Il miglior anticancro? Il semplice (ed economico) bicarbonato?! Ma è vero?

In casa mia si usa il bicarbonato praticamente per tutto. LO usiamo per lavare le verdure, ammorbidire i legumi, come sale da bagno etc...

Ultimamente ho sentito che avrebbe anche spiccate proprietà antitumorali. Mi domando se sia vero. Se sia una bufala o sia una credenza popolare di qualche fondamento

scrunza78scrunza78

Pubblicata IL 17/07/2012, ORE 17:08 | Aggiornata IL 17/07/2012, ORE 17:09
13Leggi le risposte

Risposte Geniali

  • Miglior Risposta

    Chi lo sa......pochi giorni fa ho letto questo articolo:

    ............Macchè, con questo nuovo sistema non s'incolla più niente!

    Insomma titolava : - Il bicarbonato inguaia le case -farmaceutiche.......

    Un altro: - Bicarbonato di sodio e cancro, al via sperimentazione in Arizona. -

    In ogni caso, quando sento la consueta "maratona" telethon o altro, dove si raccolgono milioni di euro ogni volta per la ricerca, e non si riesce a concludere ancora niente di più. .......lascia perplessi. 

    O quando si parlava (e molti testimoni ne parlavano) della cura "Di Bella", e fu fatto di tutto per ostacolarla........

    Un certo conflitto d'interessi pare che esista.  

    1 commento:

  • skarabokioskarabokio

    Pubblicato IL 04/04/2013, ORE 01:03

    Appassionato di

    Scopri di più

    Mio suocero lo prendevaun cucchiaino al giorno dopo i pasti per digerire.

    E' morto di un tumore alla vesica, a 72 anni

  • federico9133federico9133

    Pubblicato IL 03/04/2013, ORE 23:53

    Appassionato di

    Scopri di più

    il bicarbonato è sicuramente una molecola fondamentale per noi esseri umani, è infatti implicato come sistema tampone per prevenire l'acidosi. per quanto riguarda il ruolo del bicarbonato come chemioterapico, dubito fortemente possa essere definito tale. 

    è cosa nota che il tumore sviluppi un ambiente acido, facilmente spiegabile con l'aumentata glicolisi, vista la notevole quantità di energia necessaria a sviluppare la neoplasia, è il cosiddetto "effetto Warburg" . Numerosi esperimenti sono stati fatti in passato, acidificando l'ambiente e quindi cercando di sviluppare un tumore sperimentalmente; purtroppo non è l'acidosi che svuiluppa un tumore (che dunque potrebbe essere facilmente curato con la somministrazione di basi) ma cause genetiche ben più complesse e sofisticate. quindi la somministrazione di bicarbonato certo non danneggerebbe l'indivuduo (salvo l'infusione endovenosa che provocherebbe alcalosi mortale) ma nemmeno lo aiuterebbe in alcun modo. l'acidità del tumore è una semplice conseguenza dell'aumentato metabolismo cellulare (x es. una fabbrica che produce di più, genera più rifiuti). 

    PS il dott warburg ha vinto il premio nobel per la medicina ma non per aver usato il bicarbonato come chemioterapico ma "per la scoperta della natura e delle modalità di azione degli enzimi respiratori" come ho letto più volte in intenet

  • dorotysecondadorotyseconda

    Pubblicato IL 03/04/2013, ORE 21:28

    Appassionato di

    Scopri di più

    A dire il vero é un'idea che mi é passata per la testa perché ho conosciuto molte persone anziane, ma in perfetta salute, che mi hanno detto che a causa di qualche lieve disturbo digestivo usano prendere del bicarbonato, la sera per dormire senza problemi.

    Lo faccio anch'io da anni per lo stesso motivo.

    Io, ringraziando Iddio, non ho avuto mai disturbi di salute di alcun genere, tranne queste piccole acidità che cerco di evitare quando vado a letto: certo, male non mi ha mai fatto!

     
  • deusexmachina1deusexmachina1

    Pubblicato IL 03/04/2013, ORE 20:59

    Appassionato di

    Scopri di più

    Ditemi chi è mai veramente guarito dal cancro con la chemioterapia...e quanti invece ne muiono a causa di essa...

     

  • pkz1pkz1

    Pubblicato IL 03/04/2013, ORE 12:03

    Appassionato di

    Scopri di più

    il bicarbonato di sodio è un potente agente alcalinizzante che contrasta l'ambiente acido corporeo dove prosperano purtroppo tutte le malettie, tumori compresi. L'acidosi è la causa di tutte le malattie... Quindi funziona. In Italia il Dott. Tullio Simoncini è stato un pioniere in tal senso, ottenendo risultati incredibili...ed ovviamente ,è stato debitamente radiato dall'ordine dei medici... 

    2 commenti:

    • chiary69chiary69

      Pubblicato IL 03/04/2013, ORE 16:27

      Appassionato di

      Scopri di più

      Purtroppo alle cure di Simoncini, con bicarbonato di sodio, non sono sopravvissuti in molti ... e lui ci ha speculato parecchio facendo pagare ai malati fior di milioni. Hanno dedicato parecchie trasmissioni a lui, alla sua cura e ai malcapitati... Poi può pure darsi che ci sia qualcosa di veramente efficace nel bicarbonato di sodio, ma di certo lui non l'ha dimostrato. Credo che gli importasse più di incassare che di dimostrare.

    • pkz1pkz1

      Pubblicato IL 04/04/2013, ORE 12:05

      Appassionato di

      Scopri di più

      chiary69 ti ringrazio per il tuo post. Sinceramente avevo letto commenti favorevoli. al metodo di Simoncini. Mi informero' meglio. Comunque Nessuno ha ancora capito cosa funzioni veramente, e questo vale purtroppo per tutte le malattie croniche e degenerative che oramai affliggono il genere umano.

  • verdesmeraldo71verdesmeraldo71

    Pubblicato IL 16/08/2012, ORE 21:15

    Appassionato di

    Scopri di più

    Bicarbanato di potassio non di sodio

Aiuto

Per informazioni e problemi relativi ai Servizi Community

Aiuto

Fai una domanda

Invia