E' vero che Schettino sta scrivendo un libro sulla tragedia della Concordia per spiegare la sua verità? Quando uscirà?

Costa Concordia, Francesco Schettino scrive memoriale „Ho sentito che Francesco Schettino sta scrivendo un libro sulla tragedia della Concordia all'isola del Giglio... Dopo Amanda Knox, impazza la mania di gridare la propria versione dei fatti scrivendo un libro! Il capitano ha promesso che il libro sarà pieno di rivelazioni: perchè non dirle prima allora? Quando uscirà il libro e da chi sarà pubblicato?

Forse la decisione di scrivere il libro è arrivata dopo le ultime  testimonianze sulla nave Concordia. A bordo sesso droga e macismo.

 

millemilesmillemiles

Pubblicata IL 01/03/2012, ORE 10:52 | Aggiornata IL 19/03/2012, ORE 16:55
31Leggi le risposte

Risposte Geniali

  • Miglior Risposta

    liola22liola22

    Pubblicato IL 01/03/2012, ORE 11:00

    Appassionato di amore e relazioni, psicologia e sociologia, sport, viaggi

    Scopri di più

    La notizia è riportata dal  Mattino, secondo cui Francesco Schettino avrebbe ceduto i diritti per il libro a un editore americano a peso d’oro. Il capitano dunque starebbe scrivendo la sua verità smentendo di essere un codardo e di aver abbandonato i passeggeri del Concordia nella notte della tragedia. Ad ogni modo, per tutti quelli che considerano Schettino l'unico colpevole della tragedia, leggete questo articolo molto interessante di ComeDonChisciotte  

    Per qunto riguarda la questione della droda edl sesso a bordo, la

    Costa crociere ribadisca continuamente il rispetto delle regole sulle sue navi e tra il suo personale con l'applicazione di rigide misure di sicurezza e sorveglianza sul possesso di droga.

     

    Libero News pubblica il carteggio tra un'ex infermiera e l'ufficio del personale della Costa crociere:  la donna, Valentina B. si è dimessa dalla compagnia di navigazione per l'insostenibile clima professionale anche per via di un "terzo ufficiale, trovato morto "suicidato" su una nave Costa (dovrebbe esserci un'indagine in corso". La ragazza, scrive la Stampa, lavorava sulla Costa Atlantica insieme a Schettino "dal 9 gennaio al 12 febbraio 2010» - dove ha «trovato corruzione, droga e prostituzione".

     

    "Ho visto direttamente con i miei occhi ufficiali assumere cocaina e per dimostrarlo basterebbe una semplice analisi del capello".

    La Stampa racconta poi di un'altra dipendente, Mery G, che rivela: "Ho lavorato sulla Costa Concordia nel 2010 solo due mesi...molto spesso gli ufficiali e l'equipaggio sono ubriachi. Spesso ci dicevamo alle feste "Se ci fosse un'emergenza chi sarebbe a salvare la nave?"". Mery aggiunge: "Sono stata molestata durante un pranzo da un membro dell'equipaggio che era completamente drogato".  

    Fonte: LiberoNews

    1 commento:

    • esmeralda553esmeralda553

      Pubblicato IL 20/03/2012, ORE 10:47

      Appassionato di

      Scopri di più

      che idee geniale, non avrei mai e poi mai pensato a questo, veramente, diventare scrittore il ex comandate della Concordia, bravo bravo , ne hai messo pure i nomi dei morti dentro sto libro, e i nomi dei scomparsi? se non lo hai fatto, fa un bis .

  • montegufonemontegufone

    Pubblicato IL 19/11/2012, ORE 14:14

    Appassionato di

    Scopri di più

    questo analfabeta come fa a scrivere un libro..

    l'unico che potrebbe scrivere sarebbe =le mie prigioni=

    naturalmente scritto dalla moldava nella stessa cella-

  • orso-46orso-46

    Pubblicato IL 23/04/2012, ORE 21:00

    Appassionato di

    Scopri di più

    speriamo presto sto finendo la carta igienica

  • maxim682maxim682

    Pubblicato IL 23/04/2012, ORE 18:13

    Appassionato di

    Scopri di più

    ho il titolo giusto: sono un devastato mentale!!!!!

  • isabella238isabella238

    Pubblicato IL 26/03/2012, ORE 00:27

    Appassionato di

    Scopri di più

    scrivi, cosa scrivi....prega per i morti e fai silenzio.!

  • aldomaionealdomaione

    Pubblicato IL 25/03/2012, ORE 21:47

    Appassionato di

    Scopri di più

    State facendo una tragedio con

    Schettino

    Prendetevela con queste persone che ospitate in Italia per rovinare famiglie,

  • adri-945adri-945

    Pubblicato IL 25/03/2012, ORE 18:53

    Appassionato di

    Scopri di più

    Le domande che mi pongo sono le seguenti:  lo scriverà a casa sua a Sorrento oppure nel carcere di Grosseto? Una faccia tosta come questa non l'ho mai vista nei miei 67 anni di vita..... E per di più ci sarà anche qualcuno che lo comprerà, se pubblicato, questo "momoriale":  gli eventuali diritti d'autore andranno ai famigliari delle vittime??

Aiuto

Per informazioni e problemi relativi ai Servizi Community

Aiuto

Fai una domanda

Invia