Maurizio Crozza imita Schettino. Sul web fans del comico divisi sulla performance. Avete visto il video?

Dopo l'imitazione di Briatore che sul web ha scatenato reazioni controverse ecco che Crozza si è presentato in tv con una nuova parodia questa volta rivolta a Schettino. Il comico ha puntato il dito soprattutto sulle richieste avanzate dall'ex comandante della Costa Concordia che chiede di essere reintegrato e tutti gli stipendi arretrati: ed ecco che su La7 a "Crozza nel Paese delle Meraviglie" viene immaginato il ritorno al lavoro di Schettino. Ecco il video dell'imitazione di Schettino fatta da Crozza

Cosa ne pensate? Schettino secondo voi come l'ha presa?

poetamaleficopoetamalefico

Pubblicata IL 29/10/2012, ORE 11:38 | Aggiornata IL 29/10/2012, ORE 14:35
10Leggi le risposte

Risposte Geniali

  • Miglior Risposta

    82bluenoah8282bluenoah82

    Pubblicato IL 29/10/2012, ORE 15:11

    Appassionato di

    Scopri di più

    Guarda che l'uomo che difendi tanto ancora non riesce ad assumersi le sue responabilità, ma al contrario le scarica sugli altri, continuando a ripetere che non è colpa sua..quando dalle registrazioni si capisce benissimo che sa di aver fatto una cavolata colossale solo per uno stupido inchino. E tra l'altro è anche un codardo perchè se n'è bello che sceso dalla nave mentre la gente era ancora sopra e presa dal panico. Avesse avuto l'umiltà di dire "ok ho sbagliato" invece di voler ritornare in servizio come se niente fosse uno non lo prenderebbe così in giro..ma è una persona ignobile.

    1 commento:

    • mario2656mario2656

      Pubblicato IL 13/11/2012, ORE 15:43

      Appassionato di

      Scopri di più

      No comment su Schettino, la magistratura spero faccia chiarezza e condanni senza riserve i colpevoli del disastro della Concordia. Credo comunque che, quando si parla di Schettino, in qualsiasi caso dovrebbero venire in mente anche le numerose vittime che il naufragio ha provocato. Vi viene da ridere? Non credo...........Un pò di rispetto per loro e i loro familiari.

  • idrissecondoidrissecondo

    Pubblicato IL 31/01/2013, ORE 08:16

    Appassionato di affari e finanza, animali, auto e moto, città, hobby, meteo, salute e benessere, viaggi

    Scopri di più

    Schettino? Quanto si dovrà aspettare prima di avere un a sentenza definitiva? 8 anni? 10 anni?

    Con  le dovute proporzioni, tutti sbagliano, guardate quanti incidenti stradali e nautici avvengono ogni anno, il 90% dei quali per errore umano. Il male di questo paese non è Schettino (che pure è un grosso contribuente del male) ma la giustizia italiana, lenta come una barca a remi con i remi rotti

  • lamit7600lamit7600

    Pubblicato IL 13/11/2012, ORE 20:30

    Appassionato di

    Scopri di più

    A torto o a ragione personalmente mi sembra di pessimo gusto.

    Tutti puritani, tutti puliti in questo paese  io non vorrei essere nei panni del Comandante Schettino se ha sbagliato pagherà.

  • munetomuneto

    Pubblicato IL 13/11/2012, ORE 11:07

    Appassionato di

    Scopri di più

    Questa volta no, si tratta di uno spettacolo assolutamente inopportuno, a prescindere dai contenuti. Ci sono stati dei morti, alcuni dei quali non ancora ritrovati. Rispetto e silenzio per loro e per le loro famiglie.

    1 commento:

  • xxgiovexxgiove

    Pubblicato IL 11/11/2012, ORE 20:15

    Appassionato di

    Scopri di più

    una bella metafora. Bravo Crozza.

  • valter166valter166

    Pubblicato IL 11/11/2012, ORE 19:07

    Appassionato di

    Scopri di più

     

    Adoro Crozza, ma anche a me l’imitazione del comandante non piace. Come non mi  piace la quasi identica imitazione fatta da Brignano. Senza  per questo  voler dimenticare le responsabilità per la collisione, che vanno però giudicate e risolte in altre sedi, non trovo adeguato trasformare Schettino in una caricatura, soprattutto perché c’è dietro una triste storia di morte. Non credo faccia bene a chi sta ancora soffrendo (certamente non ha voglia di ridere). La satira è meglio farla sui potenti ancora sul ponte di comando, non su chi lo ha lasciato.  E poi, identificare nella “napolanità”, nel modo di parlare stretto, strascicato, poco comprensibile, un modo di comportarsi poco professionale, irresponsabile, non mi sembra una buona scelta. Si rischia quantomeno  di mortificare chi parla nello stesso modo ma si comporta diversamente.

     

     
  • sandocan0071sandocan0071

    Pubblicato IL 08/11/2012, ORE 22:48

    Appassionato di

    Scopri di più

    La satira puo' piacere o meno , ma e' un modo per far accendere cervelli spenti . Quello che dice Crozza , lo dice a modo suo ma in quella canzone finale , se si riflette , c'e' l'Italia di oggi e se non ci diamo una svegliata , finiremo davvero sugli scogli e credo che molte persone perderanno tutto .

Aiuto

Per informazioni e problemi relativi ai Servizi Community

Aiuto

Fai una domanda

Invia