rilevata in Corea del Nord ha "Chiare caratteristiche simili a esplosioni", in un luogo grosso modo congruente con gli esperimenti fatti da Pyongyang nel 2006 e nel 2009. Tibor Toth, segretario esecutivo della Ctbto, spiega in una nota che "Se confermato come test nucleare, costituirebbe una chiara minaccia per pace e sicurezza internazionali".

 

Perchè la Corea del Nord continua a violare le risoluzioni dell'Onu che vietano i test nucleari? Siamo alle soglie di un nuovo conflitto mondiale?

kobayashi87kobayashi87

Pubblicata IL 12/02/2013, ORE 16:20 | Aggiornata IL 12/02/2013, ORE 16:27
26Leggi le risposte

Risposte Geniali

  • Miglior Risposta

    poetamaleficopoetamalefico

    Pubblicato IL 12/02/2013, ORE 16:24

    Appassionato di

    Scopri di più

    Le reazioni alla notizia non si sono fatte attendere. Obama ha chiesto un'azione internazionale rapida per rispondere a quella che viene catalogata come un gesto di sfida alla credibilità internazionale "Gli Stati Uniti continueranno a prendere le misure necessarie per difendersi, così come i nostri alleati. Rafforzeremo lo stretto coordinamento tra i nostri alleati e partner". 

     

    Anche in Europa da più parti si è alzata una voce di condanna e viene richiesta la convocazione urgente del Consiglio dell'Onu per prendere misure immediate contro il regime di Pyongyang. La Russia condanna il test nucleare sotterraneo condotto dalla Corea del Nord. Lo ha dichiarato all'agenzia Interfax una fonte del ministero degli Esteri russo. "Condanniamo questa iniziativa della Corea del Nord e, insieme al precedente lancio di un missile balistico per la messa in orbita di un satellite, la consideriamo una violazione delle risoluzioni del Consiglio di Sicurezza Onu". 

     

    Quella utilizzata dalla Corea del Nord era una bomba nucleare miniaturizzata: è dunque riuscita a ridurre il peso e la grandezza dell’ordigno esplosivo, il che fa pensare che il Paese abbia compiuto un passo in avanti verso l’obiettivo di equipaggiare i suoi missili balistici con testate atomiche. Secondo i rilevamenti fatti l'ordigno aveva una potenza di 7 chilotoni: per avere un’idea, basti ricordare che la bomba atomica gettata dagli Usa su Hiroshima aveva una potenza di 15 chilotoni.

  • adel25951adel25951

    Pubblicato IL 17/02/2013, ORE 14:48

    Appassionato di

    Scopri di più

    L'uomo e' la razza dominante su questo pianeta...purtroppo e' la razza sbagliata.

  • rosamunda-24rosamunda-24

    Pubblicato IL 17/02/2013, ORE 13:43

    Appassionato di

    Scopri di più

    Assasini e criminali sti dirigenti della corea del nord  ma ancor piu

    quei paesi che lo appoggiano

  • tiger369tiger369

    Pubblicato IL 17/02/2013, ORE 12:44

    Appassionato di

    Scopri di più

    La Corea del nNrd deve stare molto attenta.Sopratutto anche quando potenze come la Russia condannano certi esperimenti.Gli Stati Uniti d'America non sono governati da stupidi : possono anticipare e di molto le mosse avversarie ed attaccare prima di essere attaccati.Ovviamente, con prove alla mano.

  • maraforever80maraforever80

    Pubblicato IL 13/02/2013, ORE 17:14

    Appassionato di

    Scopri di più

    ci siamo vicinissimi!!!

    che il Signore abbi pietà...

  • ghisi2ghisi2

    Pubblicato IL 13/02/2013, ORE 12:48

    Appassionato di

    Scopri di più

    poi non diamo la colpa a DIO se il mondo va a rotoli

    !

  • rob1950arob1950a

    Pubblicato IL 13/02/2013, ORE 12:08

    Appassionato di

    Scopri di più

    I soliti interessi di mezzo. Le grandi potenze dovrebbero evitare di vendere tale tecnologia agli altri e pensare solamente a portare benefici a tutti gli altri popoli. Andando avanti di questo passo si arriverà sicuramente e purtroppo ad una nuova guerra globale con conseguenze nefaste per tutti. E se non sarà la guerra sarà la terra stessa a ribellarsi. USA e RUSSIA dovrebbero accordarsi anche su questo e costringere le aziende a non vendere più tecnologia simile ma trasformarsi in aziende produttrici di tecnologia ad uso civile.

Aiuto

Per informazioni e problemi relativi ai Servizi Community

Aiuto

Fai una domanda

Invia