Germania: pesci gatto giganti e cannibali nei fiumi e laghi dell'Alta Baviera. Verità o bufala? Ci sono foto che provano la loro esistenza?

Su Leggo è apparso un articolo che trovo molto curioso: in Germania è stato lanciato l'allarme per una specie di pescie gatto gigante che è diventata cannibale in quanto si ciba di tutti i pesci che abitano alcuni laghi e fiumi tedeschi e sono anche in grado di divorare i gabbiani. L'allarme è stato lanciato anche dai pescatori "Questi pesci non si nutrono dei loro simili, ma adesso stanno iniziando a farlo. Inoltre sono un pericolo anche per la popolazione".

 

Verità o bufala? Ci sono le foto che provano la loro esistenza?  

maurizietto27maurizietto27

Pubblicata IL 11/09/2012, ORE 11:37 | Aggiornata IL 11/09/2012, ORE 11:44
13Leggi le risposte

Risposte Geniali

  • Miglior Risposta

    corsinipaolocorsinipaolo

    Pubblicato IL 11/09/2012, ORE 17:31

    Appassionato di

    Scopri di più

    sono pesci siluro,raggiungono i 3 mt di lunghezza e i 3 quintali di peso,sono onnivori,ne è pieno il fiume pò nel mantovano,non sono pericolosi per nessuno.

    1 commento:

  • tedesco541tedesco541

    Pubblicato IL 24/01/2013, ORE 09:22

    Appassionato di

    Scopri di più

    io ho abitato in baviera per molti anni in una città sul danubio.la gente parlava di un pesce gatto che da noi è il pesce siluro,che quando è cresciuto raggiunge grandi dimensioni.questo pesce appunto è stato visto divorare oltre che pesci anche anatre selvatiche e in un caso anche un cagnolino che era caduto nel fiume.

  • zabbarumzabbarum

    Pubblicato IL 16/09/2012, ORE 12:35

    Appassionato di

    Scopri di più

    ne ho uno uguale nell aquario a casa !!

  • biancaideabiancaidea

    Pubblicato IL 12/09/2012, ORE 10:11

    Appassionato di

    Scopri di più

    sì, ci credo. i pesci gatto possono raggiungere dimensioni esorvìbitanti per un pesce e mangiano di tutto...in oriente ci sono leggende paurose su di loro...vere o no..le dimensioni quelle sono!

  • thenamelessonesthenamelessones

    Pubblicato IL 12/09/2012, ORE 10:01

    Appassionato di

    Scopri di più

    Ma perchè parlanos sempre dei SILURI (silurus glanis) come di un mostro ecologico che manco quello di punta perotti è peggio? Allora, daccordo è una specie alloctona e infestante (vedi anche il luccioperca però) ma è più una pattumiera ambulante che un mostro divoratore. Si ciba di tutto quello che può catturare ma teniamo presente che è quasi cieco e benchè possa nuotare abbastanza velocemente ha difficoltà a cacciare prede veloci e scattanti, insomma pesa 200kg è non si chiama mica luccio! Il siluro mangia pesci feriti e malati o troppo lenti per evitarlo e principalmente quando l'acqua è torbida e i suoi baffoni sensibili "vedono" meglio degli occhi degli altri pesci. Non lamentiamoci che il pò è pieno di siluri ben sapendo che ormai è una fogna a cielo aperto! se carassi,carponi e pesci gatto (e affini) hanno la capacitàè di vivere nelle acque inquinate non li si può additare per aver sterminato le altre specie, semmai siamo noi che le abbiamo sterminate con tutta la m***a che ci abbiamo buttato dentro.. che i siluri si mangino topi,gabbiani,cani,bambini piccoli e persone poi sono leggende belle e buone, a volte possono nutrirsi di piccoli roditori e uccelli d'acqua se riescono a prenderli ma non sono la loro principale fonte di sostentamento. Considerando che non hanno denti ma solo una specie di cartavetrata in bocca direi che difficilmente possiamo pensare a loro come animali pericolosi per qualcosa di più grosso di un topo di campagna, voi che dite? insomma, non sono squali bianchi!!!

  • jjbombolojjbombolo

    Pubblicato IL 12/09/2012, ORE 09:53

    Appassionato di ambiente e natura, battiamoci contro l'inquinamento globale

    Scopri di più

    Mangiano anche i politici? devil

  • chiodo5chiodo5

    Pubblicato IL 12/09/2012, ORE 09:00

    Appassionato di curiosità, hobby, musica, sport

    Scopri di più

    questi non sono PESCI GATTO GIGANTI,sono semplicemente PESCE SILURO,che proviene appunto dai grandi fiumi prevalentemente del nord europa,e qualche "INTELLIGENTE" buontempone,ha avuto la "SPLENDIDA" idea di immetterli anche nei nostri fiumi,con logiche conseguenze data la loro imponente stazza.

Aiuto

Per informazioni e problemi relativi ai Servizi Community

Aiuto

Fai una domanda

Invia