perchè durante i periodi di forte nervosismo,pur mangiando,si dimagrisce? è questione di adrenalina?

perchè durante i periodi di forte nervosismo,pur mangiando,si dimagrisce? è questione di adrenalina?

zavorrina83zavorrina83

Pubblicata IL 11/06/2009, ORE 16:22
1Leggi la risposta

Risposte Geniali

  • astragalo61astragalo61

    Pubblicato IL 12/06/2009, ORE 00:10

    Appassionato di

    Scopri di più

    è una questione di metabolismo,

    Il metabolismo è l'insieme dei processi biochimici ed energetici che si svolgono all'interno del nostro organismo; tali reazioni hanno lo scopo di estrarre ed elaborare l'energia racchiusa negli alimenti, per poi destinarla al soddisfacimento delle richieste energetiche e strutturali delle cellule. Un fine meccanismo di regolazione provvede ad equilibrare tutte queste reazioni metaboliche, in base all'effettiva disponibilità di nutrienti e alle richieste cellulari.

    L’esistenza degli organismi viventi dipende quindi dall’introduzione di una quantità di energia e di materia sufficiente per soddisfare le esigenze metaboliche, comunemente indicate come bisogni nutritivi. A loro volta, tali richieste sono in stretta relazione con il dispendio energetico quotidiano: tante più calorie vengono bruciate e tante più calorie devono essere introdotte. Arriviamo a questo punto a dare una definizione semplicistica ed alternativa del metabolismo:

    il metabolismo è la velocità con cui il nostro corpo brucia le calorie per soddisfare i suoi bisogni vitali

     quando si è giovani funziona bene, il nervosismo contribuisce a mantenere il corpo in una sistuazione di moto e quindi potrebbe annullare gli effetti di un eccesso di cibo. Più si invecchi e più il metabolismo rallenta e si tende ad ingrassare. Non a caso chi prende dosi massiccie di psicofarmaci appare gonfio e sovrappeso.

Aiuto

Per informazioni e problemi relativi ai Servizi Community

Aiuto

Fai una domanda

Invia