Suicidio in Grecia davanti al parlamento con lettera testamento: "i politici faranno la fine di Mussolini". Cosa succede?

Un uomo di circa 50 anni si e' tolto oggi 4 aprile la vita sparandosi alla testa nella piazza centrale di Syntagma, ad Atene, davanti al Parlamento greco. Questa la sua lettera "I politici faranno la fine di Mussolini": "Il governo di occupazione Tsolakoglou* ha letteralmente azzerato la possibilità della mia sopravvivenza che era basata su una pensione decente che per 35 anni io da solo avevo costruito con i miei pagamenti. Siccome sono di un'età che non mi da la possibilità individuale di una resistenza energica (anche se non escluderei che, se un greco prendesse un Kalashnikov, io mi aggiungerei alla sua azione), non trovo una soluzione diversa da una fine decente prima che io debba iniziare a cercare tra la spazzatura per trovare da mangiare. Credo che i giovani senza futuro un giorno prenderanno le armi e in Piazza del Parlamento (Platia Sintagmatos) impiccheranno testa in giù i traditori della nazione, come avevano fatto nel 1945 gli italiani a Mussolini in Piazza Loreto a Milano." In Italia dall'inizio del 2012 di sono almeno 17 suicidi o tentativi di suicidio legati strettamente alla crisi economica

Già dalla metà di febbraio molte aziende hanno cominciato ad apportare tagli del 20% agli stipendi dei dipendenti, in 45 imprese che impiegano più di 50 lavoratori sono stati applicati nuovi contratti individuali con una diminuzione media del salario del 20,1%.

La disoccupazione è salita negli ultimi tre mesi al 20,7%, quella giovanile (15-39 anni) attorno al 40% .

 

Oggi la Grecia e il Portogallo sono alla fame, probabilmente la situazione si allargherà a Spagna, Irlanda e Italia.

In Grecia si sta per votare e il leader del Movimento Popolare Tiktopulos si è espresso chiaramente su ciò che le sinistre dovrannof are se guadagnano il consenso:

  1. “FUORI DALL’EUROPA”, perché l’Europa, come dicono anche i compagni italiani, ci distrugge! .. ci spinge giù all’inferno!
  2. “NAZIONALIZZARE LE BANCHE”
  3. “RITORNO ALLA MONETA SOVRANA (la dracma)”, per potere dare una (minima) possibilità di risolvere i problemi immediati. Tenente conto che le cose vanno molto male in Grecia: i suicidi degli operai sono aumentati del 45%. La gente che vive per strada -non avevamo questo problema prima della crisi- sono oggi circa 30 mila persone solo ad Atene.

 

 

liola22liola22

Pubblicata IL 21/12/2011, ORE 11:17 | Aggiornata IL 05/04/2012, ORE 11:22
160Leggi le risposte

Risposte Geniali

  • Miglior Risposta

    milkshake2milkshake2

    Pubblicato IL 21/12/2011, ORE 11:20

    Appassionato di geografia, viaggi

    Scopri di più

    I lavoratori perdono diritti e salario (come sta per succedere qui), perdono i loro beni, il governo Papademos sta svendendo ai privati circa un terzo del paese.

    I compratori stranieri comprano porti, aeroporti, centrali elettriche, autostrade e società energetiche. Per l’esattezza 71 mila proprietà su 3,4 miliardi di metri quadrati di suolo greco, e sono molto a buon mercato.

    E per cosa? Per pagare gli interessi sul debito contratto dalla classe politica con le banche tedesche, francesi, britanniche. I loro sacrifici non serviranno a nulla, come dimostra anche il Portogallo.

    Fonte: Contropiano

    Ecco cosa dice Michele Tiktopoulos: "Se la sinistra non cambia idea e non si rivolge direttamente al popolo anziché cercare appoggi in alto non farà niente. Però non lo fa. E sapete perché non lo fa? .. perché sono dentro il sistema pure loro! ". Il suggerimento di Tiktopoulos è portare tutte le forze in campo unite per liberare il paese e l'Europa da un sistema allimentare.

    Paolo Barnard, giornalista, propone una soluzione alternativa:

    "La ‘politica della paura’ in queste ore sta costringendo un intero popolo, i greci, a regredire al medioevo, nei redditi, nei diritti, nella dignità. Eppure, credetemi fratelli di Grecia, basterebbe che vi rendeste conto che sono solo fantasmi, lo sono la UE, il FMI, la BCE, i cori di quei porci che di mestiere fanno i giornalisti del Sistema. Sono solo fantasmi, e non dovete fare altro che aprire gli occhi e scacciarli con la mano."

