Monti vende le riserve auree senza consultare il parlamento: ma l'oro è degli italiani o della Banca d'Italia?

La Grecia è in svendita mentre ho letto in un articolo di Bottarelli che Monti vende l'oro italiano. Cosa sta succedendo?

 

Da un articolo di Mauro Bottarelli si legge:

"Si vendono l’oro e senza dire niente ai cittadini! Dov’è finito quell’oro: venduto ai russi o ai cinesi, avidi compratori di riserve auree in questo momento? Oppure è andato in pegno alla Bce come collaterale di qualcosa, su richiesta della Bundesbank sempre più terrorizzata dalle perdite potenziale del programma Target 2?

Una cosa è certa, l’operazione non nasce dall’emergenza. Lo scorso novembre, infatti, fecero scalpore per qualche ora le dichiarazioni del presidente della Commissione parlamentare per l’Europa del Parlamento tedesco, Gunther Krichbaum, in un’intervista al quotidiano “Rheinischen Post”: per ridurre il debito pubblico, l’Italia deve mettere in vendita una parte delle riserve auree."

 

E ancora da un Articolo di Roberto Polidori

La Grecia ha svenduto il proprio patrimonio pubblico (alla Germania, guardacaso) e non ha più una propria industria; in cambio i salari statali minimi (e sono quasi tutti minimi ora) sono scesi a 560 Euro lordi (400 netti), l’IVA è salita a livelli siderali - ciò che succederà in Italia tra Settembre ed Ottobre - e nonostante un doppio taglio a salari e pensioni del 40% in due tranches, si sta pensando ad un ulteriore riduzione dei salari minimi di un altro 18%: abbiamo in piena Europa Unita (??!!) un popolo privato della propria sovranità che è entrato sotto l’amorevole ala protettiva della Troika con rapporto debito/Pil al 140% e, dopo l’azzeramento del proprio sistema economico e sociale, questo rapporto è salito al 165% dato che, ovviamente, il paese è in recessione da 4 anni ed il PIL non fa che scendere.

v4vendetv4vendet

Pubblicata IL 30/01/2012, ORE 16:40 | Aggiornata IL 13/04/2012, ORE 15:25
59Leggi le risposte

Risposte Geniali

  • Miglior Risposta

    contro_mediacontro_media

    Pubblicato IL 30/01/2012, ORE 16:50

    Appassionato di ambiente, attualità, controinformazione, informazione, news

    Scopri di più

    Mauro Bottarelli nel suo articolo presume solamente che stiano vendendo l'oro, ma di fatto non parla di diminuzione della quantità in peso dell'oro, ma solamente di diminuzione del suo valore.

    Cito dal suo pezzo "A scendere, in particolare, sono state le riserve in oro, diminuite in valore di 5,669 miliardi a 98,123 miliardi al 31 marzo 2012" L'oro si conta con il peso, non con il valore in euro. Cito la spiegazione di un mio amico: <questo non significa che è diminuito l'oro. Siccome 5 su 135 è circa il 4% e da Febbraio a Marzo il prezzo dell'oro è sceso di circa il 3% potrebbe essere legato semplicemente a quello, il deprezzamento del valore delle riserve d'oro di bankitalia. Bisognerebbe poi vedere il cambio €/$, perchè l'oro è quotato in dollari. Se €/$ cresce, anche il valore del tuo oro (se lo esprimi in euro) cresce, pur restando costante il prezzo dell'oro espresso in $, ma questo perchè si è apprezzata la valuta, non perchè è aumentato l'oro. Sparare un titolo "stanno vendendo l'oro di nascosto" fa molta più presa, ma come è da verificare se è vero o no (comunque stanno premendo per farlo vendere, questo è acclarato)>> Ho trovato un paio di articoli che sostengono la precisazioen del mio amico:

    "Da gennaio 1999 i dati relativi all’oro vengono diffusi mensilmente sulla base dei prezzi di mercato. Quindi nessuno avido compratore russo o cinese o qualche fobico accademico della Bundesbank solo un normale livellamento al ribasso delle quotazioni dell’oro e di conseguenza del valore delle nostre riserve." (Fonte: http://icebergfinanza.finanza.com/2012/04/16/loro-di-bankitalia-leggende-metropolitane-dorate/)

     

    Comunque il sospetto nasce da alcune dichiarazioni a livello internazionale.

    Per la Germania e BCE l'Italia deve mettere a posto i conti anche vendendo le riserve auree. L’Italia può in effetti contare su quasi 2.500 tonnellate di oro, la quarta riserva al mondo dopo Usa, Germania e il Fondo monetario internazionale, per un valore stimato intorno ai 102 miliardi di euro. In questo senso, la vendita del 20% del totale detenuto coprirebbe l’esborso richiesto dagli accordi internazionali.

    Questo sarebbe però un segnale di decadenza che avrebbe pesanti conseguenze sull’economia, sui mercati e sulle valutazioni delle agenzie di rating, da cui attualmente dipensiamo di forza. 

    Il governo tecnico di Monti potrebbe agire così spinto a livello internazionele. Il fatto è che quell’oro non è proprietà dello Stato italiano ma del popolo italiano, tanto che lo stesso Giulio Tremonti, quando nel 2009 voleva tassare le plusvalenze generate dalle riserve di Bankitalia, fu bloccato dal governatore della Bce, Jean-Claude Trichet, che disse in Parlamento «Siamo sicuri che l’oro sia della Banca d’Italia e non del popolo italiano?»

