Giulietto Chiesa "Monti è un sacerdote fanatico che vuole rieducarci ma in realtà ci ricatta". Ha ragione? Quali sono gli errori del governo Monti?

Ho visto un video di un intervento di Giulietto Chiesa nel quale ha definito Mario Monti "un sacerdote fanatico" e che posto qui di seguito

In un precedente intervento il giornalista aveva definito Monti un ricattatore "definizione gli si addice" dice Chiesa ma allo stesso tempo l'attuale Presidente del Consiglio lo preoccupa . Ma per quale motivo Monti dovrebbe essere una preoccupazione per l'Italia?

 

Chiesa dice che qualche mese fa Monti gli pareva "solo un pallone gonfiato ma adesso sta diventando un sacerdote fanatico quindi un soggetto pericoloso perchè qualcuno gli ha detto che deve salvare l'Italia e lui ci ha creduto e per questo vuole rieducare gli italiani e siccome non gli riesce bene pensa di poterci ricattare: o fate così come dico io oppure me ne vado e vi lascio in pasto ai politici corrotti da cui vi ho appena liberato".

 

Il giornalista continua dicendo "Monti non è diverso dai politici corrotti che lo hanno preceduto in quanto ha la stessa capacità rapinatoria ma con uno stile diverso quindi sarebbe utile cacciare te e loro. In merito poi ai concetti di equità e rapina il Presidente del Consiglio è peggio di Berlusconi in quanto i miliardi che recuperato li ha presi ai pensionati ed hai fatto dell'Italia il paese in cui si va in pensione più tardi che nel resto d'Europa".

 

L'articolo 18 su cui il ministro Fornero si è tanto accanito forse non rappresenta il vero problema dell'Italia visto che in Europa siamo gli unici ad averlo e abbiamo un debito inferiore a molti altri stati.

 

Perchè allora il governo Monti si è così intestardito sull'articolo 18? Perchè andare oltre i compiti che gli hanno richiesto? Chi glielo fa fare?  

ilducapazzoilducapazzo

Pubblicata IL 05/04/2012, ORE 17:10 | Aggiornata IL 06/04/2012, ORE 09:02
37Leggi le risposte

Risposte Geniali

  • Miglior Risposta

    poetamaleficopoetamalefico

    Pubblicato IL 06/04/2012, ORE 09:14

    Appassionato di

    Scopri di più

    Il governo Monti, nei panni della Fornero, si è accanito contro l'articolo 18 puntando molto forte sulla sua riforma ma in realtà, come hai detto tu, non è questo il vero problema dell'Italia.

     

    Il vero problema, come dice lo stesso Chiesa, è che "Con la cura che Monti vuole imporci si punta a ridurre il debito italiano ma in realtà il governo sta lavorando per ingigantirlo perchè non sono state cambiate le regole  (ossia l'assenza di regole) con cui la finanza mondiale ha creato questo debito, esso continuerà a crescere fino ad esplodere come una bomba. Anche se Monti riuscirà a spellarci vivi il debito continuerà a crescere e sarà chiaro che i cittadini sono stati presi in giro".

     

    Cosa si potrebbe fare per invertire la tendenza? Finirla con i movimenti di capitale fuori controllo ossia finire la speculazione abolendo i derivati, congelare il debito pubblico e riconoscere tassi di interesse non superiore al 3% e il resto spostato al futuro, chiedere la cancellazione del Trattato di Maastricht che costringe a ricorrere alla finanza internazionale per finanziare gli stati europei, nazionalizzare la Banca d'Italia e trasformarla in un prestatore di ultima istanza che sarebbe molto meglio che regalare miliardi al tasso d'interesse dell'1% per 3 anni perchè si copre il debito italiano.

     

    Sarebbe meglio che Monti prendesse atto del fatto che le sue riforme non stanno avendo gli esiti sperati, che la ripresa economica in Italia è lontana e che non è imponendo tasse (vedi Imu, addizionale Irpef, aumento dell'IVA 23% ecc...) alla popolazione che si ottiene la cura al nostro male.

    3 commenti:

    • scorpione4010scorpione4010

      Pubblicato IL 24/04/2012, ORE 12:09

      Appassionato di

      Scopri di più

      Se non si combatte corruzione, mafia , tangenti ecc: può mettere tutte le tasse che vuole ma non ne usciremo mai . Inoltre i costi della politica (statale,regionale,pro- vinciale,comunale) è enormemente fuori controllo per cui se non si cambia com- pletamente registro finiremo schiavi dei poteri forti che ci comandano!!

    • cagnucagnu

      Pubblicato IL 24/04/2012, ORE 12:59

      Appassionato di salute e benessere

      Scopri di più

      il Problema non è Monti che è li ariparare i guai fatti da quelli che Chiesa sostiene e che vigliaccamente lo hanno delegato a fare il lavoro sporco .

    Leggi tutti i commenti

  • butty-61butty-61

    Pubblicato IL 24/04/2012, ORE 23:27

    Appassionato di

    Scopri di più

    Be sbaglia per due motivi. Il primo è che ha dei sacerdoti una visione negativa e questo è sbagliato, il secondo è che Monti stà cercando di mettere una pezza al macello che ha trovato, almeno ci mette la faccia

  • jianni9jianni9

    Pubblicato IL 24/04/2012, ORE 22:17

    Appassionato di

    Scopri di più

    Non far pagare l'IMU alle banche è un grande regalo ,eh caro Monti

  • ruupruup

    Pubblicato IL 24/04/2012, ORE 19:35

    Appassionato di

    Scopri di più

    sposo in pieno questa tesi...si è giusta

  • argo502argo502

    Pubblicato IL 24/04/2012, ORE 19:28

    Appassionato di

    Scopri di più

    monti è un servo alla corte dei tedeschi ,ma un servo ben oagato x fare i loro interessi dell italia non glie ne frega niente altrimenti avrebbe gia bloccato le spese inutili  stipendi rimborsi cure mediche ai politici tutti in generale non se ne salva uno

  • ghinoditacc5ghinoditacc5

    Pubblicato IL 24/04/2012, ORE 19:25

    Appassionato di

    Scopri di più

    Non abbiamo bisogno dei professori per fare le riforme che ci stanno imponendo che, secondo il mio parere, si stanno rivelando deleterie per il Popolo Italiano. Sarebbe bastato imporre anche alle fondazioni bancarie l'IMU e ridurre le spese per le due camere. Invece di finanziare le banche con il prestito all'1% si poteva finanziare il governo tramite la banca d'Italia.

  • claudio1196claudio1196

    Pubblicato IL 24/04/2012, ORE 18:47

    Appassionato di

    Scopri di più

    Stavolta Giulietto Chiesa ha fatto centro. Qui non ci sono complotti ma personaggi che ricevono ordini dall'establishman mondiale, i quali con il ricatto del fallimento tentano di rimpinguare le banche e gli organismi finanziari privati mondiali, dopo i disastri creati,attenzione,vanno battuti con le loro armi, la finanza correlata all'economia; regole ferree e stop ai derivati, poi tutte le cose che sappiamo.........

Aiuto

Per informazioni e problemi relativi ai Servizi Community

Aiuto

Fai una domanda

Invia