    "Infatti, come ha mirabilmente scritto l’economista Marshall Auerback qui http://www.neweconomicperspectives.org/2012/02/greece-and-rape-by-rentiers.html#more, tutto quello che serve a voi ellenici è di “ritrovare una dose di rispetto per voi stessi, dire alla Troika  (UE, FMI, BCE) di levarsi dai piedi, e uscire dall’Eurozona

     

    Uno studio degli economisti americani Dimitri B. Papadimitriou, L. Randall Wray e Yeva Nersisyan, pubblicato dal Levy Economics Institute of Bard College, ha dimostrato che: il debito greco è dovuto in maggioranza alla recessione economica mondiale, cioè calo PIL, calo tasse, e aumento conseguente di aiuti statali ai lavoratori in difficoltà di cui la Grecia non ha colpa. 1) non è vero che il reddito pro capite greco è alto, ed è invece uno dei più bassi d’Europa 2) lo Stato Sociale greco spende pro capite in media 3.530 euro contro i 6.251 della media europea 3) i costi amministrativi greci sono inferiori a quelli tedeschi o francesi 4) la spesa dello Stato fino al 2005 era sotto la media OECD 5) la spesa pensionistica era in linea con quella tedesca e francese, nonostante si favoleggi di pensioni baby elargite come caramelle.

    Fonte: MMTItalia

    La questione salute è un capitolo aperto, l'assistenza sanitaria non ha le risorse economiche epr sostenere le cure adeguate per tutti.

    Nelle ultime settimane sono stati registrati circa 200 casi di neonati denutriti perche' i loro genitori non sono in grado di alimentarli come si deve, mentre gli insegnanti delle scuole intorno all'istituto da lei diretto fanno la fila per prendere un piatto di cibo per i loro alunni che non hanno da mangiare. FONTE: Ansamed

    2 commenti:

    • v4vendetv4vendet

      Pubblicato IL 14/02/2012, ORE 14:44

      Appassionato di ambiente, ambiente e natura, animali, attualità, informazione, news, politica

      Scopri di più

      1) non è vero che il reddito pro capite greco è alto, ed è invece uno dei più bassi d’Europa 2) lo Stato Sociale greco spende pro capite in media 3.530 euro contro i 6.251 della media europea 3) i costi amministrativi greci sono inferiori a quelli tedeschi o francesi 4) la spesa dello Stato fino al 2005 era sotto la media OECD 5) la spesa pensionistica era in linea con quella tedesca e francese, nonostante si favoleggi di pensioni baby elargite come caramelle. https://www.facebook.com/notes/mmt-italia/la-grecia-non-era-spendacciona-anzi/188980197869343

    • gaetano377gaetano377

      Pubblicato IL 17/02/2012, ORE 15:43

      Appassionato di

      Scopri di più

      Mia nonna mi ha sempre detto che i debiti prima o poi vanno pagati.... Il rtesto sono solo chiacchere

  • luigi1274luigi1274

    Pubblicato IL 25/04/2012, ORE 11:24

    Appassionato di

    Scopri di più

    Ho visto un servizio sulla chirurgia estetica, la Grecia è al primo posto nel Mondo per spese per ritocchini vari, secondo posto per la Corea del Sud, al terzo l'Italia...........................che dire?

  • 6mortadella6mortadella

    Pubblicato IL 24/04/2012, ORE 22:20

    Appassionato di

    Scopri di più

    Ha proprio ragione , credo purtroppo che quel momento si avvicini.!

  • ciro682ciro682

    Pubblicato IL 22/04/2012, ORE 21:31

    Appassionato di

    Scopri di più

    SAPETE TUTTI QUAL'è LA SOLUZIONE PER DARE UNO STOP A TUTTI QUESTI SUICIDI....................................................................

  • claucauclaucau

    Pubblicato IL 13/04/2012, ORE 21:01

    Appassionato di

    Scopri di più

    il problema dell'italia è che non abbiamo persone in grado di governare il paese,destra  o sinistra hanno saputo fare solo una cosa bene:rovinarci e rubare! Spero che alle prossime elezioni nessuno vada a votare,che per la prima volta non venga raggiunto il minimo dei votanti per renderle valide e quindi che nessuno di loro possa andare a comandare e fare solo i loro interessi.

    Dovremmo fare una class action contro i politi,con pignoramento preventivo dei loro beni per riparare ai danni che hanno fatto e buttarli in galera e lavori forzati.

  • hofattounsogno1hofattounsogno1

    Pubblicato IL 05/04/2012, ORE 08:43

    Appassionato di

    Scopri di più

    le mie risposte buone o pessime vanno giù per le scale di cantina?

  • hofattounsogno1hofattounsogno1

    Pubblicato IL 05/04/2012, ORE 08:22

    Appassionato di

    Scopri di più

    si spera che i bocconiani imparino ma viene il dubbio che non capiscano

Aiuto

Per informazioni e problemi relativi ai Servizi Community

Aiuto

Fai una domanda

Invia