    Fonte: ComeDonChisciotte

    Già da un po' girava questo video in rete: Monti vuole dare la riserva aurea italiana alle banche internazionali Ascoltate e ditemi se l'intento dell'eurozona non è proprio quello di togliere sovranità agli stati e le ricchezze che possiede  

     

     

    5 commenti:

    • silverarrow13silverarrow13

      Pubblicato IL 31/01/2012, ORE 12:32

      Appassionato di

      Scopri di più

      La realtà è che l'unico modo per uscirne è mandare a casa Monti e fare delle elezioni che permetano di modificare la costituzione imponendo il referendum per i trattati internazionali. Così le decisioni saranno sottoposte al buon senso dei cittadini e non agli intrallazzi dei politici. Va da sè che nessun partito che sta sostenendo Monti è da ritenersi votabile per ottenere un risultato di questo genere.

    • contro_mediacontro_media

      Pubblicato IL 31/01/2012, ORE 12:59

      Appassionato di ambiente, attualità, controinformazione, informazione, news

      Scopri di più

      osar3 che si chiami monti o prodi o topolino per me non fa differenza. Invece guardate qui la porcata in grecia: 2Secondo l'agenzia di stampa greca Ana,ripresa da Ansa, lo Stato ha trasferito il 29% delle azioni di sua proprietà (92.510.000 azioni) dell'Opap al Taiped, mantenendone solo il 5%, e l'intera operazione della privatizzazione della società dovrà essere conclusa entro la prima metà dell'anno in corso.2 Poi si parla del porto di salonicco, della società per le Acque di Atene e salonicco... stranno DEPAUPERANDO la terra di omero http://www.ifanews.it/europa/1915-la-grecia-mette-la-quinta-sulle-privatizzazioni

    Leggi tutti i commenti

  • liliana196liliana196

    Pubblicato IL 22/01/2013, ORE 22:34

    Appassionato di

    Scopri di più

    no nessuna risposta soddisfacente perche non sappiamo se l'oro c'e' oppure no magari e' stato fatto fuori da un bel po'e noi non ci siamo accorti di niente

  • samurai555samurai555

    Pubblicato IL 09/06/2012, ORE 11:14

    Appassionato di

    Scopri di più

    si le atomiche sono state costruite proprio per queste evenienze.

  • dena67dena67

    Pubblicato IL 06/06/2012, ORE 21:46

    Appassionato di

    Scopri di più

    volete la risoluzione dei problemi italiani io l'ho

    la cacciata di tutta la classe politica italiana un nuovo governo appoggiato da solo popolo i partiti cancellati e vedrete che torneremo grandi,italiani svegliatevi

     
  • titotatob1titotatob1

    Pubblicato IL 01/06/2012, ORE 01:27

    Appassionato di

    Scopri di più

    L'UNICA COSA DA FARE : FUORI DAI COGLIONI MONTI E TUTTA LA  CONGREGA  DI PAPPONI DEL GOVERNO CHE NON FANNO UN CAZZO E MANGIANO  TUTTO CIO' CHE ENTRA NELLE CASSE DELLO STATO ,SE HAI BISOGNO DI UNA VISITA TE LA DAVI PAGAREEEEEE ALTRIMENTI TE LA FANNO DIRETTAMENTE NELLA CASSA DA MORTOOOOOO  TORNARE ALLA LIRA NON CE NE SBATTE UN CAZZO DELLA COMUNITA' PERCHE ' CI HA PORTATI ALLA ROVINA ,E UN GIORNO CHI TI ARRIVA ? MONTI LO CACCIANO SENATORE A VITA ,PERSONA SCONOSCIUTA DAL POPOLO ITALIANO E POI CHE FA'? INVECE DI CREARE LAVORO CREA MISERA  ,, MONTI NON LO TOCCHI MICA TU IL TUO STIPENDIO VERO ???? PERO' LE MANI NEI CONTI E NELLE TASCHE DEGLI ITALIANI HA FATTO PRESTO A METTERLE  .......................................STAI TOGLIENDO IL PANE ALLA BOCCA AI NOSTRI FIGLI PER PAGARE STIPENDI MILIONARI A PERSONE CHE NON MERITANO NEANCHE DI ESSERE PRESENTI AL GOVERNO  ...............I CONTI SI FANNO CON L'OSTE  E COMUNQUE  UNA COSA E' CERTA  CHE AVETE PAURA   E TANTA ANCHE PERCHE' AVETE LA COSCIENZA SPORCA   

  • bastaspregi52bastaspregi52

    Pubblicato IL 25/04/2012, ORE 11:26

    Appassionato di

    Scopri di più

    D'altra parte ha venduta la nazione e quindi.........

  • shinecrazy1shinecrazy1

    Pubblicato IL 22/04/2012, ORE 19:20

    Appassionato di mi appassiona la realta'

    Scopri di più

    tutto e' aumentato ai livelli che: la Grecia quando e' arrivata a questa situazione ,la gente e' andata davanti alle banche a prelevare i propri risparmi ,noi non possiamo ,perlomeno chi li ha i risparmi, ci ha portato plagiandoci psicologicamente a subire, per gli errori che loro i nostri dirigenti hanno commesso

Aiuto

Per informazioni e problemi relativi ai Servizi Community

Aiuto

Fai una domanda

Invia